| Intel Skylake - Novità,differenze Haswell,prestazioni - Guide informatica

Intel Skylake - Novità,differenze Haswell,prestazioni

Intel ha approfittato della celebrazione del Gamescom per presentare il primo processore con piattaforma Skylake, anticipando il lancio ufficiale al 18 agosto al Developer Forum 2015 (IDF 2015), ..
I primi Skylake sono già disponibili sul commercio internazionale, anche italiano. Insieme a questa serie sono arrivate anche le nuove schede madri che supporteranno i nuovi kit di memoria DDR4 da più produttori. Al momento del lancio, sono già stati eseguiti i veri e propri test prestazionali dai portali specializzati, uno di questi è AnandTech.

i5 6600K


Attualmente siamo passati a ben 14nm con la nuova serie, nel 2017,invece, passeremo a 10 nm con  "skymont". Sotto una microarchitettura "tock" in un modello "Tick-Tock" adottata dal 2007, l'intera piattaforma è realizzata in tecnologia di processo a 14 nanometri utilizzando la seconda generazione di transistor tri-gate (FinFET).
Sono comprese CPU, GPU e controller di memoria (doppio su alcuni modelli) all'interno nel processore. La piattaforma dispone di nuovo socket LGA-1151 (compatibile con micro precedenti) e nuove versioni B150, H110, Q150, Q170, Z150 e Z170, offrendo supporto per le nuove tecnologie come DDR4, USB 3.1, PCIe 4.0 e SATA Express.

Benchmark i7-6700K e Core i5-6600K


Come detto, sono i primi due processori Skylake sul mercato sono il 6700K e il 6600K. Essi corrispondono alla fascia alta della piattaforma e sono la migliore combinazione per computer desktop.




L'etichetta  "K" li definisce come i migliori della serie, infatti con il moltiplicatore sbloccato questi possono diventare molto più prestanti.In questo modo saranno anche molto più longevi per quanto riguarda le prestazioni.

i7 6700k

i5 6600K


La differenza principale tra le serie sono per lo più sono la frequenza più alta(4,2-3,9 GHz) , nuova serie di schede video integrate, un consumo maggiore di 7 watt.
Le temperature non sono indicate , ma dovrebbero essere molto più basse rispetto alla serie precedente per il passaggio a 14nm.
Ecco i benchmark di AnandTech :

prestazioni 6700K 6600K


Una differenza maggiore si osserva in applicazioni più esigenti, come video editing o applicazioni di sviluppo. 


Scheda madre i5 6600K 6700K


Tutti i principali produttori (GIGABYTE, Biostar, ASRock, ECS, MSI, EVGA, ASUS ...) hanno presentato nuove schede madri con socket LGA-1151 e Z170 chipset che supportano Skylake. Da quello che abbiamo visto la gamma va da 80 ad oltre 300€  con le nuove seguenti features : DDR4, USB 3.1, Thunderbolt 3 HDMI 2.0, Multigpu SLI o Crossfire , ecc

Vale la pena passare a processori Skylake ?


Se avete un processore abbastanza recente come Haswell o si utilizza un AMD top gamma la risposta è complicata, poichè dipende dalle esigenze, se invece dovete assemblare un PC nuovo conviene ovviamente puntare sulla nuova serie per non avere tecnologie che potranno risultare obsolete (DDR3 ecc).

C'è da dire, però, che la serie K haswell rimane ancora molto prestante per nuove configurazioni,poichè risulta di poco inferiore alla nuova piattaforma.Puntare ad esempio sull'i7 4790k è ancora una buona scelta per fare editing o fare gaming con scheda dedicata.
Naturalmente, con il salto si avrà accesso alle più recenti tecnologie non presenti nei precedenti chipset.

  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Intel Skylake - Novità,differenze Haswell,prestazioni Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo