| Differenze stampante inkjet (getto di inchiostro) e stampante laser - Guide informatica

Differenze stampante inkjet (getto di inchiostro) e stampante laser

Se stai per acquistare una stampante, sia per lavoro o per la casa, una delle scelte da affrontare è se comprare una  stampante a getto d'inchiostro o una stampante laser. Le stampanti a getto d'inchiostro utilizzano inchiostro liquido spruzzato attraverso gli ugelli microscopici sulla carta mentre le  stampanti laser utilizzano una cartuccia di toner (riempita con polvere fine) e un fusore riscaldato.
Ogni tecnologia ha i suoi punti di forza e di debolezza. I due tipi utilizzano approcci diversi e ciascuno è appropriato per soddisfare le esigenze di stampa differenti.

Costi iniziali

Abbastanza sorprendentemente, è possibile acquistare una stampante  laser o a getto d'inchiostro di base per quasi lo stesso prezzo. Se siete alla ricerca di una stampante multifunzione - che includono la possibilità di fotocopiare le immagini e scansione, oltre alla stampa - non c'è molta differenza di prezzo tra inkjet come la Canon PIXMA MX350 e laser come il Dell 1133 . Una netta differenza tra questi due modelli, tuttavia, è che solo il modello a getto d'inchiostro in grado di stampare pagine a colori - le stampanti laser no.
Le stampanti laser più economiche in genere costano circa E 130;  le stampanti a getto d'inchiostro circa E 60 -  70. Tuttavia, queste stampanti a getto d'inchiostro  in genere sono dotate di cartucce "Starter", che non hanno un serbatoio pieno di inchiostro ma sono riempite a meta`. Questo significa che avrete bisogno di ricaricarle dopo un minor numero di stampe.

Costi in corso

Le spese correnti di funzionamento di stampanti sono generalmente espressi in centesimi per pagina A4. 
Generalmente le stampanti a getto d'inchiostro hanno un prezzo per pagina di circa 10 centesimi, anche se questo include entrambe le cartucce nero e colore - se si intende stampare solo nero, i costi di stampa in corso sono in genere 7-8 centesimi per pagina. Le stampanti laser in bianco hanno un prezzo di circa 6 centesimi per pagina in media. Se stampate molto quindi  una stampante laser vi fa risparmiare nel tempo.
Le stampanti laser più grandi pero` hanno costi aggiuntivi in ​​corso rispetto a getto d'inchiostro: che spesso richiedono una ulteriore cartuccia a fusione o la sostituzione di parti con un kit di manutenzione.

Velocità di stampa e qualità del testo

Quando si tratta di stampare pagine di testo in bianco e nero, la stampa laser è imbattibile. Anche nella fascia bassa quelle a laser monocromatiche stampano fino a 20 pagine al minuto. A getto d'inchiostro sono molto più lente, con circa 6 pagine al minuto d.
Per i formati di stampa normali (di circa 12pt e più grande) la qualità di stampa del testo è simile tra le due piattaforme di stampa laser e inkjet. Tuttavia, se le vostre esigenze di stampa includono la stampa di caratteri piccoli allora le stampanti laser sono in genere superiori a getto d'inchiostro, la tecnologia di fusione si presta meglio alle curve e ai punti di di piccole dimensioni.

Stampa a colori e qualità di stampa a colori
Se si desidera stampare a colori - che si tratti di una pagina intera o una fotografia a colori o semplicemente un grafico a torta - sarà quasi certamente meglio avere una stampante a getto d'inchiostro. Stampanti laser a colori sono spesso ingombranti e molto costose e generalmente non sono adatte a uso domestico .
Anche quando si confronta una stampante laser e una a getto d'inchiostro, il getto d'inchiostro è probabilmente migliore nel produrre immagini a colori . Le stampanti a getto d'inchiostro sono in grado di riprodurre sottili gradazioni di colore nelle immagini in cui le stampanti laser verranno visualizzate bande (i cambiamenti evidenti nel saturazione del colore).

Dimensione

La dimensione è un fattore importante per alcuni utenti. Se stai cercando qualcosa da inserirsi in un piccolo spazio sopra o sotto la scrivania, è difficile andare oltre una stampante a getto d'inchiostro. Tuttavia, se non hai bisogno di scansione o di una fotocopiatrice ,una  stampante laser a singola funzione può essere abbastanza piccola per soddisfare le vostre esigenze.

Conclusione

Se stai per acquistare in base al prezzo ,probabile visto che la maggior parte dei consumatori vedono il prezzo ,la scelta tra una stampante laser e una getto d'inchiostro è semplice. Se potete permettervi di pagare in anticipo un po 'più e se  saprete  solo di stampare  documenti di testo in bianco e nero, una stampante laser è una soluzione conveniente. 

Le stampanti a getto d'inchiostro sono molto più versatili,per uso domestico, ma dovrete comprare più spesso le cartucce ed avrete tempi di stampa più lunghi. Scegliete con cura!

  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

1 commenti:

  1. Multifunzione (stampante, fotocopiatrice, scanner) laser a colori Samsung CLX3305 a 220 euro, la più piccola del mondo nella sua categoria, un toner del prezzo di 50 euro dura 1500 pagine per il nero o 1000 per i tre colori, ed è molto difficile che io stampi a colori. Non ci ho pensato un attimo... :-)

    RispondiElimina

Item Reviewed: Differenze stampante inkjet (getto di inchiostro) e stampante laser Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo