Home News Commissione europea Ritarda Approvazione ACTA | Polonia, Germania e Paesi Bassi rifiutano

Commissione europea Ritarda Approvazione ACTA | Polonia, Germania e Paesi Bassi rifiutano

0

L’Anti-Counterfeiting Trade Agreement (ACTA) ha guadagnato l’attenzione di tutto il mondo a causa degli effetti che provocherebbe qualora venga approvata.Simile alla legge Online STOP ALLA PIRATERIA, ma su scala globale, diversi paesi hanno già concordato la normativa, mentre è stato fatto tutto in privato. La Commissione europea avrebbero dovuto decidere se approvare o no ACTA.

Commissario Ue al commercio Karel De Gucht ha dichiarato (via The Guardian ):

Questo dibattito deve basarsi su fatti e non sulla disinformazione o voce che ha dominato siti di social media e blog nelle ultime settimane. Acta non censura i siti web o li fa chiudere, Acta non ostacolare la libertà di Internet o la libertà di parola.La proprietà intellettuale è principale materia prima in Europa, ma il problema è che attualmente si fatica a proteggerlo al di fuori dell’UE. Questo danneggia le nostre aziende, distrugge posti di lavoro e danneggia le nostre economie.
Ogni paese europeo dovrebbe approvare ACTA  ma paesi, tra cui Polonia, Germania e Paesi Bassi hanno rifiutato di firmare il disegno di legge nella sua forma attuale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here