| Raffreddare il tuo PC ed ottenere un buon flusso dell'aria - Guide informatica

Raffreddare il tuo PC ed ottenere un buon flusso dell'aria


I comuni PC sono generalmente raffreddati ad aria. Ciò significa che hanno bisogno di un sacco di aria e di un buon flusso dell'aria affinche` i componenti non si surriscaldino.
Ricordate che un PC piu` freddo e` piu` prestante !
Per mantenere un flusso d'aria decente accertarsi quanto segue :
  • Cavi di alimentazione- i cavi all'interno del computer possono bloccare il flusso d'aria , cercate di sistemarli per bene sulle pareti del case e non lasciarli penzolanti in mezzo al case in modo che non limitino il flusso d'aria.
  • Sporco e Polvere - l' accumulo di polvere all'interno del vostro PC può essere mortale. Agisce come  isolante , mantenendo il calore inoltre la polvere sulle ventole limita la quantità di flusso d'aria possibile. Pulire regolarmente il Pc e il particolare il dissipatore della CPU che accumula molta polvere.
  • Ventole - controllare periodicamente le ventole del PC per assicurarsi che siano funzionanti.Le ventole molte volte possono girare non perfettamente dritte limitando l'entrata o l'uscita di aria. Cambiare le ventole se difettose.

    Inoltre se avete una sola ventola vi consiglio di aggiungere almeno un altra , molti computer di fabbriche famose portano poche ventole e piccole !
  • Flusso - lo chassis del PC è stato progettato per un corretto flusso d'aria interno tra i vari componenti.

    Non pensate che avere il case aperto giovi al computer , anzi non avendo un unico flusso d'aria la temperatura potrebbe alzarsi !Avere un flusso d'aria verso un unica direzione e non contrastante . 
    Ad esempio un buona idea e`avere una ventola davanti in entrata e una ventola dietro in uscita!


  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Raffreddare il tuo PC ed ottenere un buon flusso dell'aria Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo