| Phishing : difendersi dalle truffe via e-mail - Guide informatica

Phishing : difendersi dalle truffe via e-mail

Lo spam è fastidioso, ma il phishing è pericoloso. E-mail phishing hanno un solo scopo: il furto dei dati. 

Che cos'è un messaggio di phishing? Si tratta di una e-mail inviata a voi e a centinaia di migliaia di altri con un messaggio che cerca di ingannare l'utente per rivelare dati personali sensibili, come password, informazioni bancarie, la tua data di nascita e tanto altro. L'attacco è scatenato contro di voi nel tentativo di rubare i vostri beni, furti di identità o anche aprire conti di carte di credito a tuo nome. 


Di solito vi offrono qualcosa di gratuito o vi invogliano con foto sexy o di nudo o vi promettono oggetti a basso prezzo.

Utenti esperti individuano subito i messaggi di posta elettronica inviati da truffatori. Mentre alcuni di loro sono difficili da estirpare, quasi tutti contengono uno o più indizi che si tratta di una truffa. Basta leggere attentamente , di solito l'url è la prima cosa da vedere , ad esempio invece di ebay , e.bay ecc.

Ecco come individuare un  e-mail truffa: 
Indizio numero 1: Controlla l'ortografia

I truffatori sono noti per la loro mancanza di ortografia e abilità di base della grammatica.Cercare le parole errate e frasi incomplete . 


Avvolte la grammatica è sbagliata poichè sono in un altra lingua e vengono tradotte automaticamente ,infatti se provate a traddure una frase da internet , essa apparirà contorta oppure non usata comunemente nel linguaggio italiano.

Indizio numero 2: chi lo ha firmato? 
Se si tratta di una legittima e-mail da un business, che sarà firmata con il nome di una persona e le informazioni di contatto, di solito falsi. 

No. Indizio 3:e-mail tutte in maiuscolo? 
Cercano di attirare la vostra attenzione, utilizzando tutte le lettere maiuscole, in particolare nella riga dell'oggetto. Oltre a un sacco di lettere maiuscole, eccedono di punti esclamativi e di avvertimenti, come "Urgente!" o "Importante!" 

No. Indizio 4: L'indirizzo e-mail contiene un allegato eseguibile 
Phisher può solo truffa se si lascia loro. E a fare proprio questo, se si scarica allegati di posta elettronica, che possono contenere virus informatici. Dal momento che un modo preferito per inviare una truffa via e-mail è da facendolo apparire come se fosse inviata da qualcuno nella tua e-mail della rubrica, non fatevi ingannare dal nome del mittente. Mai scaricare un allegato se non si è sicuri che sia legittimo. 

No. Indizio 5: L'e-mail un link a un sito Web 
Mentre sempre più persone hanno imparato che non dovrebbero scaricare gli allegati da sconosciuti, i truffatori hanno cambiato strategia. Invece di allegare un file,  includono un link a un sito web. Clicca su questo link, e vi potrebbe essere richiesto di fornire informazioni personali. Fatelo, e sarete stati truffati.Per esempio, è possibile ricevere una e-mail che sembra provenire dalla banca, che vi offre un tasso di interesse molto basso per un mutuo o prestito domestico di equità. Se si fa clic sul link, si potrebbe chiedere il vostro nome, numero di conto bancario e password bancari online per ottenere sul sito.Non bisogna mai fornire queste informazioni se hai sul sito cliccando su un link in una e-mail. Per verificare la veridicità collegarsi al sito della banca e non dall'e-mail. Questo sempre anche per account paypal ,e-bay ecc.

Un ultimo consiglio: Mai, mai rispondere a un e-mail spam. In questo modo si confermate il vostro account di posta elettronica , ed è probabile che tu sia inondato di più spam. 
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Phishing : difendersi dalle truffe via e-mail Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo