| Migliore configurazione PC Gaming 2017 ( 400-700-1000 euro) - Guide informatica

Migliore configurazione PC Gaming 2017 ( 400-700-1000 euro)

Con questa guida noi di Guide Informatica vogliamo indicare quelle che sono, secondo noi e la nostra esperienza, le migliori configurazioni PC per fasce di prezzo riguardanti un computer per giocare e svolgere lavori più o meno pesanti.
Vuoi editare VIDEO ?
Migliore configurazione Ryzen per Editing 
Nelle configurazioni abbiamo messo versioni non K dei processori Intel. Se volete un processore sbloccato e' il caso di prendere in considerazione la serie K. Pero' bisogna poi cambiare scheda madre ed optare per un dissipatore a liquido o ad aria maggiorato.

pc gaming 2017


Configurazione economica Entry Level - 400€

CARATTERISTICHE:
La build pensata per chiunque abbia un budget molto ridotto e sia alla ricerca di un computer per giocare a dettagli medi senza problemi e riuscire a svolgere tutte le funzioni di un computer domestico, quali navigazione internet e applicativi desktop leggeri.
Il processore è un i3 7100 di settima generazione accompagnato da 4 Gb DDR4 2133 MHz e da 1TB di HDD per lo storage.
Nel comparto video abbiamo una silenziosissima RX 550 che con i suoi 25 Watt di consumo massimo veramente non potrà dare problemi.

COMPONENTI:
  • Scheda video: AMD Sapphire RX 550 4Gb
  • Processore: Intel i3 7100
  • Ram: 4Gb DDR4 Kingston Fury
  • Alimentatore: Cooler Master MasterWatt 400
  • Scheda madre: Gigabyte GA-H110M-S2H
  • Dissipatore: Base di Intel
  • Case: Aerocool CS-1101
  • Storage: 1TB HDD 

430 EURO


Configurazione media - 700€

CARATTERISTICHE:
Questa configurazione PC da Gaming si rivolge a tutti coloro che vogliono approcciarsi al mondo del computer gaming senza spendere un patrimonio.
Dentro al case avremo un processore i5 7400, dai consumi ridotti e dalle prestazioni elevate, ed una Gtx 1050ti che grazie alle temperature ed ai consumi ridotti non ci darà mai problemi di gestione.
Per quanto riguarda lo storage possiamo fare affidamento su un veloce ssd per il sistema operativo ed i programmi più importanti e su un HDD tradizionale da ben 1 TB per i giochi e per tutto il resto.
La macchina sarà operativa grazie a 8Gb di RAM DDR4 2133 MHz.
La build perfetta per chi vuole giocare ai titoli più blasonati con un ottimo frame rate di 60 fps in Full HD  (1080p).

COMPONENTI:
  • Scheda video: Nvidia Msi Gtx 1050Ti
  • Processore: Intel i5 7400
  • Ram: 8Gb DDR4 Kingston Fury
  • Alimentatore: Seasonic 520 S12II
  • Scheda madre: ASUS PRIME B250M-K
  • Dissipatore: Artic Freezer 7 Pro Rev.2
  • Case: Cooler Master MasterBox 5 Lite
  • Storage: 1TB HDD 
  • Storage: 120Gb SSD (850 evo o altri)

720 EURO


Configurazione PC fascia medio alta - 1000€

CARATTERISTICHE:
Una build costosa  ma che sorride a tutti coloro che voglio una macchina potente, veloce e con un buon rapporto prestazioni/prezzo.
Il processore e' un i7 7700 che garantisce un'ottima performance nel gaming ma anche nell'editing foto video. Grazie ai potenti 8 core (di cui 4 fisici)  editare video o fotografie non sarà più un problema.
La scheda video è una gtx 1060 che, grazie alla sua potenza ed alla grande quantità di RAM ci permetterà di godere appieno del 1080p a dettagli Ultra e di un buon 2k.
Le RAM sono 16 GB DDR4  2133 al fine di garantire  sempre stabilità e fluidità al sistema.
Come alimentatore siamo  protetti da un ottimo Seasonic da 620 Watt.
La grande quantità di storage è garantita da ben  250Gb di  SSD  e 2TB di  HDD per programmi e giochi.
Come case riteniamo di proporre sempre il Best Buy per qualità prezzo, Cooler Master MasterBox 5  Lite

COMPONENTI:
  • Scheda video: Nvidia Msi Gtx 1060
  • Processore: Intel i7 7700 - Si potrebbe optare anche per un Intel i5 7400 e investire di piu' sulla scheda video
  • Ram: 16Gb DDR4 Kingston Fury
  • Alimentatore: Seasonic 620 S12II
  • Scheda madre: MSI B250M Mortar
  • Dissipatore: Artic Freezer 7 Pro Rev.2
  • Case: Cooler Master MasterBox 5 Lite
  • Storage: 1TB HDD 
  • Storage: 120/240Gb SSD (850 evo o altri)
PREZZO MEDIO:  Lista completa su Amazon

950 EURO


Configurazione fascia alta - 1200 €

CARATTERISTICHE:
Il pc ideale per chi ha abbastanza soldi da spendere e vuole creare una bestia che possa essere aggiornata affinchè duri nel tempo.
Il processore i7 7700 garantisce ottime performance in tutti i frangenti, spingendo bene sia in 1080p che in 2k potendo anche assaporare qualche briciolo di 4k, essendo limitati dalla GPU.
I capienti storage, sia SSD che HDD, permetteranno di avere sempre spazio disponibile per tutte le nostre esigenze.
Per quanto riguarda la scheda video possiamo vantare una GTX 1070 da ben 8Gb DDR5 che permette di spingere fino in fondo tutti i giochi fino ad ora presentati sul mercato, senza avere mai cali.
La ram, ben 16 Gb, ci permetterà di reggere anche le risoluzioni superiori al 1080p senza problemi.

COMPONENTI:
  • Scheda video: EVGA Gtx 1070 8Gb 
  • Processore: Intel i7 7700
  • Ram: 16Gb DDR4 Kingston Fury
  • Alimentatore: Seasonic 620 S12II
  • Scheda madre: MSI H270 Gaming M3
  • Dissipatore: Enermax LiqMax II 120
  • Case: Cooler Master MasterBox 5 Lite
  • Storage: 2TB HDD 
  • Storage: 250Gb SSD Samsung
PREZZO MEDIO: Lista completa amazon

1200 EURO

Configurazione PC fascia estrema - 3400 €

CARATTERISTICHE:
La build per chi non ha problemi economici, per chi vuole avere sempre, e dico sempre, la sicurezza dei 60 e più fissi in tutti i giochi, anche a risoluzioni superiori al 2K.
Con questa configurazione da gaming estrema, grazie ai capientissimi, quasi illimitati storage, alla quantità enorme di ram ed alle due Gtx 1080Ti di casa EVGA si potrà sempre avere il massimo.
Il processore, un i7 7700k Si può overclockare puntando a frequenze e prestazioni sempre più alte...
Il case è un solidissimo e capiente MasterCase Pro 5, poco altro da aggiungere, il TOP.
Il dissipatore custom donerà estetica e temperature glaciali sempre, anche d'estate, risolvendo il problema della dissipazione di due schede video attaccate l'una all'altra.

COMPONENTI:
  • Scheda video: EVGA Gtx 1080Ti (2X)
  • Processore: Intel i7 7700K
  • Ram: 32Gb G.Skill Trident
  • Alimentatore: Corsair AX1500i
  • Scheda madre: MSI Z270 Gaming Pro Carbon
  • Dissipatore: Custom per CPU e GPU
  • Case: Cooler Master MasterCase Pro 5
  • Storage: 4TB HDD 
  • Storage: 509/1TB SSD Samsung
3400 EURO


CONCLUSIONI:


Le nostre build sono state pensate e progettate compatibilmente con i driver ed i prezzi di mercato durante l'estate 2017.

Non sono state selezionate CPU di fascia extreme, quali versioni "X" di i7 o ThreadRipper, in quanto considerate eccessive per qualsiasi uso gaming ed applicativi desktop.
In tutte le build sono stati selezionati processore Intel e non AMD perchè considerati ancora acerbi, non per predilezioni o altro. Siamo in trepidante attesa di un'aggiornamento driver che possa dar voce in capitolo CPU ai nostri amati Ryzen.

Sentitevi liberi di sperimentare e modificare queste "basi di partenza" scambiando od aggiungendo componenti.Se volete approfondire un'esperienza AMD vi consigliamo un Ryzen r5 1600 al posto di un i5 e un Ryzen r7 1700 al posto del i7.

Restiamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento sul nostro gruppo Facebook Guide Informatica .Consigliamo anche di dare un'occhiata all'usato per procurarsi componenti molto pregiati a poco.

A tal fine consigliamo il nostro gruppo Facebook Mercatino Guide Informatica
  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

1 commenti:

  1. Direi che l'i5 possa anche essere pensionato dal momento che c'é proprio il R5 1600. Unico vero problema di Ryzen é che vuole RAM veloci e purtroppo costano... Peró io continuo a sostenere la superiorità indiscussa del R5 1600 sopra all' i5.
    Per quanto riguarda la fascia estrema, lo SLI di 1080ti é uno spreco di soldi: meglio un processore piú performante (threadripper, gli i9 non sono il massimo in gaming a causa della scarsa prestanza in single core) o un investimento ulteriore sull' archiviazione (drive M2 o PCI as esempio).

    RispondiElimina

Item Reviewed: Migliore configurazione PC Gaming 2017 ( 400-700-1000 euro) Rating: 5 Reviewed By: Matteo Falcinella