Home Recensioni Soundbar compatta da 40W (Anker Soundcore Infini Mini)

Soundbar compatta da 40W (Anker Soundcore Infini Mini)

0

Anker ha deciso di “aggredire” il settore audio con il suo nuovo brand Soundcore portando recentemente su Amazon Italia un prodotto davvero interessante con il nome di Soundcore Infini Mini. Si tratta di una soundbar disponibile sullo store ad un prezzo davvero allettante. Vediamo insieme tutte le sue caratteristiche in questa recensione odierna.

Contenuto della confezione

All’interno del box di vendita troviamo il seguente contenuto:

  • Soundbar Anker Soundcore Infini Mini.
  • Adattatore da parete per l’alimentazione con spina europea e cavo collegato con connettore DC lungo 1,42 metri.
  • Telecomando.
  • Due batterie AAA.
  • Cavo audio stereo da RCA a jack da 3.5 mm lungo 1,5 metri.
  • Cavo ottico digitale da 1,5 metri.
  • Due tasselli con due viti per il montaggio alla parete.
  • Manuale delle istruzioni anche in lingua italiana.
  • Libretto contenente informazioni sulla sicurezza.
  • Happy card.

Manca un cavo mini jack to mini jack.

Design e qualità costruttiva

La prima soundbar progettata da Anker dispone di una struttura compatta che la rende perfetta da applicare anche negli spazi più piccoli. La Soundcore Infini Mini può essere posizionata facilmente sia su un piano di appoggio sfruttando i due piedini in gomma posti alla base oppure alla parete utilizzando i due tasselli inclusi nella confezione e i due ganci situati sul retro.

Personalmente, ho apprezzato molto il suo design poiché si presenta minimale ma allo stesso tempo robusto. In particolare, abbiamo una struttura realizzata interamente in plastica ma di ottima fattura con una superficie lucida che purtroppo trattiene parecchio le impronte e inoltre si graffia molto facilmente. Oltre a questo, l’accumulo di polvere si nota parecchio, quindi dovrete pulirla spesso.

Diciamo che sotto quest’aspetto, Anker avrebbe potuto fare di meglio visto che ho sempre apprezzato l’attenzione al dettaglio che dedica sui suoi prodotti. In ogni caso, la sua struttura permette di posizionarla comodamente sia sulla scrivania (per ascoltare la musica preferita collegandola al PC) oppure accanto alla TV del soggiorno o della camera da letto.


Leggi anche: Speaker Bluetooth compatto da 12W (Soundcore Motion B)


Entrando più nello specifico, sulla parte frontale è presente il rivestimento a rete che ospita all’interno due diffusori da 20W ciascuno (quindi in totale 40W), oltre al logo Soundcore e all’indicatore LED. La parte superiore si presenta pulita mentre su quella inferiore abbiamo due piedini in gomma molto utili per bloccare la soundbar sulla superficie di appoggio (infatti non si muove di 1 mm), 4 viti a vista per lo smontaggio e le varie certificazioni ottenute dalla Soundcore Infini Mini.

Il lato sinistro è pulito mentre su quello opposto troviamo 4 pulsanti (ON/OFF, volume+, volume- e il pulsante per selezionare la modalità di ingresso) per gestire la soundbar Bluetooth se non avete a portata di mano il telecomando. Infine, sulla parte posteriore troviamo due ganci per fissare il gadget alla parete e 4 ingressi: una porta USB utilizzabile solo per l’assistenza, un ingresso AUX da 3.5 mm, un ingresso ottico e quello di alimentazione.

Per quanto riguarda il telecomando, questo presenta una struttura realizzata interamente in plastica. Ho apprezzato parecchio anche il design poiché risulta molto semplice. Tuttavia, non sono rimasto convinto della qualità costruttiva poiché flette parecchio se si applica una pressione al centro. Il consiglio che vi do è di fare molta attenzione a dove lo si posiziona.

Sulla parte frontale sono presenti 12 pulsanti, oltre al logo Soundcore: accensione/spegnimento, muto, volume+, volume-, traccia precedente, traccia successiva, play/pause, tasto per attivare la modalità Bluetooth, tasto per abilitare la modalità ottica (OPT), pulsante AUX per attivare la modalità AUX e Music e Movie per attivare, rispettivamente, i profili di equalizzazione musica e film.

Sulla parte superiore troviamo il sensore IR mentre sul retro è possibile accedere al comparto dove inserire le due pile stilo AAA incluse nella confezione per poter iniziare ad utilizzare fin da subito la nuova soundbar Anker. Parlando di numeri, la Soundcore Infini Mini misura 550 × 77 × 61 mm e pesa 1145 grammi mentre il telecomando presenta delle dimensioni di 151 × 39 × 14 mm e ha un peso di 49 grammi.

Caratteristiche

Anker sostiene di aver implementato due driver full-range e un bass reflex per garantire un suono coinvolgente da cinema anche se il prodotto dispone di una struttura compatta da 21 pollici.

Grazie alle modalità Music e Movie, la Soundcore Infini Mini è in grado di adattare l’audio che ascoltate in base all’intrattenimento scelto. Con la soundbar di Anker avete la possibilità di scegliere il metodo di connessione preferito. Infatti, potete utilizzarla tramite cavo ottico, AUX o via Bluetooth. Si tratta di un prodotto estremamente facile da usare grazie ai pochi pulsanti presenti sul telecomando e sul lato destro della soundbar.

Anker Soundcore Infini Mini

Attraverso la spia luminosa è possibile comprendere lo stato di funzionamento della Anker Infini Mini in questo modo:

  • Luce rosso fisso: stand-by.
  • Luce blu lampeggiante: modalità pairing (Bluetooth).
  • Luce blu fisso per 10 secondi: dispositivo Bluetooth connesso.
  • Luce azzurra fisso per 10 secondi: modalità AUX.
  • Luce gialla fisso: mute.
  • Luce verde fisso per 10 secondi: modalità ottica.
  • Luce bianco lampeggiante: quando si aumenta o si abbassa il volume.
  • Luce bianco fisso per 3 secondi: raggiunto il livello di volume massimo/minimo.
  • Luce bianco lampeggiante una volta: profilo di equalizzazione Musica attivo.
  • Luce bianco lampeggiante per 3 volte: profilo di equalizzazione Film attivo.

Leggi anche: Caricatore da parete rapido con 2 porte USB (Anker PowerCore II PD)


Se volete applicare la Soundcore Infini Mini alla parete, allora assicuratevi di fare due fori di circa 6 mm di diametro a una distanza di circa 40 cm l’uno dall’altro. Attraverso il pulsante Bluetooth presente sul telecomando, è possibile sia attivare la modalità pairing che connettersi all’ultimo dispositivo disponibile se viene premuto per 3 secondi. Anker ha integrato anche una funzione di risparmio energetico che mette in stand-by la soundbar se non riceve alcun segnale audio per più di 15 minuti.

Per utilizzare la modalità ottica, vi basta collegare il cavo ottico all’uscita ottica del televisore (o di un altro dispositivo audio stereo) e premere il pulsante OPT sul telecomando per attivare la relativa modalità oppure utilizzate l’apposito pulsante presente sul perimetro destro della Soundcore Infini Mini. La stessa cosa vale per la modalità AUX ma questa volta premete il pulsante AUX.

Anker Soundcore Infini Mini

Per collegare il vostro smartphone, tablet, PC e così via al dispositivo di Anker tramite Bluetooth, vi basta premere una volta il tasto Bluetooth presente sul telecomando per abilitare la modalità pairing e cercarlo dalle impostazioni del vostro telefono o altro device. Nel caso in cui rompete il telecomando originale della soundbar di Anker, potete provare a usare quello del vostro televisore.

Per fare ciò, seguite i passaggi che vi elenchiamo di seguito:

  • Tenete premuti contemporaneamente i pulsanti volume- e ingresso sorgente sulla soundbar per circa 3 secondi per attivare l’apposita modalità. Vi accorgerete dalla spia luminosa che lampeggia in bianco.
  • Fatto ciò, premete contemporaneamente il pulsante di accensione sulla Soundcore e quello di accensione del telecomando della vostra TV. In questo caso, l’indicatore LED della Infini Mini lampeggia in rosso.
  • Fate la stessa operazione premendo contemporaneamente il pulsante sorgente del telecomando del televisore e quello della TV e successivamente con i pulsanti per aumentare e diminuire il volume.
  • Una volta che il dispositivo audio di Anker sarà connesso al telecomando del televisore, la spia luminosa sarà di colore rosso fisso.

Specifichiamo che con il telecomando della TV è possibile controllare soltanto l’accensione e lo spegnimento, la sorgente d’ingresso e il volume della soundbar.

Entrando nello specifico, la nuova Soundcore Infini Mini dispone di un ingresso da 18V 2.2A, un’uscita audio da 40W totali e la tecnologia Bluetooth 2.1 + EDR con portata fino a 10 metri.

Anker Soundcore Infini Mini

Prestazioni

Ho provato a fondo la nuova SoundCore Infini Mini di Anker con 4 dispositivi: un notebook ASUS, un Samsung Galaxy Note 8, un TV Box Android e un convertibile HP Spectre X360. Vi dico subito che in linea generale è un prodotto molto valido in relazione al suo prezzo di vendita e all’ottima garanzia offerta sia da Anker che da Amazon.

Utilizzando la modalità Bluetooth, l’audio risulta particolarmente potente ma ho riscontrato una leggera prevalenza delle tonalità basse poiché queste risultano profonde. Per quanto riguarda alti e medi, i primi sono squillanti mentre i secondi ben riprodotti.

Anker Soundcore Infini Mini

Impostando il volume al massimo sulla soundbar e al 90% sul notebook ASUS, ho notato, però, che l’audio distorce di poco e inoltre ho riscontrato un leggero soffocamento quando si riproducono dei brani dove le tonalità basse sono predominanti. In compenso, però, il sound non gracchia affatto. La stessa cosa è valsa quando ho utilizzato gli altri 3 dispositivi.


Leggi anche: Powerbank slim da 10.000 mAh (Anker PowerCore Lite 10000)


Ho testato la modalità ottica (OPT) collegando la SoundCore Infini Mini a un TV Box Android. Anche in questo caso l’audio è risultato ottimo e allo stesso livello di quello offerto dalla Bluetooth Mode. Per quanto riguarda la modalità AUX, ho notato su tutti e 4 i dispositivi un volume più alto rispetto alle altre due modalità ma soltanto sullo Spectre X360 la qualità sonora è risultata di pari livello a quella Bluetooth.

Naturalmente, non è un problema della soundbar di Anker ma del Galaxy Note 8, del laptop ASUS e del TV Box Android che non hanno una scheda audio di qualità eccelsa. Ho apprezzato parecchio la modalità Film (Movie) che amplifica il suono e gli effetti speciali di un film o di un video (test effettuato con Amazon Prime Video). Infine, vi dico che la SoundCore Infini Mini è adatta per stanze non superiori a 20 m².

Anker Soundcore Infini Mini

Conclusioni

La prima soundbar proposta da Anker è risultata un prodotto molto buono ma sicuramente non top. Diciamo che la resa sonora è molto soddisfacente considerando che abbiamo una potenza totale di 40W. L’unica cosa che il produttore avrebbe potuto migliorare è la qualità costruttiva poiché il rivestimento lucido si graffia e trattiene le impronte molto facilmente.

Sarebbe un prodotto ottimo da acquistare se magari scendesse attorno agli 80 euro. Visto che nella denominazione di questo prodotto è presente la parola “Mini”, quasi sicuramente Anker porterà a breve una versione standard, magari con il nome di SoundCore Infini. Lo scopriremo nei prossimi giorni!

Prezzo

La soundbar SoundCore Infini Mini di Anker può essere acquistata su Amazon ad un prezzo di 89,99 euro con spedizione gratuita.

Anker Soundcore Infini Mini


Migliori Offerte Amazon & Gearbest OGGI


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here