Home News Come installare Linux ubuntu sulla ps3 Parte – Video guida

Come installare Linux ubuntu sulla ps3 Parte – Video guida

0
Prima di iniziare a installare ubuntu sulla vostra playstation dovete scaricare l’ immagine iso per l’ installazione, quindi andate sulla pagina ufficiale e scaricate la versione che preferite: https://help.ubuntu.com/community/PlayStation_3

La prima cosa da fare è quella di fare un backup dei dati nel caso vogliamo poi ripristinare demo, video o salvataggi presenti nella nostra console.
Per far questo vi servirà una Memory Card o una memoria USB inseritela nella play e selezionate nel menu Impostazioni di sistema la funzione Utilità backup e dire al sistema dove salvare i dati successivamente ripristinabili.
Fatto il backup selezionate Impostazioni – Impostazioni di Sistema – Utilità di Formattazione – Formatta Hard Disk e confermiamo scegliendo l’opzione Personalizzata.
Ora decidete come dividere il disco, se lasciare 10 GB al sistema Linux e i restanti alla PS3 o viceversa.
Ora il disco fisso della nostra console verrà formattato e successivamente la console verrà riavviata.
Inserite il CD con Ubuntu, andate su Impostazioni, selezionate Impostazioni di Sistema e poi Installa Altro Sistema.
Il Bootloader verrà riconosciuto dalla console e installato.
selezionate ora Impostazioni, Impostazioni di Sistema, Sistema predefinito e infine su sistema predefinito scegliamo Altro sistema confermiamo la scelta e, fatto questo, la console verrà riavviata (lasciate il cd sempre all’interno della console) e vedremo comparire il prompt dei comandi, premete Invio sulla tastiera e, a seconda della versione scaricata ci sono diverse possibilità.Nel caso la versione in vostro possesso sia la Live allora il sistema verrà avviato senza essere installato. La particolarità di questa versione è quella di poter avere un sistema perfettamente funzionante ma senza installazione, potremmo così “Provare” le varie funzioni e particolarità di Ubuntu su PlayStation 3. Nel caso la versione Live di Ubuntu risulti piacevole e funzionale possiamo decidere di installarla sul disco fisso semplicemente selezionando l’apposita icona che apparirà sul desktop!
per l’ installazione dopo il partizionamento del disco fisso, la scelta della tastiera e della rete l’installazione procederà senza troppi intoppi. Vi troverete alla fine con il sistema perfettamente installato.Purtroppo sono presenti alcuni fastidiosi bug che possono essere risolti con alcuni comandi dal prompt e con un piccolo accorgimento in fase di installazione.
La prima cosa da fare è quella di scegliere il partizionamento manuale e non automatico del disco fisso, non preoccupatevi di poter far danni visto che lavorerete solo sullo spazio del disco assegnato a Linux.
Scegliete quindi la partizione manuale e lasciate pure i valori così come vengono assegnati, confermate e proseguite nell’installazione.
Per ovviare agli altri bug serve scrivere due comandi con la tastiera, il primo va scritto al boot del sistema, al prompt dei comandi digitate la seguente riga:
/boot/vmlinux initrd=/boot/initrd.img root=/dev/sda1
Questo comando dovrà essere scritto ogni volta che volete caricare Ubuntu ma è possibile, una volta caricato il sistema, aprire il terminale e scrivere questa riga:
sudo sed -e ‘s/sdd1/sda1’ -i /etc/kboot.conf
Facendo così modificherete il file di configurazione dando modo al sistema di avviarsi senza nessuna difficoltà o intoppo.
Detto questo siete pronti per scoprire Ubuntu su PlayStation 3, ricordate di scaricare gli aggiornamenti una volta fatto il login !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here