Home News Come installare temi Windows Vista

Come installare temi Windows Vista

0

Capitolo 1.

PATCHARE I FILES DI VISTA::..

Premessa:

Per prima cosa bisogna “patchare” alcuni files di windows, ossia modificarli in modo da poter riconoscere i temi (Visual Styles).

Quote:

ATTENZIONE:

Il procedimento non è assolutamente pericoloso, tuttavia è consigliata la creazione di una copia di backup dei file che verranno poi sostituiti (ossia un copia-incolla in una cartella sicura).

Modificare i files di windows comporta sempre qualche rischio, perciò munitevi sempre del dvd di vista, per ripristinare i files o la sessione in caso di problemi…

Per ogni chiarimento potete lasciare un commento in questo articolo

iniziamo subito…

Inserire la patch – Procedimento:

METODO AUTOMATICO:

Utilizzando il metodo automatico, vi basterà installare il seguente programma a secondo della vostra versione di Windows Vista (con o senza Service Pack 1)

  • Vistaglazz per SP0: Download
  • Vistaglazz 1.2 per SP2 (supporta anche Vista SP1) : Download

METODO MANUALE:

1.Per prima cosa scaricate l’uxtheme patch a seconda della vostra versione di Windows Vista

(senza Service Pack o con Service Pack 1)

Ecco i collegamenti al download:

Windows Vista SP0

x86 – 32bit: Download

x64 – 64bit: Download

Windows Vista SP1

x86 – 32bit: Download

x64 – 64bit: Download

Windows Vista SP2

x86 – 32bit: Download

x64 – 64bit: Download

Potete comunque trovare download addizionali per altri Windows qui

2. Dopo aver eseguito il download, andate in C:WindowsSystem32

Eseguite il procedimento di passo 3 per i seguenti files:

uxtheme.dll

themeui.dll

shsvcs.dll

3. Cliccate con il tasto destro sul file (ad esempio uxtheme.dll) e selezionate proprietà.

Dalla finestra, selezionate la scheda Protezione e cliccate su Avanzate.

Andate sulla scheda Proprietario e cliccate Modifica…

Selezionate l’utente che potrà modificare il file (ossia quello che state utilizzando adesso) e fate OK.

(clicca sopra per visualizzare l’immagine a dimensioni reali)

Chiudete la finestra delle impostazioni avanzate facendo clic su OK e, nella scheda Protezione, fate quindi clic su Modifica…

Selezionate l’utente scelto in precedenza e fate un segno di spunta (la v) vicino a Controllo Completo.

Fate di nuovo ok sulle varie finestre e ripetete il passaggio per gli altri 2 files.

(clicca sopra per visualizzare l’immagine a dimensioni reali)

4. Copiate i tre files in una cartella sicura, oppure rinominateli in modo da ricordarvene se percaso avreste bisogno di rimetterli originali.

5. Estraete i files contenuti nell’archivio scaricato nel passo 1 (potete aprirlo ad esempio con WinRar)

sempre nella cartella C:WindowsSystem32 in modo da sostituire i files se gli avete copiati in una cartella sicura.

6. Ok, ora avete il vostro Vista patchato, potete inserire i temi ed applicarli… prima però riavviate il pc

_____________________________________________________________________________________________________________________________

Capitolo 2.

RINOMINARE I TEMI AUTOMATICAMENTE::..

Subito dopo aver patchato i file di vista, se applicate un tema, ad esso verrà assegnato il nome di Windows Aero, dalla finestra della scelta del visual style.. perciò, per far si che ad ogni tema aggiunto venga mostrato il nome reale, è necessario utilizzare la patch “Deskhack”.

Il procedimento è semplice, infatti vi basterà scaricare questo file: DOWNLOAD, estrarre tutto il contenuto in una cartella ed aprire il file “DeskHack_Install.cmd” cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e scegliendo “Esegui come Amministratore”.

Dopo aver fatto ciò, da ora in poi i vostri temi verranno rinominati automaticamente.

_____________________________________________________________________________________________________________________________

Capitolo 2.

INSERIRE I TEMI ED APPLICARLI::..

Questo capitolo è molto semplice.

Ora potete scaricare qualsiasi visual style che volete per il vostro Vista.

Unica cosa, dovete estrarre il contenuto del vostro visual style in %systemroot%WindowsResourcesThemes (C:WindowsResourcesThemes)

State attenti però, se è presente un file .theme (clic col destro>proprietà per sapere che tipo è), dovrà essere inserito nella cartella Themes, mentre il file .msstyles dovrà essere contenuto in una sottocartella che verrà inserita in Themes.

(Per capire al meglio, guardate come è impostata la cartella Aero e il file Aero.theme )

Dopo aver fatto ciò, vi basterà aprire il file .theme ed applicare, o, in alternativa, il file .msstyles presente nella sottocartella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here