| Recuperare spazio su Windows 10 dopo aggiornamento - Guide informatica

Recuperare spazio su Windows 10 dopo aggiornamento

In molti hanno effettuato l'upgrade a windows 10 da sistemi precedenti, quello che in pochi hanno notato è una minore quantità dello spazio disponibile nell'unità dopo l'aggiornamento.
Complici in questo anche gli hard drive il cui prezzo oramai si è drasticamente ridotto con gli anni, portando nei computer dei consumatori grossi quantitativi di memoria tralasciando lo spreco di memoria.
Tutto questo ovviamente non vale per i possessori di ssd in cui  20GB occupati sono preziosi, se pensiamo che le capienze più diffuse sono da 120-240 gb.

windows 10 spazio


Torniamo al nostro windows 10, in fase di aggiornamento avrete sicuramente scelto se mantenere i vostri file o eliminarli, molti di voi avranno pensato "elimino tutto così mi ritrovo un sistema nuovo e pulito", ebbene le cose non stanno proprio così... Sia scegliendo di mantenere i file, sia scegliendo di eliminarli, se vi recate all'interno della partizione in cui avete installato il sistema operativo, che nel mio caso è C troverete una bella sorpresa: "Windows.old" controllatene le dimensioni ed ecco dove è andato a finire lo "spazio mancante". 

Se andrete ad esplorare il suo contenuto troverete i resti di vecchi programmi oltre che file personali e quant'altro.... Ma di cosa si tratta? I più attenti avranno notato che windows 10 da la possibilità di "tornare indietro" e ovviamente questo non avviene per magia, infatti windows crea un "backup" di programmi e file essenziali per permettere agli utenti di poter ripristinare la versione precedente di windows nel caso foste insoddisfatti di windows 10.
Una volta svelato il "mistero" c'è da pensare a come sbarazzarsene:

  • Andate in "Questo computer"
  • Tasto destro del mouse sulla partizione del sistema operativo (supponiamo sia C)
  • Selezionate pulizia disco
  • Pulizia file di sistema
  • Togliete tutte le altre spunte e selezionato solo "Installazioni precedenti di windows"
  • Cliccate su ok 


Nota Bene: come ho detto in precedenza quella cartella serve a permettere un eventuale ripristino della versione precedente di windows e quindi andandola a rimuovere con questa procedura non sarà più possibile tornare indietro.
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Recuperare spazio su Windows 10 dopo aggiornamento Rating: 5 Reviewed By: Patrizio Proscia