| Pc da Gaming Mini-ITX Gennaio 2016 - Guide informatica

Pc da Gaming Mini-ITX Gennaio 2016

MINI PC DA GAMING

Vi incuriosisce la Steam Machine? Volete un computer piccolo e trasportabile ma allo stesso tempo molto performante?. Nessun problema, in questo articolo parleremo di come poter costruire una macchina dalle dimensioni contenute ma davvero molto potente, in grado di soddisfare le vostre esigenze dal gaming più sfrenato alla semplice navigazione internet. Per fare ciò andremo ad utilizzare delle ram low profile, un processore intel , una scheda video dalle dimensioni contenute per i case “mini”  una scheda madre mini-itx, un hdd da 1 tb (opzionale un ssd) e un dissipatore ad aria poco voluminoso. I pezzi riportati nell’articolo seguente sono pezzi consigliati, se volete utilizzarne altri accertate la compatibilità con il case.
Iniziamo con la configurazione usando come case il Raijintek Metis. La stessa configurazione può essere utilizzata anche per il Prodigy.
pc gaming mini itx


UNA BREVE VISIONE D'INSIEME
  • Case:Raijintek Metis oppure Bitfenix Prodigy
  • Ram: Kingston Hyperx Fury 1600 Mhz 8gb ddr3
  • Alimentatore: XFX P1-650S-NLB9
  • Scheda madre: Asus H81I-PLUS
  • Processore: i5 4690 oppure i7 4790
  • Scheda video: Asus gtx 970 4gb (versione mini)
  • Hdd: 1tb Caviar Blue
  • SSD: Samung evo 850 120gb
  • Dissipatore: Noctua NH-U9B SE2
  • Masterizzatore DVD: Lg GH24NSC0.AUAA10B

IL CASE

Nella botte piccola c'è il vino buono. La mia scelta è ricaduta sul Raijintek Metis che può essere acquistato su Amazon. Un case più voluminoso ma che potrebbe comunque fare a caso nostro il Bitfenix Prodigy, il quale è stato progettato per la massima flessibilità, infatti basta rimuovere la gabbia per far si di poter installare schede video lunghe fino a 320 mm.
Se adottate per una scheda video compatta (inferiore ai 245mm) potete puntare sul Metis che ha una piacevole finestra laterale di medie dimensioni.
Dove comprare:


RAM 

Le ram che andremo a selezionare sono 8gb del tipo “low profile” a 1600 Mhz ma con un buon timing fissato a CL9.  Sono le collaudatissime Kingston Hyperx Fury.


SCHEDA MADRE

Come scheda madre consideriamo una mini-itx economica visto che abbiamo comunque dei processori con moltiplicatore bloccato ed una configurazione a scheda video singola. Potete puntare anche su qualcosa di meglio con chipset z97, ma vale la pena solo se si acquista una versione i5 o i7 k o si è in procinto di fare SLI o crossfire. Per questo io vi consiglio la Asus H81L-PLUS che presenta delle porte usb 3.0 ultra veloci e dei condensatori full steel in grado di mantenere al sicuro i componenti. 
scheda madre mini itx

ALIMENTATORE

Tutti i classici tipi di alimentatori sono supportati da ambedue i case. Naturalmente , nel caso in cui il budget lo permetta, consiglio fortemente un’alimentatore semi-modulare in quanto vi renderà molto meglio la gestione e utilizzo dei cavi. 


mini itx processore

PROCESSORE

Non reputo valida per questa configurazione la nuova serie 1151 Intel sia per il basso margine di miglioramenti, sia per la scarsità delle schede madri 1151 in formato mini-itx, sia per il costo molto elevato di quest’ultime. Come processore scegliamo quindi un i5 4690, in grado di sfruttare fino in fondo la potenza della scheda video. Nel caso in cui il budget lo permetta e si voglia fare anche un altro uso del sistema (esempio editing) si può optare per un i7 4790.
Processore i7 Amazon

SCHEDA VIDEO

970 miniCome scheda video per un gaming medio-alto consiglio una gtx 970 in formato mini, che va comunque bene ma ha dei clock più bassi dovuti alle dimensioni del corpo dissipante. Si può tranquillamente prendere un formato standard come 970 o R9 390 soprattutto sul bitfenix, ma rimuovendo la gabbia dei case.
Occhio a verificare la lunghezza della scheda se puntate ad una standard.



HDD

Come hdd andiamo su un Western Digital Caviar Green da 1 tb, in grado di contenere tutti i nostri files e giochi.


SSD

L’acquisto di un ssd è opzionale, ma è fortemente consigliato per una velocità del sistema in generale. Se dove acquistarlo consiglio di optare per samsung 850 evo da 120 gb (installati programmi principali e sistema operativo vi rimarranno liberi 60 gb circa)

dissipatore noctua

DISSIPATORE

Un processore stock può fare a meno di un dissipatore aftermarket se riuscite ad ottimizzare al meglio il flusso. Potete però potreste valutare l'acquisto per avere temperature basse e silenziosità anche ad alti carichi.
Il noctua garantisce una silenziosità assoluta e delle temperature davvero buone.


MASTERIZZATORE DVD

Nel caso del Metis non ce ne sara’ bisogno (non ha lo slot) mentre per il Prodigy potete sceglierne uno economico.



Avrete cosi’ il vostro piccolo ma potentissimo pc da “viaggio” e da “salotto” che riunisce potenza, silenziosita’ e stile in un’unica cosa.
Insieme a questo computer consiglio vivacemente un bundle di mouse e tastiera wireless. Il Raijintek Metis e’ talmente piccolo da riuscire a entrare in una borsa. Se lo mettete in uno zaino insieme a mouse, tastiera e cavo hdmi potete tranquillamente andare a giocare a casa di amici oppure spostarlo.

  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Pc da Gaming Mini-ITX Gennaio 2016 Rating: 5 Reviewed By: Matteo Falcinella