| Come sbloccare Recovery Mode su Samsung Galaxy S Android - Guide informatica

Come sbloccare Recovery Mode su Samsung Galaxy S Android

Prima di iniziare 



Per prima cosa dovete estrarre tutti gli archivi. Ora prendete la cartella tools e copiatela in:
C:
Adesso prendete il file Aries_P-SBL.tar.md5 e copiatelo anch’esso in:
C:
Quindi nella directory C: ora avrete sia la cartella tools che il file Aries_P-SBL.tar.md5. Se il vostro cellulare è collegato al PC scollegatelo immediatamente, non dovete collegarlo fino a quando non vi sarà esplicitamente chiesto nella guida. Altra cosa molto importante è quella di assicurarvi che Kies ed ogni suo processo associato attivo sia chiuso. Bene, ora procedete:
  1. Avviate Odin v1.3! Non richiede installazione, basta un doppioclick sul file eseguibile.
  2. Ora collegate il vostro Galaxy S (acceso naturalmente) al PC.
  3. Ora dovete aprire il Prompt dei Comandi di MS-DOS e spostatevi nella cartella tools. Nel mio caso i passi eseguiti per spostarmi sono stati quelli che potete leggere nella seguente immagine:
  4. Ora digitate il comando: adb reboot download e vi verrà restituito un risultato simile a quello della seguente immagine:
  5. Ora state attenti! In Odin dovete cliccare sul pulsante PDA e selezionare il file Aries_P-SBL.tar.md5 che avete scaricato e salvato nella directory C: e mettete il segno di spunta alla voce Phone Bootloader Update e disattivate invece la voce Re-Partition. Alla fine la situazione deve essere simile a quella in figura:
  6. Adesso cliccate su Start!
  7. Dopo qualche secondo la procedura sarà terminata, il vostro cellulare sarà riavviato e potrete entrare finalmente nella modalità recovery mode o download mode all’avvio del vostro dispositivo.
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Come sbloccare Recovery Mode su Samsung Galaxy S Android Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo