| WhatsApp Plus : vantaggi e differenze - Guide informatica

WhatsApp Plus : vantaggi e differenze

Whatsapp Plus è fondamentalmente una versione modificata di WhatsApp originale costruito esclusivamente per Android. Aggiunge opzioni extra ,permette di personalizzare l'interfaccia utente. In aggiunta è possibile aumentare il limite di upload dei media molto fastidiosa , pensate a come si abbassa la qualità di una foto tramite WP. Inoltre il limite di upload media è di 16Mb. La grande domanda è, vale la pena di sostituire l'originale  per WhatsApp +?  plus! Non ti preoccupare, si puòfacilmente Unban Whatsapp Inoltre con questo metodo .

Ovviamente whatsapp introduce sempre nuove funzioni quando aggiorna la propria versione
whatsapp plus



Vantaggi WhatsApp Plus Il Più di WhatsApp originale?


  • Limite di dimensione dei file inviati da 2 MB a 50 MB.
  • Puoi nascondere il tuo stato online in un solo click. Si può chattare con qualcuno in modalità offline.
  • Le immagini che inviate non sono ridotte o scalate. È possibile condividere le immagini in risoluzione e formato originale.
  • Il limite predefinito di condivisione multimediale è impostata a 16 MB in WhatsApp Plus e può essere aumentata fino a 50 MB. 
  • È possibile nascondere l'immagine del profilo e mostrare immagini della rubrica in schermata della chat.
  • È possibile condividere la musica e le note vocali solo con un solo clic.
  • Built-in visualizzatore tema e downloader. Ci sono migliaia di temi che si possono scaricare in WhatsApp Plus . 
  • È possibile personalizzare completamente l'aspetto del vostro WhatsApp come la chat, la  schermata principale, la conversazione, intestazione sfondo, icone di contatto ecc

Come installare WhatsApp Plus

  • Fare un back up delle vostre chat
  • Disinstallare Whatsapp.
  • Scaricare e installare WhatsApp Plus : Link 6.76
  • Installare WhatsApp + e verificare il numero. D
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: WhatsApp Plus : vantaggi e differenze Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo