Home News Calo drastico visite e impressioni Pagina Facebook 2014

Calo drastico visite e impressioni Pagina Facebook 2014

1

Molti utenti stanno spendendo una fortuna sulla loro pagina facebook , centinaia di euro per avere più seguaci ed impression,ma tutto si sta rivelando inutile visto che Facebook  sta dimezzando le visite sulle pagine Facebook anche genuine , favorendo chi paga…un po come un free-to-play.

Infatti ,ultimamente , anche la nostra pagina ha subito un duro colpo , soprattutto pochi giorni fa a causa del nuovo algoritmo sui feed dove siamo passati dalle 10.000 visite a post a circa 500-1000.
Questo è davvero scandaloso , Facebook vuole che ogni pagina debba sborsare soldi per avere un tornaconto , solo in questo modo vi assicurerete di avere utenti attivi su una pagina facebook oppure bisogna essere fortunati che il vostro post sia virale.

A mio parere Facebook è sempre più improntato al pagamento….andiamo a vedere il perchè:

facebook algoritmo pagina facebook

Nuovo algoritmo FEED Facebook 2014 

Nel nuovo algoritmo dimenticate di trovare la maggior parte della pagine facebook nella vostra Home , purtroppo non è più così…. il post sarà mostrato solamente se coinvolgente (quindi mi piace ,condivisione e commento in base al tempo trascorso) , se poi questo post non ha interazioni in un certo lasso di tempo andrà molto velocemente nel dimenticatoio.Quindi voi utenti , per lo più vedrete solo pubblicità fatta da grandi aziende oppure post virali , non ciò che piace a VOI!

Questo feed non piace a nessuno , soprattutto per i gestori di pagine , i quali perderanno il 90% delle visualizzazioni .
L’unica alternativa è quella di aggiungere invogliare i proprio fan ad inserire la pagina alla lista di interessi oppure di attivare la ricezione notifiche.

In questo modo Facebook non sarà più improntato  sulla qualità , ma incentiverà chi ha capitale , visto che non è poi così economico !!
Facebook resterà GRATIS per sempre , con le loro regole ovviamente….

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here