Home Guide Navigatore GPS Android gratis e senza internet: ecco le migliori app con...

Navigatore GPS Android gratis e senza internet: ecco le migliori app con mappe offline

29
0

Ci sono tantissimi utenti che si affidano ai propri smartphone o tablet per configurare un navigatore gps android gratis e senza internet, che viene utilizzato anche solo da navigatore GPS, come il caro vecchio TomTom. Ringraziamo le varie società produttrici, che negli ultimi anni sono riuscite ad implementare dei moduli GPS molto precisi, soprattutto nei top di gamma.

In questo articolo abbiamo deciso di elencarvi i migliori navigatori GPS per Android con Mappe offline per dirigervi verso la meta, senza connessione alla rete né consumo dati, (insomma senza sim) ed eliminando ad esempio la necessità di acquistare un navigatore Gps europa, per qualche viaggio all’estero, qualora sia la vostra esigenza.

Navigatori GPS Gratis: Le migliori app di navigazione offline per Android

Google Maps

Se non apprezzate l’idea di installare applicazioni di terze parti all’interno del vostro smartphone, allora potreste affidarvi al navigatore gps gratis per eccellenza, progettato interamente da Google.

Grazie a degli ultimi aggiornamenti software, Big G permette di scaricare le mappe da poter utilizzare per raggiungere le aree geografiche preferite senza usare una rete dati. Google Maps viene ormai utilizzato da tantissimi utenti, quindi quasi sicuramente avrete salvati indirizzi personali e punti di interesse.

Per utilizzare la modalità offline in Google Maps seguite questi semplici passaggi:

  • Tappate sui 3 trattini presenti in alto a sinistra oppure effettuate uno swipe da sinistra verso destra per accedere al menu principale
  • Cliccate su Mappe offline
  • Scegliete Seleziona la tua mappa
  • Qui comparirà una finestra dove potrete selezionare l’area interessata da scaricare, per visionarla in modalità offline, effettuando un pinch to zoom con 2 dita
  • Una volta scelta la mappa, comparirà sotto il peso complessivo del file offline da scaricare sulla memoria del dispositivo
  • Tappate su Scarica per avviare il download, nella lista compariranno i contenuti scaricati
  • Tappando sui 3 puntini, in corrispondenza della mappa appena scaricata, è possibile visualizzarla su Google Maps, rinominarla oppure eliminarla
  • Dalla schermata Mappe offline, accedete a una serie di impostazioni tappando sull’icona a forma di ingranaggio presente in alto a destra
  • Dal menu che compare è possibile aggiornare automaticamente i contenuti, scaricarli in automatico, scegliere se effettuare il download utilizzando soltanto la rete Wi-Fi oppure anche quella mobile, scegliere se salvare i contenuti sulla micro SD (ove presente) o sulla memoria interna del proprio smartphone e avere delle informazioni dettagliate.
  • Tappando sulla mappa appena scaricata, si apre una nuova finestra dove compare l’area scaricata, la dimensione del file e i pulsanti Elimina e Aggiorna. In alto a destra, tappando sull’icona matita, è possibile cambiare rapidamente il nome della mappa.

Locus Map

Si tratta di un’applicazione GPS di navigazione utile durante le escursioni, geocaching, attività sportive ma anche per dirigervi presso il posto desiderato. È possibile effettuare il download di tantissimi contenuti, costituendo un navigatore gps senza connessione internet.

La versione gratuita permette di dare un primo sguardo al servizio poiché esiste anche una versione Pro. Attraverso il menu principale, reperibile effettuando uno swipe da sinistra verso destra, è possibile accedere a una serie di opzioni davvero utili. Ad esempio, la possibilità di registrare il tracciato.

Per accedere alle mappe offline, seguite questi semplici passaggi:

  • Dal menu laterale, tappate su Mappe
  • Portatevi nella scheda Non in linea
  • Tappate sul pulsante “+
  • Scegliete Scarica mappe offline
  • Cliccate su Avanti
  • Selezionate un account per creare un profilo My Locus per l’attivazione (personalmente ho selezionato il mio account Google)
  • Tappate su Consenti per dare i permessi
  • A questo punto potrete scaricare gratuitamente fino a 3 mappe dopodiché dovrete per forza acquistare la versione a pagamento
  • Una volta scelta la mappa desiderata, tappate su Download
  • Al termine del salvataggio, selezionate su Mostra e successivamente sul percorso dove la mappa offline è stata salvata
  • In corrispondenza del nome della mappa sono presenti 3 puntini che permettono di avere informazioni dettagliate sul file scaricato, riprodurlo sulla mappa della schermata principale oppure eliminarlo.

Scopri le Migliori Offerte Amazon & Gearbest di OGGI


Maps.me

Un’altra applicazione molto utile per utilizzare i vostri smartphone Android come navigatori offline è Maps.me. Qui è possibile scaricare tantissime mappe di qualunque Paese del mondo, oltre a vantare un’interfaccia semplice, moderna e soprattutto intuitiva. Maps.me trasforma il vostro smartphone o tablet in un navigatore gps android senza internet.

Per scaricare i contentuti sul vostro dispositivo, seguite questi semplici step:

  • Dalla schermata principale di Maps.me, tappate sul pulsante in fondo a destra (3 trattini)
  • Cliccate su Scarica le mappe
  • Tappate sul pulsante “+”
  • Scrivete nella barra di ricerca il paese di cui volete scaricare la mappa offline (in alternativa utilizzate la vostra voce per dettare il nome)
  • Una volta individuato il paese, tappateci sopra e cliccate su Scarica mappa
  • A questo punto, Maps.me inizierà a scaricare gratuitamente l’intera mappa del posto scelto
  • Ritornando alla finestra precedente, comparirà la mappa scaricata e qui potrete scegliere se mostrarla sulla schermata principale oppure eliminarla.

OsmAnd – Mappe e Navigazione

Nei migliori navigatori GPS Android offline ci inseriamo anche l’applicazione OsmAnd, disponibile sempre al download gratuito sul Google Play Store. Può essere tranquillamente posizionata fra i servizi più dettagliati e precisi disponibili per il robottino verde.

Oltre a dare la possibilità di consultare la navigazione offline, OsmAnd vi guida passo passo nel percorso scelto attraverso un assistente vocale. La versione gratuita permette di scaricare fino a 10 mappe gratis mentre la funzione Pro offre all’utente la possibilità di accedere a qualche funzione in più pagando 6,99 euro. Tuttavia, le features audio, video, appunti e registrazione di viaggi, possono essere utilizzate anche nella versione gratuita.

  • Dopo aver tappato sul pulsante Inizia, il software consiglia subito di scaricare, sempre gratuitamente, la mappa completa della vostra regione (nel mio caso Puglia)
  • Tappando su Scarica, partirà automaticamente il download della mappa completa (oltre a quella mondiale generale)
  • Cliccando sul pulsante in basso a sinistra, si accede al menu principale
  • Scegliendo l’opzione Gestore mappe, è possibile scaricare altri cartine oppure gestire quelle già scaricate.

CityMaps2Go

Ecco un’altro navigatore gps offline gratuito per android. Si tratta di un software che mette a disposizione davvero il minimo indispensabile per arrivare senza problemi dal punto A al punto B senza utilizzare una connessione ad Internet.

In sostanza, il software mette a disposizione delle mappe molto semplici che non permettono di effettuare uno zoom poiché propongono esclusivamente una panoramica delle strade.

Tuttavia, è possibile ottenere delle informazioni dettagliate grazie a dei collegamenti a Wikipedia. All’interno di CityMaps2Go sono presenti più di 6700 mappe interattive e oltre 500.000 contenuti presi da Wikipedia riguardo ai luoghi e alle attrazioni.

Scopriamo come accedere in pochi step:

  • Dopo aver visto un breve tutorial, il software vi chiede se volete scaricare le mappe offline oppure accedere subito a quelle online
  • Tappando su Scarica le mappe offline, e dopo aver deciso la destinazione del salvataggio, compaiono i vari continenti
  • Scegliendo ad esempio Europa, si apre una lista dei vari Paesi appartenenti all’Unione Europea
  • Tappando ad esempio Italia, vengono fuori 4 cartelle: Tutte le Città, Province e Regioni geografiche
  • Cliccando su Tutte le mappe, compaiono i risultati a disposizione per l’Italia
  • Dal menu laterale, accessibile effettuando uno swipe da sinistra a destra, accederete all’elenco dei luoghi preferiti scaricati nella sezione Le mie mappe
  • Da qui, attraverso i 3 puntini, potrete eliminare la mappa oppure scaricare la voce
  • Per visualizzare la mappa scaricata sulla schermata principale, è necessario tapparci sopra.

HERE WeGo – GPS, Metro & Bus

Chiudiamo in bellezza questo articolo sui migliori navigatori gps cellulari con una delle alternative migliori a Google Maps: HERE WeGo. Una volta effettuato il download sul proprio terminale, otterrete un vero e proprio navigatore offline che vi guiderà a destinazione senza alcun problema.

Il servizio, inoltre, permette di cercare indirizzi, punti di interesse e ottenere immagini satellitari relative al traffico. Oltre ad utilizzarlo come un navigatore GPS offline, HERE WeGo consente di applicare filtri selezionando i vari mezzi di trasporto a disposizione e fornisce persino le tariffe di mezzi pubblici e taxi per scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

All’interno dell’applicazione sono presenti contenuti di oltre 100 paesi al mondo che potranno essere comodamenti scaricati prima di viaggiare per utilizzarle in un secondo momento senza una connessione dati.

  • Accedete al menu laterale tramite uno swipe da sinistra a destra
  • Spuntate su Usa app offline
  • Nel caso non ci fossero, scegliete Scarica mappa per effettuare il download
  • HERE WeGo vi suggerisce subito di scaricare la mappa della vostra regione (nel mio caso Puglia)
  • Tappando su Scarica mappe, è possibile scaricare Africa, America meridionale, America settentrionale e centrale, Asia, Australia/Oceania ed Europa
  • Cliccando ad esempio su Europa, scaricherete l’intera area europea oppure una nazione preferita
  • Scegliendo ad esempio Italia, sarete in grado di effettuare il download di tutte le regioni italiane oppure singolarmente
  • Tappando sulla mappa scaricata è possibile eliminarla
  • A questo punto, per accedere al vostro elenco, è necessario controllare che ci sia la spunta su Usa app offline per utilizzare i percorsi di cui avete effettuato il download senza utilizzare una connessione dati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here