| Consigli per guadagnare con eToro - Guide informatica

Consigli per guadagnare con eToro

Di seguito sono riportati alcuni consigli generici e suggerimenti sulla base di un nostro conoscente sulla rete di trading sociale eToro.Prima di iniziare vi consiglio di investire su aziende o titoli che conoscete , ad esempio io ho investito su AMAZON perchè credevo in questa azienda e infatti come volevasi dimostrare nell'ultimo anno 2012-2013 è salita da 225 punti a circa 290 punti.


Ti ricordiamo che puoi avere un bonus di 50$ al primo deposito di 100$ , come ? Registrandoti qui

Consigli generali eToro:

  • Provate il trading demo con denaro virtuale prima di iniziare
  • Passate un po' di tempo cercando i (Guru) da copiare , vi ricordo che eToro permette di seguire una persona proprio come su Twitter vedendo e copiando tutti i suoi movimenti!
  • Testa i Guru prima nel tuo account demo eToro. 
  • Comprendere il 'livello di rischio' di ogni Guru prima di investire e applicarlo al tuo account 
  • Tuttavia, se si copia un Guru si dovrebbe avere fiducia nella loro strategia globale (altrimenti, perché copiarli?). Tuttavia, se si è persa la fiducia nel Guru,basta  non seguirlo più. 
  • Siate pazienti. Non si dovrebbero giudicare la performance dei Guru in solo 1 o 2 settimane. 
  • Siate realistici nelle vostre aspettative. Se si prevede di raddoppiare il vostro conto in 1 mese,questo significa che è necessario copiare i Guru a rischio molto elevato. 
  • Leggere i manuali di trading eToro per chi non conosce bene questo settore. 
  • Non investire più di quanto si può perdere. Non ci sono garanzie, e quando si investe con eToro si può perdere anche tutto l'investimento iniziale.
  • Seguire gli andamenti delle aziende che conoscete come Google ,Apple ecc...ad esempio noi abbiamo investito su Amazon mesi fa e abbiamo guadagnato un bel profitto proprio perchè questa azienda è in forte crescita!
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Consigli per guadagnare con eToro Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo