Home Tech today Android Honor 10 ha il NOTCH – Le caratteristiche tecniche

Honor 10 ha il NOTCH – Le caratteristiche tecniche

1

Nelle scorse ore, Honor ha svelato a Londra il suo ultimo top di gamma Honor 10. Il dispositivo vanta un particolare telaio in vetro che consente di mostrare diversi colori quando viene visto da varie angolazioni. Il display è dotato di un notch sulla parte superiore che permette di avere un maggior spazio di visualizzazione. Altre caratteristiche interessanti offerte dal terminale includono intelligenza artificiale 2.0, fino a 128 GB di archiviazione interna e una doppia fotocamera posteriore AI.

Partendo dal design, l’Honor 10 dispone di un frame in alluminio con una parte anteriore e posteriore in vetro. L’intero corpo misura 149.6 × 71.2 × 7.7 mm e pesa 153 grammi. Il nuovo top di gamma del sub-brand di Huawei utilizzata un design biassiale in vetro curvo il quale consente di modificare il suo colore in base all’angolazione in cui viene visto.

Honor 10 ufficiale

Honor 10: svelato il nuovo top di gamma per il mercato europeo

L’Honor 10 è caratterizzato dallo stesso display del Huawei P20. Parliamo, dunque, di un’unità IPS LCD da 5.84 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ 2280 × 1080 pixel in rapporto 19:9. A livello software, proprio come il dispositivo di Huawei, lo spin-off ha integrato una funzionalità che permette di nascondere la tacca applicando uno sfondo nero su entrambi i lati. Anche in questo caso, sulla cornice inferiore, trova posto un lettore di impronte digitali ad ultrasuoni che propone una sicurezza maggiore rispetto al lettore tradizionale e inoltre può essere usato con le dita bagnate.

A livello prestazionale, il nuovo Honor 10 può contare sull’aiuto di un processore octa-core HiSilicon Kirin 970 coadiuvato da un’unità NPU per la gestione dell’intelligenza artificiale. Si tratta dello stesso SoC presente sui P20, P20 Pro e Porsche Design Mate RS. In Italia, il terminale è disponibile in 2 versioni: una con 4 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna e l’altra con 4 GB e 128 GB, rispettivamente.

Oltre al chipset, all’interno della scocca, il device nasconde una batteria da 3320 mAh con supporto alla ricarica rapida SuperCharge 5V 4.5A. Secondo quanto dichiarato dal brand di Huawei, l’unità riesce a raggiungere il 50% della carica in appena 25 minuti.

Honor 10 ufficiale

Intelligenza artificiale di nuova generazione più efficiente della precedente

Il software è gestito da Android 8.1 Oreo affiancato dall’interfaccia EMUI 8.1 la quale include l’Artificial Intelligence 2.0. Questa consente di identificare con precisione le immagini dinamiche ed è capace di elaborare gli effetti 2 volte più velocemente rispetto ad iPhone X, sempre in base a quanto rivelato da Honor. AI 2.0, inoltre, promette una migliore efficienza quando si lavora con le applicazioni di produttività.

Un altro comparto molto interessante del nuovo flagship della compagnia cinese è quello fotografico. L’Honor 10, infatti, vanta una doppia fotocamera posteriore da 16 + 24 mega-pixel, entrambi con apertura focale f/1.8. Precisiamo, inoltre, che non è presente una collaborazione con Leica.

Honor 10 ufficiale

La tecnologia AI 2.0 permette ai possessori di riconoscere la scena di scatto come cibo, paesaggio e così via. Inoltre, quando ci sono molte persone nell’inquadratura, l’Honor 10 è in grado di sfocare esattamente lo sfondo per concentrarsi maggiormente sui soggetti. Presente, poi, una particolare feature la quale consente di illuminare automaticamente il volto dell’utente in base all’illuminazione dell’ambiente circostante per catturare scatti migliori. L’applicazione album AI è capace di classificare intelligentemente le immagini in diverse cartelle per facilitarne la ricerca.

Sulla parte frontale, invece, troviamo una selfie camera da 24 mega-pixel con sensore Sony IMX578, lo stesso impiegato sulla serie P20. Questo permette di applicare diverse ottimizzazioni per capelli, viso e sfondo e inoltre può essere utilizzato per lo sblocco tramite riconoscimento facciale.

Altre caratteristiche tecniche offerte dall’Honor 10 includono Wi-Fi dual band, LTE, VoLTE, Bluetooth 4.2, NFC, porta USB Type-C, GPS e Glonass. Purtroppo manca l’ingresso mini jack ma, per un’esperienza audio avanzata, il produttore cinese ha implementato un chip audio Hi-Fi AK4376A.

Honor 10 ufficiale

Prezzi

L’Honor 10 è disponibile già all’acquisto sul sito ufficiale HiHonor.com ad un prezzo di 399,90 euro per la versione 4/64 GB e 449,90 euro per il modello 4/128 GB nelle colorazioni nera, grigia, verde e blu. È possibile ricevere un coupon di 30 euro fino al 20 maggio 2018 registrandosi tramite l’indirizzo e-mail e utilizzabile soltanto sulla versione più potente.

1 commento

  1. Dopo qualche giorno di utilizzo ho capito che Honor 10 è il miglior smartphone per rapporto qualità prezzo sul mercato, lo consiglio a tutti coloro che non si possono permettere i top di gamma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here