Home News Amazon Prime: ” Ora si pagherà 36 euro “

Amazon Prime: ” Ora si pagherà 36 euro “

27
2

Nelle ultime ore, Amazon ha comunicato che, dal 4 aprile, l’abbonamento ad Amazon Prime costerà 36 euro l’anno anziché 19,99 euro, dunque l’80% in più. Fino ad ora non avevamo mai assistito ad un aumento così importante di un servizio online popolare come lo è quello offerto dal colosso dell’e-commerce. Se ciò non bastasse, l’annuncio è arrivato come un fulmine a ciel sereno dato che gli abbonati stanno iniziando a ricevere un’e-mail dal reparto competente dell’azienda.

Naturalmente, maggiori informazioni sono reperibili sulla pagina del servizio clienti del sito web Amazon.it. Dunque, almeno per ora, il colosso dell’e-commerce ha deciso di non rilasciare ancora alcun comunicato stampa dove viene annunciato l’importante rincaro del suo servizio Amazon Prime.

Sei iscritto al nostro canale Sconti & Coupon Guide informatica ?

  • Scarica telegram dallo store
  • Seguici tramite questo link

Amazon Prime: dal 4 aprile costerà 36 euro l’anno anziché 19,99 euro

Se ciò non bastasse, la società di Jeff Bezos ha deciso di introdurre una seconda alternativa al piano principale. In particolare, sarà possibile sottoscrivere un abbonamento mensile dal costo di 4,99 euro. Tuttavia, si tratta di un piano conveniente soltanto per chi acquista saltuariamente sulla piattaforma. Facendo due rapidi calcoli, la versione annuale di Amazon Prime regala 5 mensilità poiché porta il costo mensile a 3 euro anziché 4,99 euro.

Per chi, invece, dispone già di un abbonamento ad Amazon Prime, se lo rinnoverà prima del 4 maggio, si avrà diritto ad usufruire di un altro anno al costo di 19,99 euro anziché 36 euro. La stessa somma vale anche per gli utenti che decideranno di abbonarsi al servizio entro il 3 aprile. In questo momento, è molto difficile giustificare l’aumento importante del prezzo (esattamente dell’80%), anche se comunque ad oggi Amazon Prime include molti servizi aggiuntivi.

Oltre a garantire consegna gratuita di un 1 giorno su tantissimi prodotti, è possibile utilizzare gratuitamente Prime Video con tutti i vari contenuti multimediali, accedere anticipatamente alle offerte lampo, accedere ai brani di Amazon Music Unlimited e avere uno spazio di archiviazione illimitato su Prime Photos.

Vi ricordiamo che l’ultimo aumento attuato da Amazon al suo abbonamento Prime è stato nel 2015 quando passò da 9,99 euro a 19,99 euro. Tuttavia, possiamo consolarci se prendiamo in considerazione i prezzi in altri paese dello stesso abbonamento. Ad esempio, in Germania, Amazon Prime costa 69 euro, in Francia 49 euro e nel Regno Unito 79 sterline (circa 90,42 euro al cambio attuale).

2 COMMENTS

  1. Passi quest'anno perché pagherò normalmente 19,99, ma per l'anno prossimo farò disdetta per l'opzione Prime. Pagare 36 euro per acquisti sporadici, e davvero tanto. Me ne farò una ragione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here