| Meglio un PC di marca o assemblato ? Quale scegliere ? - Guide informatica

Meglio un PC di marca o assemblato ? Quale scegliere ?

Riceviamo ogni giorno tantissime domande , una delle più gettonate per i meno esperti è quella di scegliere un PC di marca (in pratica un preassemblato) o di assemblarselo da soli.

Partiamo dal fatto che un pc assemblato è anch'esso di marca ,infatti quando si assembla un Pc, si scelgono comunque componenti di qualità , ad esempio una scheda madre Asus , Asrock ecc... Stessa cosa succede per l'hard-disk(WD,samsung,seagate),processore (intel , amd), case , alimentatore ecc..
Anzi vorrei ricordarvi che di molti pc preassemblati pagate solamente il marchio,l'assemblaggio e l'assistenza per la garanzia , inoltre i componenti OEM sono molto più scadenti di un PC assemblato.

Qual'è il migliore a parità di prezzo ? 

Non c'è storia , a parità di prezzo un pc assemblato ha di gran lunga componenti migliori,proprio perchè non si paga il marchio e il lavoro di assemblaggio dovete farlo voi.
Molti pre-assemblati, che vedo nei megastore sono davvero scadenti per il prezzo che chiedono,attirano i meno esperti con il design del case , il processore e la capacità di Hard-disk e RAM, ovviamente il meno esperto non sa che non bisogna solo farsi ingannare dai numeri , ci sono ram economiche e molto lente, schede video ridicole e alimentatori di importazione cinese rimarchiati.
Però ovviamente il cliente si fida del marchio ed acquista ad occhi chiusi,ovviamente non possiamo citare nessun marchio , ma penso di avervi fatto capire il discorso.

assemblato

E se non sono capace di Assemblarlo o scegliere i pezzi ?

Per le configurazioni possiamo darti noi una mano scegliendo i migliori componenti rapporto qualità/prezzo e che siano compatibili tra loro, nella sezione hardware ci sono tantissime configurazioni!
Se non avete mai montato un assemblato fatevi aiutare da un'amico o da un tecnico competente (dai 30 ai 50€ per l'assemblaggio),oppure seguite qualche buona guida, in rete ce ne sono a migliaia!
Vi confesso che è più facile di quanto sembra, personalmente il mio primo assemblato da solo, come del resto una buona fetta di utenti di questa pagina.

Overclock

L'overclock può risultare utilissimo quando una configurazione inizia a diventare vecchia o quando si ha bisogno di maggior potenza ,i computer preassemblati in genere hanno il BIOS protetto da password ed il moltiplicatore del processore bloccato, quindi se avete intenzione di overcloccare in futuro optate per un pc assemblato.

Garanzia assemblato e pc di marca

La garanzia l'unico lato negativo di un pc assemblato per chi è meno espereto , ricordate che voi avete la garanzia sul singolo componente e non sull'intero computer , in caso di problemi voi dovete capire qual'è il componente che crea problemi, se non siete capaci di risolverlo potete chiedere aiuto sulla nostra pagina facebook o su un forum hardware , se non fa per voi potete affidarvi anche ad un tecnico esperto.

Conclusione 

Potreste essere d'accordo o meno con me , ma non cambio idea , per me gli assemblati sono di gran lunga migliori sotto quasi tutti i punti di vista.Vi elenco quali secondo me sono i pregi :


  • Scelta di ogni singolo componente 
  • Componenti di gran lunga superiori a parità di prezzo
  • Passione dell'assemblaggio
  • Predisposizione all'overclock
  • Necessario per il gaming e l'editing
  • Possibilità di personalizzazione in futuro
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Meglio un PC di marca o assemblato ? Quale scegliere ? Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo