| Google - Un bene o una minaccia per la privacy ? - Guide informatica

Google - Un bene o una minaccia per la privacy ?

Google... Forse una delle parole più utilizzate, anche se in propriamente a volte, per riferirsi al web e alle ricerche effettuate su di esso




Oramai Google è il motore di ricerca per eccellenza, che nella mente di molti, risulta anche essere l'unico motore di ricerca esistente...

Lo scopo di  questo articolo è permettere a voi lettori di conoscere, tramite una leggera e trasparente trattazione, quello che in realtà è Google.
Difatti definirlo un motore di ricerca è al quanto diminutivo, poiché l'azienda americana a tutto oggi rappresenta una delle maggiori e più ampie raccolte di dati personali di tutto i suoi utenti.

Purtroppo questa è una realtà di cui molti sono al corrente...ed è ciò che preoccupa in particolare, proprio il fatto stesso che gli utenti accettino questa condizione.

Google gestisce la maggior parte dei dati, personali e non, che girano su internet, entrandone in possesso e potendoli gestire come meglio crede.
Inoltre ogni ricerca effettuata porta naturalmente a prediligere le pagine associate con esso (beh...ma questo è pura economia di mercato)

Gmail - servizio e-mail Google

Questo è forse l'aspetto più preoccupante, se non il mezzo più pericoloso e di maggiore interesse per l'azione americana.

Infatti il servizio di mail gestito da Google, consiste in una lettura ed analisi di ogni singola e-mail
che voi ricevete al vostro indirizzo di posta "gmail". 
L'analisi punta ad eliminare pubblicità o mail eventualmente dannose, inserendole nell'area SPAM, ma per fare ciò naturalmente devono essere analizzate.

In un intervista rilasciata da Eric Schmidt, egli affermo : "We know where you are. We know where you've been. We can more or less know what you're thinking about." (Noi sappiamo dove sei. Noi sappiamo dove sei stato. Noi possiamo sapere più o meno cosa stai pensando.)

Questo testimonia il vero pericolo che Google può rappresentare, derivante da un mercato che non vede la presenza di molti concorrenti all'altezza di competere con Google.

Naturalmente Google si discolpa dicendo che tutti gli altri motori di ricerca, come Yahoo o Bing, sono alla portata di un click per tutti gli utenti, quindi sta a loro decidere.

Privacy - Come proteggere i nostri dati 

Dati personali, immagini, foto, video...insomma tutto ciò che ognuno di noi condivide con gli altri o carica su un Cloud-service, diventa automaticamente alla portata di tutti.
Quindi ricordate che sta a voi condividere i vostri dati con gli altri...e come prima cosa evitate di caricare online ciò non volete che gli altri vedano.

Ciò sta alla base dell'idea di un mondo di informazione democratico, dove ognuno è libero di condividere ciò che vuole, e non di una dittatura nella quale tutti devono essere trasparenti per gli altri...
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Google - Un bene o una minaccia per la privacy ? Rating: 5 Reviewed By: Dario Sicula