Home Recensioni Hub USB-C compatto in alluminio (Aukey CB-C72)

Hub USB-C compatto in alluminio (Aukey CB-C72)

0

Dopo avervi parlato dell’altoparlante Bluetooth SK-M32, ritorniamo a parlare di Aukey proponendovi la recensione di un hub in alluminio progettato per i dispositivi con porta USB Type-C. Nelle prossime righe vi riporteremo in maniera dettagliata tutte le caratteristiche offerte dal nuovo Aukey CB-C72 Hub USB-C.

Contenuto della confezione

All’interno del box di vendita troviamo il seguente contenuto:

  • Aukey CB-C72 Hub USB-C.
  • Manuale delle istruzioni anche in lingua italiana.
  • Certificato di garanzia.

Design e qualità costruttiva

Aukey sostiene di aver impiegato un design all’avanguardia nel suo ultimo hub USB Type-C 5-in-1 poiché presenta una struttura sottile e realizzata in lega di alluminio (è presente della plastica soltanto sui lati destro e sinistro) per offrire robustezza, leggerezza ed eleganza allo stesso tempo.

La struttura proposta da questo accessorio vanta una colorazione grigia molto simile a quella impiegata da Apple sugli ultimi MacBook Pro, quindi si adatta perfettamente a loro.

Inoltre, le sue dimensioni compatte permettono di risparmiare spazio sia sulla scrivania di casa che in ufficio oppure riporlo facilmente nello zaino o in borsa per portarlo con voi e usarlo in tantissime situazioni per collegare chiavette USB, schede SD oppure display esterni. Personalmente, ho apprezzato particolarmente sia i materiali che il design di questo Aukey CB-C72 Hub USB-C.


Leggi anche: Altoparlante Bluetooth portatile (Aukey SK-M32)


Sulla parte frontale troviamo esclusivamente il logo Aukey mentre sul retro quelli delle varie certificazioni ottenute dal prodotto. Sul perimetro destro è presente l’ingresso HDMI mentre su quello sinistro esce il cavo lungo 11 cm dotato di un rivestimento in gomma soffice al tatto e con alla fine un connettore USB Tipo-C protetto da guscio anch’esso in alluminio. Presente anche un indicatore LED blu.

La parte superiore è pulita mentre quella inferiore ospita due porte USB Type-A 3.0, uno slot per schede SD e un secondo per micro SD. Parlando di numeri, il nuovo Aukey CB-C72 Hub USB-C misura 98 × 30 × 10 mm e pesa 53,4 grammi.

Caratteristiche

Il nuovo hub 5-in-1 di Aukey è in grado di trasformare una singola porta USB Type-C in ben 5 ingressi: una porta HDMI con supporto fino al 4K, due porte USB 3.1 Gen 1 (quindi USB 3.0), uno slot per schede SD e uno slot per schede micro SD.

Grazie a queste 5 porte sarete in grado di connettere al vostro portatile diverse periferiche per trasferire dati, espandere lo schermo e molto altro ancora. In base a quanto dichiarato dall’azienda produttrice, il nuovo Hub USB Tipo-C CB-C72 dispone di una porta HDMI che supporta display fino a 4K a 30 Hz.

Aukey CB-C72

Le 3 porte USB 3.0 permettono di trasferire dati fino a una velocità massima di 5 Gb/s mentre i due slot per schede SD e micro SD consentono di trasferire dati fino a una velocità massima di 480 Mb/s. Questi supportano schede fino a 2 TB e sono compatibili con i formati SDSC, SDHC, SDXC, micro SDXC, micro SDHC e micro SDXC.

Siamo di fronte a un prodotto Plug & Play poiché non necessita di nessun software o driver per poterlo funzionare. Vi basterà collegarlo al porta USB-C del notebook e sarà pronto all’utilizzo. Il nuovo Aukey CB-C72 Hub USB-C può essere sfruttato con diversi laptop come MacBook Pro, Dell XPS 15, HP Spectre X360, Chromebook Pixel, Huawei MacBook e così via.


Leggi anche: Soundbar compatta da 40W (Anker Soundcore Infini Mini)


Naturalmente, per permettere alla porta HDMI di funzionare a dovere, è necessario che l’ingresso USB-C del computer portatile supporti l’uscita video. Per ottenere delle performance migliori, i dispositivi collegati non dovrebbero richiedere una potenza superiore a 5V 0.9A. Aukey ha specificato anche che i due slot non possono essere utilizzati contemporaneamente.

Prestazioni

Ho testato in maniera approfondita il nuovo hub USB Type-C di Aukey con un Samsung Galaxy Note 8 e un HP Spectre X360 da 13.3 pollici. Al phablet sono riuscito a collegare senza problemi due chiavette USB da 4 GB e 16 GB e una scheda SD da 32 GB.

Al convertibile, invece, ho connesso senza intoppi due pendrive da 4 GB e 16 GB e una schede SD da 32 GB nel primo test e un hard disk da 1 TB, una pendrive da 64 GB e una scheda SD da 32 GB nel secondo. Purtroppo avrei voluto fare ulteriori prove ma il poco spazio che c’è fra una porta USB e l’altra non mi ha permesso di inserire alcune chiavette USB in mio possesso che presentano una struttura più spessa del normale.

Per quanto riguarda i trasferimenti, vi propongo qui sotto alcuni test nel dettaglio:

File da 563 MB

  • Pendrive 4 GB a micro SD 32 GB: 11 MB/s
  • Pendrive 4 GB a 16 GB: 7,40 MB/s
  • Pendrive 16 GB a micro SD 32 GB: 12 MB/s

File da 1,27 GB

  • Pendrive 64 GB a HDD 1 TB: 71/72 MB/s
  • Pendrive 64 GB a SD 32 GB: 12/13 MB/s
  • HDD 1 TB a SD 32 GB: 12/13 MB/s
  • HDD 1 TB a Pendrive 64 GB: 50/171 MB/s
  • SD 32 GB a HDD 1 TB: 94/96 MB/s
  • SD 32GB a Pendrive 64 GB: 150 MB/s

Ho testato la porta HDMI del nuovo Aukey CB-C72 Hub USB-C collegando sia il Note 8 che lo Spectre a un monitor/TV Samsung Full HD. Non ho rivelato nessuna anomalia.

Conclusioni

In linea generale, il nuovo hub USB Tipo-C di Aukey mi sembra un prodotto molto performante sia in termini di lettura delle varie periferiche (anche abbastanza grandi) che nella velocità di trasferimento. Ho apprezzato particolarmente anche la sua struttura compatta e realizzata con ottimi materiali.

L’unica cosa di cui non sono rimasto soddisfatto è il poco spazio che c’è tra una porta USB e l’altra. Il produttore di gadget avrebbe potuto tranquillamente distanziare le due porte USB 3.0 e i due slot per SD in quanto c’è dello spazio a disposizione.

Prezzo

L’Aukey CB-C72 Hub USB-C può essere acquistato su Amazon ad un prezzo di 34,99 euro con spedizione gratuita.

Aukey CB-C72 Hub USB-C recensione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here