| 10 consigli per ottimizzare le performance dei Netbook ! - Guide informatica

10 consigli per ottimizzare le performance dei Netbook !



netbook stanno diventando popolari di giorno in giorno a causa delle loro piccole dimensioni e performance.Con un netbook buono di qualità  possiamo fare la maggior parte dei nostri compiti quotidiani che normalmente facciamo su un computer portatile o notebook.I più netbook più noti  Netbook Sony Vaio, Acer Aspire One, Asus Eee PC e Dell Mini 10.


1) Tenere presente che è un netbook .

Prima di iniziare a utilizzare un netbook  tenere sempre a mente che questo è un piccolo netbook, non un grande computer desktop oppure laptop quindi per certi usi non e` indicato.
2) Non utilizzare netbook come computer principale.
Sebbene il netbook può essere utilizzato per diverse ore,  non si deve usarlo come computer principale, perché è stato progettato per compiti piccoli.
3)  Non installare antivirus. (Usa Ccleaner invece) 
Visto la loro potenza non è consigliabile usare un antivirus che protegga in tempo reale e che scansiona tutti i programmi all'avvio . Potrebbe essere banale ma purtroppo rallentereste di molto il vostro gioiellino .
È inoltre possibile utilizzare CCleaner per la cache di Internet  e per file temporanei , una fonte di virus.
4) Chiudere i servizi e i processi non necessari.
Lanciare il task manager (ovviamente in ambiente windows) premendo ctrl - alt - canc e quindi fare clic su Task Manager poi su  servizi. Con il tasto destro terminiamo le applicazioni che non ci servono .

Inoltre fare una deframmentazione del disco ogni 10 giorni.
5) Controllare CPU e stato della memoria.
Verificare l'uso della CPU e della memoria ,avvolte quando il processore è al 100% allora ci deve un servizio anomalo o danneggiato che sta causando i rallentamenti .
Se la RAM disponibile è bassa, si possono aumentare le prestazioni del netbook aumentando le dimensioni del file di paging oppure facendo un upgrade della RAM . 

Diciamo che 512MB di ram sono molto scarsi , minimo 1GB 2GB per chi lo usa intensamente .
6) Non installare giochi e software pesanti.
Il Netbook non è progettato per i giochi o per usare software come Visual studio.Esso è progettato per la navigazione, messaggistica, blog, chat e per l'ufficioNon installare giochi o software pesanti su netbook.
7) Provare a utilizzare Linux.
Come tutti noi sappiamo che Linux è più leggero e in parte meno incasinato di windows . 
Visto che dovete usare il netbook 
per il blogging, la navigazione, chat, ascoltare canzoni e guardare video e non per giocare non avete bisogno di windows .
Installate un sistema operativo linux come Ubuntu oppure debian
8) Mantenete i vostri file e le cartelle organizzate.
Ho visto che la maggior parte degli utenti di computer (normalmente non-informatici) non gestiscono i file e cartelle sul proprio computer e questo è un altro motivo della diminuzione delle prestazioni del computer ,gestite bene i vostri file senza occupare memoria magari con file dimenticati sparsi nel disco rigido.
Creare un partizione separata per i dati invece di usare l'unità C o l'unità in cui è instalato il SO .
9) Regolare  Windows XP /7starter per avere migliori performance.
Il tema di default di Windows XP o di 7 starter è una risorsa che assorbe parecchia potenza .Vi consiglio di  utilizzare un tema classico  Windows in modo da ottenere le migliori prestazioni e  disattivare tutti gli effetti . 

Ciò è possibile andando in Pannello di controllo > Sistema > Impostazioni di sistema avanzate> Su prestazioni cliccare su Impostazioni > Settare regola in modo da ottenere le prestazioni migliori
10) Cura
I tasti dei  netbook sono poco sensibili e se date troppa pressione alle dita potreste causare danni interni. Inoltre quando e` troppo caldo se possibile spegnetelo per un po

Beh per ora è tutto ho cercato di dare un quadro generale in modo da aiutare chi non ha molta esperienza su questi piccoli pc !
  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

2 commenti:

  1. Complimenti, bravo davvero!
    :D

    RispondiElimina
  2. Malgrado le modeste (per usare un eufemismo) configurazioni hardware, ritengo giusto utilizzare in ogni caso un software antivirus, ricorrendo magari a soluzioni meno "prodighe" di risorse. Basta smanettare un po' nelle impostazioni alla ricerca dei settaggi relativi all'attività in background. Dubito che CCleaner possa sostituire l'operato di un software realizzato per la protezione del PC da malware, invero sono davvero incerto circa la sua concreta efficacia a tal proposito.
    In ogni caso, trattasi di una guida abbastanza accurata, aggiungerei solamente l'utilizzo di Memory Cleaner per quanto concerne la memoria RAM (soprattutto se trattasi di 1GB di RAM per sistemi operativi come Windows 7 Starter o Windows 10); un avvio pulito ed una pulizia dei servizi dal pannello "msconfig" ed eventualmente anche un calo degli effetti visivi, a favore delle performance (rinunciamo pure alle ombreggiature e le altre cose superflue). Rammentiamo inoltre di utilizzare il computer con la combinazione "Prestazioni elevate", onde evitare ulteriori limitazioni il cui fine è quello di risparmiare energia e garantire una maggiore durata della batteria.

    RispondiElimina

Item Reviewed: 10 consigli per ottimizzare le performance dei Netbook ! Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo