Home News Configurare bios per emulatore Ps2 su PC

Configurare bios per emulatore Ps2 su PC

0

Prima di cominciare tutto ciò vorrei dire che è illegale… ma ho voluto cmq aiutarti :lol: … puoi scaricare l’ ultima versione qui Download Pcsx2 09 Setup.7z . la guida invece farà riferimento alla versione 0.8.1

In questa guida si vuole provare a spiegare come configurare PCSX2 e dare alcune informazioni su come far partire i giochi. Seguite i seguenti passaggi

1)Scaricate la nuova versione PCSX2 v0.8.1 QUI ( vai infondo… all’ultimo messaggio… troverai 2 mirror dai quali puoi scaricartela)

2)Aprite l’archivio ed estraete il contenuto in una cartella (es. C:PCSX2)

3)Fate partire pcsx2.exe presente nei file appena estratti nella cartella

Configurare PCSX2
Questo è il GUI (Interfaccia Grafica Utente) principale di PCSX2. Da qui è possibile cambiare i settaggi o i plugin utilizzati da PCSX2 come meglio credete. Andate su Configurazione =>Configura per iniziare la configurazione di PCX2. Si aprirà una pagina simile a questa.:

Per prima cosa usate “Seleziona Cartella Plugin” e “Seleziona cartella Bios” per cambiare le cartelle dove PCSX2 carica i plugin e il bios. Se non state usando le cartelle di default (/plugin e /bios) potete usare questi bottoni per cambiarle. I bottoni Configura, Test e Informazioni che voi vedete sotto ogni plugin sono per Configurare il plugin scelto, per provare che il plugin lavori in modo corretto (piuttosto obsoleto dato che se viene mostrato significa che funziona) e per controllare alcune informazioni riguardanti il plugin selezionato. Ora parliamo della configurazione dei diversi Plugin:

-Grafica: Per iniziare potete provare ad utilizzare GSsoft v0.9 plugin, Plugin software di base (che non utilizza la scheda grafica) che è però lento ma molto compatibile. GSdx9, un plugin di base DirectX 9 creato da Gabest è vivamente raccomandato per schede grafiche che supportino DirectX 9. La velocità è migliore rispetto al GSsoft e con una compatibilità solitamente migliore rispetto a GSsoft e quindi da provare. Per provare potete scaricare GSdx9 v0.6 Qui. Nella nuova v0.8 il plugin è già compreso nel pacchetto di PCSX v0.8.1 precedentemente scaricato. Altri plugin come GStaris e GSmax non compaiono nella lista dei plugin grafici perché le loro caratteristiche sono tecnologicamente passate e non c’è l’intenzione di aggiornarle.

-Con GSsoft v0.9 selezionato premete il bottone di Configurazione.
Sotto Full-screen resolution and Windowed resolution è possibile selezionare in che risoluzione volete far partire il plugin, se l’avete selezionata nella lista rispettivamente di full-screen o Windowed.
Sotto Options è possibile selezionare/deselezionare “Display FPS Count” per abilitare/disabilitare la percentuale dei FPS(Frames Per Secondo), cioè la velocità con cui il vostro plugin, sta facendo girare il vostro emulatore.
Seleziona/Deseleziona “Use Frameskip” per abilitare/disabilitare il frameskipping, metodo per incrementare la velocità ignorando alcuni frames (potrete vedere un piccolissimo aumento di velocità con questa opzione abilitata).
Seleziona/Deseleziona “Use Fullscreen” per utilizzare GSsofts in modalità Fullscreen o a finestra(windowed).
Nel screen filtering (filtraggio dello schermo), si può solo selezionare Scale2x che vi permetterà una miglior grafica, diminuendo però la velocità.
Sotto Recording si può Abilitare/Disabilitare “Enable Recording (Permetti registrazione)” per abilitare o disabilitare la possibilità di registrare.Con questa opzione è possibile registrare un “film”, che verrà salvato nella cartella principale di PCSX2(dove c’è il file pcsx2.exe).Il nome del file del “film” si chiamerà sempre gssoft.mpg quindi fate attenzione di creare un backup dei filmati creati precedentemente prima di registrarne di nuovi.
Sotto questo è possibile vedere un menu a scomparsa dove è possibilie selezionare che codec utilizzare per registrare il film. Per ora è possibile utilizzare solo MPEG1.
Ultima cosa Texture Caching non può essere attivato perché per ora è solo un esperimento e potrebbe causare dei problemi.
Premete Ok per salvare i cambiamenti, Canc per tornare indietro nella pagina di Configurazione senza salvare o memorizzare le opzioni abilitate/disabilitate. Log è utilizzabile solo per i programmatori..

-Selezionate GSdx9 v0.8 e premete il bottone di Configurazione.
Prima di tutto GSdx9 è uscito in 2 versioni, una normale e una SSE2, Da utilizzare solo se il vostro processore supporta SSE2 (Pentium 4 o Athlon64/FX). Usare la versione SSE2 darà maggior velocità al programma. D’altronde se utlizzate la versione normale di PCSX2 il plugin NON comparirà nella lista. Attenzione il plugin SSE2 di GSdx9 v0.8 è incluso nella versione PCSX2 SSE2 mentre la versione normale è contenuta nel pacchetto normale di PCSX2.

Attenzione:GSdx9 v0.8 ha un bug (problema) in entrambe le opzioni Fixed Pipeline and Pixel Shaders 1.1 che causa la corruzione dei colori. NON UTILIZZATE queste opzioni, o se dovete proprio utilizzate la versione 0.6.

Resolution: In questo menu a scomparsa potete selezionare “Windowed” se volete far eseguire GSdx9 in modalità finestra, o scegliere la risoluzione/frequenza che volete nella visualizzazione fullscreen.
Renderer: Potete qui scegliere come la grafica deve essere generata.
Utilizzado “Direct3D”, GSdx9 utilizza le capacità di Direct3D della vostra scheda grafica, accelerando significativamente la velocità dell’emulatore. La compatibilità di questa modalità pero’ è buona, e quindi ne raccomandiamo l’utilizzo
Selezionando “Software(fixed)” or “Software(float)” GSdx9 verrà utilizzato per generare la grafica in maniera software, che non utilizza la scheda grafica ma le capacità del vostro processore. In questo modo la velocità di emulazione viene ridotta notevolmente ma ottenete una compatibilità massima. Raccomandato se avete problemi grafici con Direct3d. Attenzione il “Software(float)” è l’esatta copia di “Software(fixed)” però più lento, quindi se voi volete utilizzare la generazione grafica attraverso Softwarez Utilizzate solo “Software(fixed)”.
Selezionando “Do not render” il plugin non genererà nulla e quindi non ci sarà nessuna grafica in uscita. Utilizzatelo se volete ad esempio, ascoltare la musica, in questo modo ci sarà un elevatissimo incremento di velocità.
Shader: Potete qui scegliere 5 opzioni:
Se la vostra scheda grafica non supporta una di queste modalità, queste non verranno visualizzate nella finestra a scomparsa
Fixed Pipeline: Non viene utilizzata la tecnologia Pixel Shader. Non raccomandato per v0.8, siccome i colori sono malfunzionanti
Pixel Shader 1.1: Questa usa Pixel Shaders v1.1, aumentando la grafica. Non raccomandato per v0.8, siccome i colori sono malfunzionanti
Pixel Shader 1.4: Questa usa Pixel Shaders v1.4, aumentando la grafica
Pixel Shader 2.0: Questa usa Pixel Shaders v2.0, aumentando la grafica
Pixel Shader 3.0: Questa usa Pixel Shaders v3.0, aumentando la grafica. Raccomandato per schede grafiche che possiedono il Pixel Shaders 3. Veloce e compatibile.

Abilitare palettized textures (D3D PS v2.0+,slow): Una nota, dovete avere una scheda grafica che supporti Pixel Shaders 2 o migliore e usare Direct3D per utilizzare questa opzione al meglio. Abilita/disabilita questa opzione per abilitare/disabilitare l’uso delle palettized textures. Questa modalità può dare un aumento di velocità quando un gioco usa texture con molte diversi palettes. In molti casi però questo renderà l’emulatore più lento..
Linear texture filtering: Selezionate/deselezionate per abilitare/disabilitare Linear texture filtering. Con questa opzione selezionata i texture pixels sono filtrati, dando un aspetto a blocchi.
Enable tv-out: Seleziona/deseleziona questa opzione per abilitare/disabilitare l’uscita tv. Se la vostra scheda video ha una uscita tv, il plugin visualizzerà l’emulatore sulla vostra TV.
Record State: Quando questa opzione è selezionata, GSdx9 registra tutti i frame in uscita in una cartella selezionata quando voi uscite da PCSX2. Attezione questo file creato sarà molto grande ma potrà essere compresso molto. Raccomandato solo per i programmatori, siccome è necessario per risolvere i bug..
Movie Capture: Questa è una abilità nascosta. Cliccando il bottone Insert della tastiera numerica quando PCSX2 si sta avviando con GSdx9 verrà visualizzato un messaggio. Nel primo campo dovreste vedere dove il plugin salverà l’immagine catturata, e il nome del file..Nel secondo campo potete selezionare un codec come DiVX o Uncompressed (senza compressione) che non eseguirà la compressione video. Se avete selezionato una compressione video potrete cambiare i settaggi cliccando sul bottone config). Attenzione Solo i codec gia installati sul vostro pc verranno visualizzati. Premete il tasto Insert della tastiera ancora per fermare la cattura video. Il video prodotto verrà automaticamente accelerato del 100% per la vostra visione.Delete key: Premendo il tasto Canc, si possono vedere le informazioni in una barra (like in GSsoft) e riportarla come prima ripremendo il tasto Canc
Premete Ok per salvare i vostri cambiamenti o Cancel per tornare indietro nella pagina di Configurazione.
Sonoro: Per iniziare troverete SPU2null v0.4 che è un plugin VUOTO che non riproducerà nessun suono (perché non vi è nessuna configurazione) e il plugin PEOPS SPU2.
Questo plugin è in fase di realizzazione ma in alcuni casi riproduce suoni e a volte qualche musica. D’altronde questo aiuterà i processi di alcuni giochi se utlizzate le funzioni SPU2.
Molto raccomandato da utilizzare però noterete una perdita di 1-2 FPS se lo utilizzate. Attenzione dovete utilizzare quello che trovare nel download di PCSX2 e non quello di Pete’s site perchè non funziona
Pete mi ha risparmiato molta fatica includendo delle descrizioni dettagliate di ogni settaggio nei suoi plugin in un file di testo incluso, utilizzatelo per configurarlo al meglio.

Primo controller/Secondo controller

Potrete vedere una pagina simile a questa:
image
L’unico plugin selezionabile qui può essere PadwinKeyb v.0.9. In questo momento ci sono altri 2 input plugin: PADzenogais[DX9] creato da Zenogais che potete scaricare /]QUI SSSPSXPad creato da nagisa,che potete scaricare QUI
Il campo del secondo controller è completamente indipendentemente, quindi potete configurare entrambi i Pad dal plugin PadwinKeyb v0.9 selezionando il primo il secondo controller nella pagina di Configurazione
Ora premete Configure per iniziare a configurare il vostro primo e secondo controller.
L’immagine si spiega da sola, spero, quindi potete cliccare su ogni bottone e decidere che bottone assegnare al tasto. Il bottone scelto verrà visualizzato nel secondo campo sotto il bottone da voi premuto. Premete PAD1/PAD2 per poter configurare il primo o il secondo controller. Quando è tutto configurato premete ok per salvare i cambiamenti.
Nella versione 0.7 è stato aggiunto il supporto al pad analogico (tasti L3/R3), ciò non è stato menzionato da nessuna parte.
I movimenti analogici però non possono essere configurati e potete solo utilizzare i tasti di default:
Per muovere l’analogico sinistro: Premete e lasciate PREMUTO il bottone sinistro e muovete il mouse come se fosse il controller analogico
Per muovere l’analogico destro: Premete e lascate PREMUTO il bottone destro e muovete il mouse come se fosse il controller analogico. Attenzione questi tasti sono per entrambi i giocatori e quindi gli analogici si muoveranno contemporaneamente (stessi movimenti per entrambi i giocatori)
Utilizzate quindi il tasto sinistro del mouse per L3 e il tasto destro del mouse per R3
Per emulare il Dualshock 2 premete il tasto sinistro e contemporaneamente muovete il mouse in cerchio. Voi potete provare a giocare con questo metodo a giochi come Ace Combat 5 o Euro Rally Champion.
Seleziona/deseleziona “Enable Logging” per abilitare/disabilitare il loggaggio del pad. utilizzato solo dai programmatori
Attenzione c’è un problema con il plugin PAD e con l’utilizzo dei pads (sembra ironico, eh?). Viene raccomandato non solo di non usare i pad, but anche di staccarli dal pc per permettere di configurare la tastiera in maniera corretta.

-Cdvdrom: Qui avete la possibilità di selezionare che plugin sarà il responsabile della lettura dei CDs/DVDs o delle immagini (iso). Di default, PCSX2 include Linuzappz Iso CDVD v0.5 e CDVDnull v0.6.

Seleziona CDVDbin e premi Configure per entrare nella schermate di configurazione del plugin.
Qui premete “Choose a CD/DVD bin or iso image” per scegliere l’immagine che volete l’emulatore faccia partire. Se volete questo potete far partire l’immagine utilizzando FILE-APRI=>RUN-ESEGUI CD mentre con RUN-ESEGUI=>EXECUTE-ESEGUI vi fa’ visualizzare l’avvio del bios (come nella vostra ps2), mentre con FILE-APRI=>RUN -ESEGUI CD salterete l’introduzione del bios per passare direttamente al gioco.
Seleziona/Deseleziona Debug messages per abilitare/disabilitare debug messages (può essere usato solo dagli sviluppatori) .
Selezionate/Deselezionate “Force CD Audio on detection failure” per abilitare/disabilitare uno speciale fissaggio (non utilizzabile il 99% delle volte) .
Premete Close per chiudere la finestra di configurazione salvando i cambiamenti.

Selezionate Linuzappz Iso CDVD v0.5 e premete configura .
Questo plugin contiene un’abilità extra di compressione delle vostre immagini salvate sul vostro disco per salvare spazio e per far partire quest’ultime dall’emulatore.
Cliccate Select Iso per selezionare l’immagine del gioco che volete far partire/comprimere. Una volta selezionata l’immagine potete anche chiudere la finestra di configurazione in modo da farla girare nello stesso modo di CDVDbin oppure premere Compress Iso per comprimere l’immagine. Se l’immagine è gia compressa è possibile solo selezionare Decompress Iso per decomprimerla.
Sotto “Compression Method” potete selezionare “.Z – compress faster” che permette di comprimere l’immagine più rapidamente ma occupando più spazio, o “.BZ – compress better” che comprime l’immagine più lentamente ma creandola più piccola.
Sotto opzioni è possibile selezionare/deselezionare “Enable Block Dump=’block.dump'”. Quando abilitate questa opzione viene creato un block dump nella cartella principale di PCSX (dopo è presente pcsx2.exe) del gioco che volete far partire. E’ un file Iso di dimensioni ridotte, utilizzato principalmente per il debug. Questo memorizza i settori da leggere durante l’esecuzione del gioco da far partire, dopo di che è possibile caricare il file (utilizzando select iso del plugin Linuzappz Iso CDVD) e far partire il gioco senza l’immagine/cd/dvd. Attenzione se il gioco cerca di caricare settori non presenti nel file, l’emulatore si interromperà senza dar risposta.
Premere ok per salvare i cambiamenti
CDVDnull v0.6 è un plugin Vuoto che come SPU2null, non produce assolutamente nulla. Dovete utilizzare questo plugin solo se volete far partire demo (attraverso File=>Apri ELF file) o se volete far partire solamente il Bios (Run =>EXECUTE-ESEGUI). Questo plugin non ha una finestra di configurazioni per ragioni ovvie.

-Al di fuori del plugin di default ci sono altri 2 plugin CDVD scaricabili e utilizzabili con PCSX2 0.8. Questi 2 plugin sono diversi dagli altri perché invece di leggere l’immagine del gioco, hanno l’abilità di leggere il gioco direttamente dal CD/DVD. Naturalmente leggere dall’immagine è più veloce ma in questo modo potete provare velocemente l’efficenza del vostro gioco. Questi 2 plugins sono PEOPS CDVD v1.2 plugin creato da Pete e CDVDraft v0.64 creato da Xeven.
Per informazioni su come configurare questi plugin, potete controllare i documenti inclusi nella descrizione delle opzioni del plugin.
Dev9: Questo plugin permete l’emulazione di un HDD (hard disk drive). Solo Dev9null v0.3 è incluso nel pacchetto scaricato precedentemente e chiunque voglia usare Dev9linuz v0.1 deve compilarlo da solo scaricando i file sorgente dalla Home del sito PCSX2.net. Attenzione il plugin Dev9linuz è lontano dalla sua completazione e può essere usato solo dagli sviluppatori. Non c’è nessun plugin Dev9 funzionante o in sviluppo.
Dev9null v0.3 è un’altro plugin Vuoto esattamente come gli altri.

-Usb: Questo plugin invece emula la porta USB (Universal Serial Bus). L’unico plugin incluso nel pacchetto è USB Null v0.4 e chiunque voglia provare ad usare USB linuz v0.4 plugin deve compilarlo da se’ scaricando i file sorgente direttamente dalla Home del sito PCSX2.net. Attenzione il plugin USB linuz è lontano dal completamento e può essere utilizzato solo dagli sviluppatori.
USB Null v0.4 è un’altro plugin Vuoto e premendo Configura potete solamente selezionare/deselezionare Enable Logging” che abilita/disabilita il log usb. Utilizzabile solo per gli sviluppatori.

Firewire: Questo plugin permette di emulare la porta Firewire della PS2. L’unico plugin è FWnull v0.4 incluso nel pacchetto precedentemente scaricato. Per coloro che volessero provare FWlinuz v0.1 plugin devono compilarlo da se’ scaricando i file sorgente dalla Home del sito PCSX2.net. Il plugin FWlinuz è distante dalla sua realizzazione finale. E’utilizzabile solamente dai membri dello staff. Non esistono altri plugin Firewire funzionanti o in sviluppo. FWnull v0.4 è un’altro plugin Vuoto, però premendo configura è possibile selezionare se si vuole abilitare/disabilitare il log del firewilre. Utilizzato solamente dai membri dello staff.
In fine il BIOS (Basic Input Output System). In questo menu a scomparsa potete trovare la vostra immagine BIOS, se ne possedete una e l’avete posizionata nella cartella selezionata per il Bios. Attenzione l’unico modo LEGALE per ottenere il BIOS è recuperarlo dalla PROPRIA Playstation 2.. NON DOMANDATE dove poter recuperare il BIOS nel forum PCSX2 siccome è vietato dalle regole. Questo succede siccome il BIOS PS2 è materiale coperto da copyright dalla SONY e questo da’ il contributo alla illegalità. Questo potrebbe creare problemi a NGemu se fosse scoperto che la gente ottiene illegalmente questo file. Riferitevi a questa sezione del FAQ per scoprire se il vostro BIOS è valida oppure no.
Attention: Dopo la v0.7 è raccomandato possedere il BIOS più nuovo rispetto al SCPH-10000.bin. E’ comunque possibile far partire il bios o il gioco anche senza aver questi file ma ciò potrebbe causare incompatibilità. Questi file sono rom1.bin,rom2.bin,erom.bin e SCPH-XXXXX.nvm file dove XXXXX è la versione del vostro BIOS (es SCPH-34004.nvm). Questo ultimo file può essere creato solo da PCSX2 dopo aver configurato il BIOS (settare l’ora,lingua etc) ma è meglio se avete recuperato questo file dalla vostra Playstation 2. Ancora una volta NON CHIEDETE dove prendere questi file, siccome fanno parte anche loro del BIOS. Qui una veloce spiegazione per quanto riguarda cosa fanno questi file inviataci da auMatt:
In principio la prima Ps2 japponese aveva un singolo Bios e i file di configurazione venivano installati nella memorycard.
Le Ps2 sucessive al primo modello avevano il Dvd player installato in una ROM (EROM) separata, che era criptata.
La ROM è una parte addizionale del BIOS che contiene molte extra, come ID della versione del DVD player.
ROM2 è la stessa ma utilizzata nelle PS2 chinesi.
Ecco un aiuto.
Un nuovo dumper Bios è gi avviabile e quindi puoi recuperare il bios dalla tua console, insieme ai file ROM1 ROM2 EROM e NVM. Prendilo da QUI

Note 1: Dalla verionse 0.7 dentro all’Internal HLE il bios è stato rimosso siccome era molto usato per far partire i demo ma non molte persone erano interessate a giocare con i demo

Note 2: Per una massima compatibilità è raccomandato che usate un’immagine BIOS differente dalla SCPH10000.BIN la quale è vecchia. Questo perchè con questo Bios ci sono problemi con l’emulazione della memory card e negli altri settori.

Come estrarre il bios dalla propria PS2:Visitate ps2dev e il topic Emuforums QUI (Inglese)
Molto presto disponibile su playnation.cc il topic tradotto in italiano

Il prossimo è il plugin CPU che potete trovare su Configura =>Cpu. Comparirà una finestra come questa (naturalmente dipende da che processore avete sul vostro PC)
image
Prima controllate le informazioni del vostro processore che è stato automaticamente trovato da PCSX2:
CPU Vendor: Visualizza la marca del vostro Processore(AMD o Intel)
Family: La famiglia che comprende la vostra CPU
CPU Speed: La reale velocità della Cpu del vostro processore
Features: Vengono qui visualizzate le caratteristiche del processore. Questa è molto importante perchè vengono utilizzate da PCSX2 per aumentare la velocità. Ecco ora una descrizione delle caratteristiche che potete trovare.

Potete selezionare solamente una delle voci che troverete in questa finestra.

“Interpreter”: E’ descritto nel GUI ed è la modalità più lentra ma la più compatibile. Non è richiesta nessuna caratteristica specifica del vostro processore, e dunque lavora con qualsiasi processore. Provate questo se qualche gioco non dovesse partire.
“Recompiler”: E’ descitto nel GUI ed è un pò più veloce rispetto alla precedente. Alcune volte però non si vede nessun aumento di velocità rispetto al Interpreter quando PCSX effettua il rendering 3D. Attenzione per questa modalità è richiesto un processore MMX, caratteristica compresa in: K6/2, Athlon e superiori, Pentium MMX e superiori. Se il vostro processore non ha questa caratteristica è veramente vecchio e questa modalità è impossibile per voi . E’molto raccomandata siccome è molto più veloce rispetto al precedente, e ha la stessa compatibilità che si ha con Interpreter.
“Recompiler+VUrecs”: Più veloce rispetto al recompiler, ma solamente per il 3D. Con questa modalità avrete una la miglior velocità di PCSX2 nel rendering 3D. Questo è il meno compatibile siccome può causare crash del sistema e corrompere la grafica. Attenzione questa modalità richiede SSE E SSE2. Gli unici processori che supportano queste caratteristiche sono Athlon64/FX e il Pentium 4. Se non avete questo tipo di processore, non potrete utilizzare il Recompiler.

Abbiamo finalmente configurato il nostro PCSX2
Ora descriveremo cosa fa il resto delle opzioni:
File-APRI=>Run-Esegui CD: Se premerete questa opzione, l’emulatore farà partire l’immagine selezionata nel vostro plugin CDVD o vi domanderà dove trovare l’immagine se non l’avete selezionata nella vostra schermata di configurazione del plugin CDVD. Se stato usando PEOPS CDVD o CDVDraft plugins verrà avviata la lettura dal vostro lettore CD/DVD selezionato nella configurazione del plugin. Attenzione questa opzione salterà l’avvio della schermata BIOS e farà partire direttamente il gioco.

File =>Apri file ELF : Potete usare questo comando per far partire demo che sono spesso in formato .elf. Se avrete un messaggio con scritto “This is not a PS2 game” (questo non è un gioco PS2) potete usare Apri file ELF per aggirare il problema. Premete per aprire la ricerca nei vostri CD/DVD del file .ELF (solitamente nella cartella principale del CD/DVD) chiamato solitamente SLUS_XXX.XX o SLES_XXX.XX dove XXXXX è un numero diverso per ogni gioco. Dopo averlo trovato, selezionatelo, e potete ora far partire il CD/DVD
File =>Stato=>Load-caricamento/Salva/Altro-Other: Qui potete caricare/salvare premendo ESC per tornare alla schermata principale di PCSX2 mentre state giocando con un gioco..Con Altro – Other voi potete specificare un diverso nome del file da quello di default usato da PCSX2.L’uso di questo metodo non è raccomandato per il caricamento siccome i plugins GSdx9 hanno problemi nel farli ripartire. Potete salvare/caricare rapidamente lo stato di gioco con i tasti F1 per salvare, F3 per caricare e F2 per cambiare posizione di salvataggio (slot di salvataggio).

File =>Exit-smetti: Chiude l’emulatore

Run-Esegui=>Execute-Esegui In questo modo potete far partire solamente il BIOS che avete selezionato nella schermata di Configurazione. Se non avete selezionato il plugin CDVDnull ma altri plungin CDVD avrete una finestra che domanda dove ricavare l’immagine del gioco, se premete canc, verrà visualizzato un errore dicendo “Error opening CDVD plugin” (errore aprendo il plugin CDVD), se state utilizzando PEOPS CDVD o CDVDraft plugins in questo caso dovete cambiare il plugin. Questo può anche essere utilizzato per riprendere l’emulatore se lo avete messo in pausa cliccando il tasto ESC. Attenzione GSdx9 ha problemi con il resume dell’emulatore, quindi cercate di non usare il tasto ESC con questo plungin.

Run-Esegui=>Resetta: Semplicemente resetta l’emulatore

Run-Esegui=>Arguments: Se non sapete cosa e come utilizzarlo NON CAMBIATELO

Run-Esegui=>Priorità processo: in questo menu potete scegliere Normale, Alto, Basso; dipende con quale priorità volete che PCSX2 usi il vostro processore. Questo significa che maggiore sarà la priorità, maggiore sarà l’utilizzo del vostro processore per eseguire PCSX2 lasciando gli altri programmi in attesa..Settare questo su Alto può causare problemi, e per questo è raccomandato di lasciare l’opzione su Normale. L’opzione con la spunta è l’opzione attiva in quel momento.

Configurazione =>
Configura: Apre la finestra di configurazione dei Plugin
Graphica/Controllers/Suono/Cdvdrom/Dev9/USB/Firewire: Aprirà direttamente la finestra di configurazione dei rispettivi plugin (graphics/pad/cdvdrom/dev9/usb/firewire)
Memcards: Aprirà la finestra di gestione della memory card nella quale per ora non è possibile far nulla
Cpu: Aprirà la pagina di configurazione della Cpu
Patches: Aprirà il browser della patches. Questo legge tutti i file .pnach (le vostre patches) nella cartella /patches di PCSX2. Qui potete creare, modificare o semplicemente vedere le vostre patches.

Linguaggio =>Italiano:Cambia la lingua del sistema PCSX2’s nella lingua che avete selezionato

Debug =>Entra in Debugger/Remote Debugging/Memory Dump: Queste opzioni sono SOLO per il debug quindi se non siete degli sviluppatori non provate ad utilizzarlo
Debug =>Logging(solo nella versione per Sviluppatori): Qui potete selezionare log avanzati che verrano salvati su /logs/emuLog.txt. Questo riguarda solamente il debuggin e interessa solamente gli utenti esperti. Abilitando il log rallenterete di molto la velocità dell’emulatore.

Miscellanea =>
Seleziona/Deseleziona Enable Console: Questo abilita/disabilita una seconda finestra che appare dietro a PCSX2 ed è utilizzata per il debug. Questo permette di visualizzare una serie di messaggi che possono essere utilizzati per capire i problemi o, quando gira un gioco, cosa sta facendo l’emulatore in ogni momento. Raccomandato solo per utenti esperti siccome può rallentare l’emulatore. Qualsiasi cosa visualizzata nella console è memorizzata in /logs/emuLog.txt quando viene chiuso l’emulatore (solamente nella versione devs). Attenzione quando chiudete la console, l’emulatore viene chiuso a sua volta..
Abilitate/Disabilitate Enable Patches: Questo abilita/disabilita l’uso della patches. Le Patches sono molto utilizzate per saltare i video dei giochi, che non sono ancora emulati bene e possono causare il blocco dell’emulatore. Quindi queste patches possono essere utilizzate per aumentare la compatibilità con PCSX2 ma non possono essere create da utenti normali. Se avete giochi che si fermano prima dell’intro del gioco e non vi è la patch, potete crearvi da soli le patches.

Questo è tutto!! Spero questo abbia aiutato tutti coloro che sono nuovi di PCSX2 e per quei membri che hanno voluto leggere attentamente le opzioni per far lavorare meglio i proprio giochi.
Grazie a Gigahertz che ha creato l’indice lavorando con Firefox
Molti ringraziamenti per Regulus per il background, i sorrisi e per l’aiuto
Grazie a Razor Blade per le immagine
Grazie a crushtest per l’aiuto con Firefox e per i suoi suggerimenti
Grazie a Nachbrenner per i consigli e per le aggiunte
Grazie a Crazy A che per la fornitura delle info x le varie versioni
Grazie a Master dello staff di PlayNation.cc per la traduzione
Grazie a Topper per il controllo e la correzzione della traduzione
Creato da Bositman

Sconti, coupon sul nostro canale Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here