| Migliore assemblato per video editing 4k 2017 - Guide informatica

Migliore assemblato per video editing 4k 2017

Avete la passione di editare video e renderizzarli ?  Come lavoro fate il videomaker o volete approcciarvi ad entrare su Youtube in maniera professionale ?
Utilizzare software di modellazione 3D come autocad ?
Oggi vi parliamo di un assemblato improntato più a questo tipo di lavoro, ma ottimo anche per il gaming.
Abbiamo atteso i nuovi processori Ryzen per poter scrivere questo articolo!

Per questo genere di operazioni avete bisogno di una CPU che abbia un ottima potenza di calcolo, più core per operazioni in multi-threading e una memoria cache grande per avere meno latenza.

Oggi vogliamo proporvi una configurazione  con un rapporto qualità/prezzo eccezionale per editare e renderizzare video in 4k e in Full-hd senza scatti e in maniera veloce !

Configurazione da circa 1300 €

Euro più euro meno, questa è una configurazione tutto sommato contenuta di prezzo per la categoria di computer che si sta assemblando, un top gamma capace di affrontare qualsiasi situazione.

Se il vostro software di editing sfrutta solamente il 2d e non il 3d si potrebbe puntare ad una scheda video più economica. L'hdd si potrebbe escludere se avete già qualche supporto esterno.
Così facendo si può scendere a circa 1000€.
Ecco i componenti che abbiamo utilizzato per la creazione di questo pc assemblato :
Nel video vi mostriamo una build quasi identica, eccetto per alcuni componenti che avevamo già :



Perchè il 1700x e non l'i7 6800k ? 


Inizialmente avevamo optato per installare una configurazione con il vecchio i7 6800k dotato di 6 core e 12 thread. Il prezzo iniziale era molto simile a questo nuovo ryzen.
Ma una scheda madre x99 decente costa almeno 250€.
Con questi nuovi ryzen, con piattaforma Am4 si riesce a prendere il chipset top gamma per meno di 150  euro. Volendo però si può optare anche per la versione b350 come abbiamo fatto noi che è completa ma ha un minor numero di ingressi I/O e non permette sli, ma solo crossfire.
Inoltre abbiamo voluto puntare ad una configurazione fresca, che già così batte in molti benchmark il concorrente, ma ha ancora tanto margine di vantaggio.
Per non parlare del fatto che ha più core e ha 5mb di cache in più dei 15mb  del 6800k.

Il 1700x riesce a garantire le massime prestazioni in elaborazione software, al pari dei modelli i7 tradizionali a 4 core con i software di editing video 2d più popolari come  Adobe Premiere Pro, VEGAS Pro ed editing 3 per la modellazione.

Ma è buono il Gaming ?


Questa configurazione, con la ultima nvidia gtx 1060 è in grado di reggere qualsiasi gioco a dettagli alti o massimi in full-hd.
La gtx 1060 dispone di ben 6GB GDDR5 di memoria con un bitrate di 192bit.
Supporta il VR, multi-screen e risoluzione fino a 8k!

Se si punta a giocare con buone prestazioni in 4k,è consigliato assolutamente puntare su una Gtx 1070 o superiore.
 A breve, in questa sezione caricheremo un video sul canale youtube con diverse prove dei giochi più popolari e più complessi da far girare.

Conclusione e consumi 

La soluzione che vi abbiamo proposta è anche molto parsimoniosa ed equilibrata nel consumo.
Il Ryzen 1700x ha un TPD massimo di 95watt, mentre la gpu GTX 1060 ha un tdp massimo di 120 watt.
In consumi quindi sono ridotti a basso e medio carico, mentre i picchi di carico sono poco frequenti.
Abbiamo scelto un alimentatore da 600watt, che tranquillamente riesce a tener testa alla configurazione.

Per qualsiasi dubbio o domanda o personalizzazione potete inviarci un messaggio privato sulla pagina facebook.

  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Migliore assemblato per video editing 4k 2017 Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo