| Pc da Gaming 2017 - Configurazione da 500 euro - Guide informatica

Pc da Gaming 2017 - Configurazione da 500 euro

Dopo varie configurazioni ed analisi siamo riusciti a sfornare un buon PC da gaming Intel per la modica cifra di 500 euro, rimanendo comunque su componenti di buona qualità e con la possibilità di giocare a  qualsiasi titolo in full-hd.
Andiamo quindi a vedere la configurazione e spiegandovi il perchè dei componenti scelti. Che a parer nostro sono i migliori per la massima resa e la minor spesa.

assemblato 500 euro

Configurazione 

La configurazione pc totale viene 500 euro circa, magari anche 450 con qualche sconto. Si potrebbe andare a risparmiare ulteriormente se si dispone già di un Hard-disk sata 3 o di un case pc con almeno porte usb 3.0 frontali.

Processore e scheda madre

Dopo un attenta analisi, non conviene acquistare un processore AMD Fx 6300 o inferiore, seppur più economico con la stessa scheda video rende molto meno nell'ambito gaming.
Non a caso riduce gli fps di un gioco di ben 5-6 frame. Roba non da poco visto che se abbiamo una media di 35 fps su un gioco, con la controparte amd scendiamo sotto i 30.


Il pentium G4560 appare quindi, superiore ad amd e simile all'i3 6100. Il processore più equilibrato per avere buone prestazioni in gaming con 2 core e 4 thread.
Abbiamo deciso, di associare una scheda madre micro ATX, che risulta più economica ma comunque completa.
Infine , ecco i dettagli tecnici g4650 direttamente dal sito intel.

Alimentatore

Avremmo potuto optare per un prodotto cinese da 15-20 euro, ma a nostro parere non vale la pena acquistare un alimentatore cinese ultra economico. Potrebbe morire in breve tempo, arrecare danni ai componenti del pc o non far funzionare correttamente la macchina.
Abbiamo optato quindi per un Lepa, un marchio molto affidabile e con una buona erogazione di Ampere.


Scheda video

La scheda video è sicuramente il costo maggiore in un pc da Gaming, volendo si potrebbe rimediare un usato di fortuna e risparmiare oltre il 50% del suo costo iniziale, anche se bisogna fare molta attenzione.
Non a caso abbiamo scritto un articolo - Guida all'acquisto di una GPU usata

Se invece puntate sul nuovo abbiamo scelto la GTX 1050ti 4gb invece della controparte  Amd RX 460 4gb che nonostante i dati tecnici risulta superiore in gioco.
Abbiamo scelto un modello Asus Dual Fan, per permettere anche un po di overclock e migliorare ancora di più le prestazioni !

Hard Disk o SSD ?

Abbiamo optato per un HDD meccanico molto capiente. Seppur un SSD sia la migliore via in termini di prestazioni risulta comunque sconsigliato, perchè i videogiochi di oggi occupano circa 30-50 gb in media.
Non basterebbe un ssd da 256gb, ma si dovrebbe optare per almeno un 512, con una lievitazione del prezzo non trascurabile

Conclusione

Per quanto riguarda la memoria ram, sarebbe consigliabile un dual channel, ma in gioco questa differenza è davvero ininfluente, quindi se si risparmia conviene prendere anche 1 solo modulo.
In conclusione c'è da dire che questa è davvero la migliore configurazione che si può acquistare oggi nell'inizio del 2017.
Una configurazione valida e che può competere alle console senza nessun problema.
C'è da dire che anche se l'acquisto iniziale è più alto, si risparmia molto acquistando key online.
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Pc da Gaming 2017 - Configurazione da 500 euro Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo