| Pokemon Go - Ragazzi entrano nella stazione di Polizia - Guide informatica

Pokemon Go - Ragazzi entrano nella stazione di Polizia

La polizia del nord Australia ha lanciato un messaggio sui social allarmante.
Pokémon GO è un gioco che sfrutta Google Maps e mostra intorno a voi eventuali Pokémon da catturare o con cui combattere.

Secondo le autorità questo gioco potrebbe creare diversi pericoli anche abbastanza gravi.
Sono stati notati molti ragazzini che camminano per strada distratti, intenti alla ricerca o al combattimento di Pokemon che trovano sul loro percorso. Inoltre c'è una buona probabilità che perlustrino  zone o edifici pericolosi o a cui è vietato l'accesso.



Il messaggio è stato lanciato quando un primo giocatore è entrato in una stazione di polizia australiana per catturare un Sandshrew.
La stazione di polizia di Darwin, che si trova su una splendida penisola, è stata indicata come Pokéstop, zona molto ambita dai giocatori per pokemon e premi. Questo ha fatto si che l'edificio, luogo inadatto a persone minorenni, diventasse un via vai di ragazzini.

Vi alleghiamo il messaggio originale:

For those budding Pokemon Trainers out there using Pokemon Go — whilst the Darwin Police Station may feature as a Pokestop, please be advised that you don't actually have to step inside in order to gain the pokeballs.
It's also a good idea to look up, away from your phone and both ways before crossing the street. That Sandshrew isn't going anywhere fast.
Stay safe and catch 'em all!

Beh, adesso staremo a vedere cosa succederà in Italia...
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Pokemon Go - Ragazzi entrano nella stazione di Polizia Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo