| Aprire siti bloccati (ufficio di lavoro, università ecc...) - Guide informatica

Aprire siti bloccati (ufficio di lavoro, università ecc...)

BYPASSARE IL BLOCCO DEI SITI

Vi sara' sicuramente capitato almeno una volta, al lavoro in ufficio, a scuola o addirittura anche a casa (parental control) di voler accedere ad un sito e trovarvi bloccati da una schermata che riporta ad esempio:" SITO BLOCCATO".
Questa "problematica" e' dovuta appunto a un blocco operato dal gestore del computer verso alcuni siti, per ovviare ciò noi abbiamo trovato alcune pagine internet che fanno a caso nostro. Ovviamente, se anche queste pagine sono bloccate, vi rimane da fare ben poco.

Il primo sito che abbiamo trovato si chiama Hide my Ass! , quest'ultimo permette di avere un Web proxy e quindi di fingersi un'altro computer. Tramite questo stratagemma sara' possibile oltrepassare le barriere imposte. Tutto cio' che c'e' da fare e' registrarsi ed usufruire del servizio.
bypassare siti bloccati

Altro sito internet interessante e' Tunnel Bear, come il precedente permette di avere un proxy differente e quindi passare oltre i blocchi a noi imposti.In questo caso per utilizzarlo dovremo scaricare l'apposita app. Tunnel bear vi garantisce 500Mb di traffico mensile su siti bloccati, anche a livello internazionale, dopo di che si sblocchera' e vi permetterà di continuare a navigare.

Altri siti interessanti e utili sono Anon.meUnblock.biz ed Unblocked.org, da noi testati meno approfonditamente.

RICORDIAMO che in questo frangente vale lo stesso principio delle email anonime, non fatevi prendere la mano e state attenti. Non è mai bene "giocare" con cose pericolose e visitare siti troppo spinti (sapete a che mi riferisco..., purtroppo.)
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Aprire siti bloccati (ufficio di lavoro, università ecc...) Rating: 5 Reviewed By: Matteo Falcinella