| Buffalo MiniStation Slim 500GB recensione - Guide informatica

Buffalo MiniStation Slim 500GB recensione

Se siete alla ricerca di un dispositivo di un Hard-Disk esterno USB elegante e portatile con una velocità di trasferimento fino a 10 volte più veloce rispetto ad un disco portatile USB 2.0 standard, il Buffalo MiniStation Slim USB 3.0 è da prendere in considerazione. Ho notato da subito questo dispositivo di archiviazione USB leggero e pratico da portare con se. Inoltre non c'è stato bisogno di installare alcun driver.
hard-disk 3.0

Ricordiamo la compatibilità con : Windows 8 e versioni precedenti , Mac OSX , sistemi linux anche se non riportato sull'etichetta.Inoltre ho testato e funzionano davvero le features (tool buffalo) indicate sul retro della confezione.
La versione MiniStation è la migliore da portarsi dietro grazie alle sue dimensioni (8,8 (A) x 79 (P) x 115 (L) mm).Allo stesso tempo è quella con meno prestazioni , infatti sul sito della buffalo ci sono tanti altri dispositivi di archiviazione molto più veloci ma molto più ingombranti!
Diciamo che questa per l'utente medio e il libero professionista è ottima , ovviamente se 500GB non vi bastano potete buttarvi sulla versione da 1TB.

Ho subito ho fatto un test con HDTUNE in lettura : risultato 103.00MB/s di picco , access time 18.2ms,burst rate 163mb.
Quello che più mi ha incuriosito è la velocità in scrittura e lettura , infatti ecco una video prova di un trasferimento:


Maggiori info li trovate sul sito della BUFFALO ITALIA!
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Buffalo MiniStation Slim 500GB recensione Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo