| Galaxy R confronto con Galaxy S2 : prima review e confronto - Guide informatica

Galaxy R confronto con Galaxy S2 : prima review e confronto


I ragazzi di PhoneArena.com hanno avuto la possibilità di ricevere in anteprima un esemplare del Samsung Galaxy R, il fratellastro del Galaxy S2.
E quidni ora vi mostro questo video all'interno del nascituro della casa coreana, nel quale possiamo apprezzare anche le differenze con l'S2.
In questo Galaxy R batte un cuore diverso, ovvero un nVidia Tegra 2 e non più il Samsung Exynos, questo non implica un ridimensionamento di prestazioni tale da definire l'R come un fratello minore. L'unico vero punto inferiore rispetto a Galaxy S2 è la fotocamera, dove si passada 8 a 5 megapixel, senza la possibilità di registrare video in FullHD a 1920X1080.
Il display SLCD non ci sentiamo di considerarlo un punto a sfavore del Galaxy R (più economico da realizzare), si tratta di due tecnologie diverse che separano la clientela in due diverse scuole di pensiero; una più tradizionalista e purista, che predilige dei colori più realistici e meno esasperati come quelli dell'LCD. L'altra predilige invececolori più saturi, neri profondi e un angolo di visione molto ampio, il tutto offerto dalla tecnologia Amoled. Notare in questo video, il display del Galaxy R presenta dei colori leggermente più sbiaditi rispetto a quelli dell'S2, che al contrario mostra una saturazione e dei contrasti maggiori, nonchè dei neri impareggiabili; la questione cade poi nel personale ed ognuno è libero di preferire una tecnologia all'altra o viceversa.





La reattività del Galaxy R è veramente eccezionale e offre delle prestazioni molto simili a quelle di Galaxy S2, il che lascia pensare ad un'egregia ottimizzazione apportata da Samsung, soprattutto alla luce delle difficoltà mostrate da alcune case alle prese con connubio Tegra 2 e Android Gingerbread che sembra non essere nato sotto i migliori auspici. Molto interessante è l'esecuzione del benchmark Quadrant Standard, con cui Galaxy R ottiene circa 3600 punti, un risultato comparabile ed in linea con quanto si può ottenere con Galaxy S2; a questo punto sorgono spontanee alcune domande: com'è possibile che Samsung sia pronta a lanciare un dispositivo Tegra 2 con a bordo già Android Gingerbread. Com'è possibile che le Rom Samsung siano così performanti su un chipset che si è finora mostrato difficile da domare sia su Froyo che su Honeycomb.
Ecco le caratteristiche hardware probabili di questo Samsung Galaxy R:

  • General: GSM 850/900/1800/1900 MHz, 3G with HSPA
  • Form factor: Touchscreen bar phone
  • Dimensions: 125 x 66.1 x 9.5 mm, 135g
  • Display: 4.2″ 16M-color SC-LCD capacitive touchscreen, 480 x 800 pixels
  • CPU: Dual-core 1GHz ARM Cortex-A9 processor, GeForce GPU, Tegra 2 chipset
  • Memory: 1GB RAM, 2GB ROM, 8GB storage, microSD card slot
  • OS: Android OS, v2.3.3 Gingerbread with TouchWiz 4.0
  • Camera: 5 megapixel auto-focus camera with LED flash; face detection, geo-tagging; 1.3MP front-facing camera
  • Video recording: 720p video recording
  • Connectivity: Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.1 with A2DP, standard microUSB port, GPS receiver with A-GPS, 3.5mm audio jack, FM radio
  • Battery: 1650mAh
  • Misc: Built-in accelerometer, multi-touch input, proximity sensor, Swype text input, Office document viewer/editor
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Galaxy R confronto con Galaxy S2 : prima review e confronto Rating: 5 Reviewed By: Angela David