| Distruggere PC con una chiavetta USB è possibile - Guide informatica

Distruggere PC con una chiavetta USB è possibile

Un ricercatore di sicurezza russo ha sviluppato una chiavetta Killer USB 2.0, un dispositivo che a quanto pare non è un' unità USB standard, ma può "friggere" il pc a cui è collegata.
Funziona semplicemente in questo modo,una volta inserita, l'unità applica una corrente inversa da 220 V nella porta USB del computer a cui è connesso, una scarica sufficiente ad distruggere la scheda madre.

usb 2.0 killer


L'idea in sé non è nuova perché il suo creatore ha già presentato una prima versione di essa, ma era solo in grado di funzionare a 110 V ed aveva un tempo di funzionamento più lento, quindi in generale meno efficace.
Al contrario la Killer USB 2.0 funziona quasi istantaneamente, senza lasciare feedback in tempo utile per l'utente, il quale può agire repentinamente.
Chiaramente, i drive USB sono veramente pericolosi, non solo perché possono contenere malware che paralizzano il sistema operativo, ma anche perché sono potenzialmente in grado di mettere k.o un computer.
Un dispositivo molto pericoloso, soprattutto se il creatore lascerà in rete lo schema per auto-costruirlo.

Non ci credete ? Ecco il video :

  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

2 commenti:

  1. Come proteggerci da questa terribile minaccia che incombe su di noi e soprattutto sui pc?????????

    RispondiElimina

Item Reviewed: Distruggere PC con una chiavetta USB è possibile Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo