| Strider Plus ST50F-PB : Recensione italiano - Guide informatica

Strider Plus ST50F-PB : Recensione italiano

Silverstone ci ha inviato lo Strider Plus SST-ST50F-PB alimentatore  in prova per la recensione, ricordiamo che Silverstone offre anche altri prodotti, infatti la loro gamma comprende molti prodotti validi tra cui, dispositivi di raffreddamento, dispositivi di storage, dispositivi di input, ventole e accessori vari.
Abbiamo provato anche : Dissipatore liquido TD02-Lite Silverstone
Questo marchio produce sia alimentatori di fascia media che hi-end con capacità mostruosa (ad esempio il Strider ST1500 che emette 1500 W continui e il 1600 di picco W e detiene attualmente il titolo dell'alimentatore più potente) .

strider plus silverstone


La serie Strider Plus fino al rilascio di Strider Gold PSU, è la linea top di Silverstone.
La serie che stiamo provando è contraddistinta dai colori blu-nero, veramente belli se si ha modo di tenerlo esposto su un banchetto, inoltre è uno dei pochi alimentatori completamente modulari che mantiene le dimensioni piccole di 140mm in lunghezza contro i 180mm dei modulari, questo permette ottima versatilità anche nei case più piccoli.
Questa serie è certificata 80 Plus bronze con un efficienza (a detta dell'azienda) dell'88% al 50% di carico su 230Vac e dell'85% al 50% di carico su 115Vac.
Se non sai cosa significhi dai un occhio qui : Certificazione 80Plus

I modelli sono i seguenti :


ModelloOutpux Max +3.3V+5V+12V-12V+5Vsb
ST70F-PB700 w 22A 130w18A 54A 648w 0.3A 3.6w 2.5A 12.5w
ST60F-PB600 w 20A 120w 17A 46A 552w0.3A 3.6w 2.5A 12.5w
ST50F-PB500 w 18A 110w 16A 38A 456w 0.3A 3.6w 2.5A 12.5w

I modelli hanno caratteristiche molto simili a parte la 12v, l'alimentatore da 500 è ottimo per configurazioni di medio livello che montano la nuova serie GTX 900, serie molto parsimoniosa nei consumi rispetto ad AMD, mentre quello da 700watt è in grado di supportare anche overclock di CPU e GPU o addirittura uno sli con la serie 900 di Nvidia. Il modello ST50F-PB offre due PCI-E 6+2, il modello ST60F-PB offre due PCI-E 6+2 e due PCI-E mentre il ST70F-PB offre 4 PCI-E 6+2.
La serie strider promette un ripple / rumore in generale  abbastanza buono. La  + 12V e 5V segnano corrispettivamente 49.4 mV e 25.8 mV al 100% del carico.

L'alimentatore è esteticamente bello da vedere, gode di buona fattura, ha cavi molto flessibili ed inoltre è piccolo e compatto per essere un full-modular, questo permette di adattarsi a qualsiasi case. Ha un efficienza molto buona dal 20 all'80% di carico.
La ventola da 12mm appare molto silenziosa, ma dissipa difficoltosamente i componenti quando la temperatura del case è sopra i 40 gradi, per questo è consigliato un case ben areato. Peccato che manchi un MOV in fase di filtraggio transitorio che permetta di proteggere lo strider plus da scariche elettriche.
Tutto sommato ha un rapporto qualità prezzo niente male per la tipologia, se si vuole sacrificare la modularità dell'alimentatore si può prendere di meglio.

Sito Ufficiale | SilverstoneTek.com
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Strider Plus ST50F-PB : Recensione italiano Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo