| Differenze monitor IPS TN (gaming grafica) - Guide informatica

Differenze monitor IPS TN (gaming grafica)

Molti utenti , amanti del gaming o che lavorano con la grafica cadono costantemente in dubbio quando si tratta di acquistare un nuovo monitor.
Acquistare un monitor nuovo non è una scelta facile , soprattutto se si ha un budget ristretto e non si ha molta esperienza.

Soprattutto bisogna valutare anche l'esigenza  anche perchè non c'è una categoria di monitor peggiore e migliore poichè ogni tipologia ha i suoi pro e i suoi contro!
Prima di continuare vi consigliamo di visionare :

Se si vuole acquistare un monitor per giocare e vedere film d'azione è importante valutare la frequenza in hertz e l'input lag in millisecondi.

Detto molto maccheronicamente l'input lag è il ritardo che intercorre tra un azione e la sua visualizzazione a schermo, cioè il ritardo tra input e output.Un esempio è quando premiamo un tasto mentre stiamo giocando e visualizziamo l'azione sul monitor o TV.

In commercio si trovano per la maggior parte monitor a led TN o IPS .
I monitor IPS  hanno una visualizzazione dei colori magnifica, un gamut elevato ed un ottimo contrasto il quale lo rendono a tutti gli effetti molto belli e adatti sia per l'utilizzo quotidiano che per la grafica.

Per quanto riguarda i tempi di risposta (ed il conseguente problema del ghosting) si pongono a mezza strada tra i TN ed i pannelli VA.Di solito hanno una risposta di 5ms o superiore.

monitor ips vs tn  gaming grafica


I monitor TN ,invece sacrificano la qualità a vantaggio della velocità. Questi monitor sono più adatti al gaming per via dell'effetto ghost assente e per la maggior rapidità di risposta, infatti hanno un input lag molto basso che si attesta tra 1 e 2ms.
Sono sconsigliati per chi fa grafica poichè il pannello non è uniforme come un IPS.

Attualmente i monitor più economici hanno una frequenza di 60hz , la quale permette di giocare comunque in tutta tranquillità.

Opinione sui pannelli TN e IPS


Chi utilizza il PC per grafica ed è un casual gamer è consigliato un monitor IPS.
Il monitor ideale per un gamer assiduo o professionista , senza parlare di budget , è sicuramente un monitor TN a 144hz con tecnologia G-SYNC

Nei tempi di risposta e nel gaming è comunque ottimo un TN a 60hz.
Molti affermano che la differenza è impercettibile , mentre molti , come me , la notano.

Ho provato 2 monitor con stessa frequenza , ma diversa tipologia facendo girare un gioco sparatutto come battlefield  e un gioco di corse come dirt 3,oltre ad avvertire la differenza mi sono trovato molto meglio con il monitor tn.
Inoltre un monitor con un input lag basso permette al giocatore professionista di ottenere migliori punteggi e maggiore reattività in giochi caotici.

Bonus = E' possibile abbassare su alcune TV o monitor l'input lag quando si gioca , basta impostare nel menu del monitor la modalità gioco !
Attualmente i migliori monitor da gaming a livello competitivo sono gli Asus ROG , ma costano un occhio della testa !
  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

2 commenti:

  1. tra l' Asus ROG SWIFT PG279Q con pannello ips o il Predator XB271HU sempre con pannello ips per il gaming è preferibile il modello precedente Asus ROG SWIFT PG278Q con pannello Tn che costa anche meno?

    RispondiElimina
  2. il monitor consigliato è con tecnologia G-SYNC? E se avessi una vga AMD, tale tecnologia funzionerebbe? (A me risulta di no).Non servirebbe la tecnologia freeSYNC con vga AMD? E, volendo risparmiare, non potrei comprare un monitor senza le due tecnologie e attivare il V-Sync nel gioco?

    RispondiElimina

Item Reviewed: Differenze monitor IPS TN (gaming grafica) Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo