| Configurare SSD dopo installazione di Windows 8 - Guide informatica

Configurare SSD dopo installazione di Windows 8

Ho appena aggiornato il mio computer portatile con un nuovo SSD e ho installato Windows 8 Pro. Per ottimizzazione di un SSD intendiamo minor  utilizzo dello spazio su disco del sistema e riduzione del numero di scritture sul disco. 

Cosa fare prima di installare Windows 8 su SSD ? 

verificare che la modalità ACHI SATA sia abilitata nel BIOS. 
configurare windows 8

1.Disattivare modalità di sospensione:
Ciò farà risparmiare un po di spazio sul disco 
  • Dal desktop premere i tasti Windows e X insieme e quindi fare clic su Prompt dei comandi (Admin) dal menu a comparsa.
  • Scrivere powercfg-h off e quindi premere Invio.

2.Disattivare indicizzazione Drive per Disco locale (C :):
Ciò consentirà di ridurre il numero di scritture al vostro SSD. La velocità degli SSD nega il beneficio tipico di mantenere l'indicizzazione di tutti i file sul disco C.
  • Tasto destro del mouse su Disco locale (C :) e selezionare Proprietà dal menu a comparsa.
  • Deselezionare l' indicizzazione 

3.Modifica Opzioni risparmio energia:
Nota: Questa modifica non è consigliata per i computer portatili . 
  • Dal Pannello di controllo fare clic su Opzioni risparmio energia.
  • Selezionare il pulsante di opzione per prestazioni elevate .
  • Fare clic su Modifica impostazioni combinazione e quindi fare clic su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.
  • Espandere l'opzione disco rigido e impostare il Disattiva disco rigido e impostarlo sMai.
4.Eseguire la valutazione Indice prestazioni Windows:

Secondo questo tool Windows 8 viene a sapere che il sistema è installato su un SSD (che ha una velocità di rotazione 0 rpm).
  • Tasto destro , proprietà su computer.
Infine, riavviare il computer!
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Configurare SSD dopo installazione di Windows 8 Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo