| Gli effetti positivi dei videogiochi | Videogiochi VS Dislessia - Guide informatica

Gli effetti positivi dei videogiochi | Videogiochi VS Dislessia











Dopo il nostro articolo sugli Gli effetti negativi dei Videogiochi, oggi vi portiamo delle particolari curiosità sugli effetti positivi che essi possano avere.
In particolare parliamo di dislessia, un disturbo che provoca difficoltà nella lettura veloce e corretta.

In base ad uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology, i videogame, i tanto odiati passatempi dei giovani, forniscano un notevole beneficio a coloro che sono affetti da questo disturbo.

Lo studio è stato effettuato su 2 gruppi di soggetti, uno dei quali ha giocato una sessione di 80 minuti al giorno per nove sedute, ed hanno manifestato una migliore capacità di leggere più velocemente e correttamente.

Questo si verifica in quanto i videogame aiutano a migliorare alcune caratteristiche cerebrali, e soprattutto i giochi d'azione giocano un ruolo importante, in quanto migliorano l'attenzione visiva e l'estrazione di informazioni dall'ambiente.

Gli esperti hanno spiegato che i bambini affetti da dislessia riescono a migliorare le loro capacità di comunicazione attraverso i videogiochi che li spronano a focalizzare un bersaglio, con lo scopo di colpirlo, aumentando la loro attenzione nei confronti del contesto.

Quindi sicuramente una scoperta che ha fatto contenti molti, poiché si può ottenere beneficio da un semplice  passatempo.

A cura di Dario Sicula
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Gli effetti positivi dei videogiochi | Videogiochi VS Dislessia Rating: 5 Reviewed By: Dario Sicula