Home Guide Fix errore 500 di Avira antivirus

Fix errore 500 di Avira antivirus

0

Oggi sono disponibili sulla piazza diversi antivirus che permettono di proteggere il proprio PC Windows o notebook da virus, malware e così via. Uno dei più famosi è sicuramente Avira.

Alcuni utenti hanno riscontrato, però, che spesso compare un messaggio di errore che può variare nel testo ma che contiene sempre il codice 500. In questo articolo abbiamo deciso di raggruppare tutte le possibili soluzioni per risolvere questo problema con l’antivirus Avira.

Selezionare l’opzione Modifica per aggiungere componenti

Diverse persone hanno confermato di aver corretto l’errore 500 in Avira effettuando una manutenzione del software. Questo permette di configurare l’installazione dell’antivirus. È possibile aprire lo strumento di manutenzione del programma e accedere all’opzione Modifica in questo modo:

  • Cliccate su Start che trovate in basso a sinistra e poi sull’icona a forma di ingranaggio per accedere alle Impostazioni di Windows 10.
  • Fatto ciò, cliccate su App e individuate l’antivirus Avira.
  • Effettuate un click con il tasto sinistro su di esso e scegliete Modifica. Si aprirà automaticamente la finestra di manutenzione.
  • Dopodiché, pigiate su Modifica e e poi su Avanti.
  • Nella schermata che compare, selezionate tutte le caselle di controllo dei componenti di Avira antivirus e premete su Avanti.
  • Completate l’intera procedura riavviando Windows.

Leggi anche: 5 migliori programmi per disinstallare


Effettuare una scansione del registro di sistema con CCleaner

Il messaggio errore 500 di Avira potrebbe comparire anche perché ci sono delle voci nel registro di sistema non valide o danneggiate. Per risolvere questa cosa vi basta utilizzare una utility affidabile per pulire il registro in modo da ristabilire il corretto funzionamento del popolare antivirus. CCleaner è tra le opzioni più valide per effettuare questa operazione in quanto funziona in modo semplice e soprattutto si tratta di un software gratuito.

Vediamo come utilizzarlo:

  • Innanzitutto è necessario effettuare il download di CCleaner dal sito Web ufficiale cliccando sul link CCleaner.com presente sotto la colonna Free.
  • Una volta completati download e installazione, avviate il programma e cliccate sulla scheda Registro presente nel menu di sinistra.
  • A questo punto, è necessario selezionare tutte le caselle per controllare il registro di sistema. Premete su Scansiona per avviare la procedura.
  • Dopo che CCleaner ha completato il processo, pigiate su Correggi problemi selezionati per riparare il registro. Se volete, il software permette anche di effettuare un backup del registro di sistema prima di effettuare la correzione in modo da ripristinarlo in caso di problemi.
  • Concludete l’operazione premendo su Correggi tutti i problemi selezionati.

Reinstallare Avira antivirus

Se ancora non riuscite a risolvere l’errore 500, vi consigliamo di effettuare una reinstallazione del programma in modo da sostituire le voci e i file del registro. Oltre a questo, la reinstallazione permette di aggiornarlo alla versione più recente.

Ecco la procedura da effettuare:

  • Procedete con la rimozione di Avira antivirus premendo prima su Start e poi sull’icona a forma di ingranaggio per accedere alle Impostazioni.
  • Da qui scegliete App e individuate Avira che dovrebbe trovarsi fra i primi risultati.
  • La disinstallazione può essere effettuata cliccando una volta sul nome del programma e poi scegliendo Disinstalla.
  • Prima di effettuare la reinstallazione, vi consigliamo di riavviare il computer.
  • Una volta completato il riavvio, aprite il browser predefinito e collegatevi all’apposita pagina per effettuare il download di Avira Free Antivirus 2018 premendo su Download gratuito.
  • Dopo aver completato lo scaricamento e la successiva installazione, riavviate il PC per completare l’intera operazione.

Leggi anche: Come disinstallare Assistente aggiornamento Windows 10


Verificare la presenza di conflitti fra software

Il conflitto fra programmi può essere anche la causa dell’errore 500 di Avira. In questo caso, è necessario verificare la presenza di software che possono entrare in conflitto con l’antivirus disabilitandone l’avvio automatico al primo accesso a Windows.

Vediamo insieme come fare:

  • Effettuate un click con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e scegliete Gestione attività dal menu che compare.
  • Dalla finestra che si apre, premete su Più dettagli che trovate in basso a sinistra e poi sulla scheda Avvio.
  • Procedete con la rimozione dei programmi all’avvio del sistema selezionandoli con un click sinistro e scegliere Disabilita in basso a destra.
  • Dopo aver completato l’operazione, riavviate il computer e verificate se compare ancora il messaggio di errore 500 aprendo Avira antivirus.

Ripristinare Windows

L’ultima cosa da provare per risolvere il problema è portare Windows a un punto precedente. Per fare ciò, potete affidarvi allo strumento Ripristino per rimuovere il/i software installato/i di recente che potrebbe/ro andare in conflitto con Avira antivirus.

Vediamo i passaggi da seguire:

  • Aprite Ripristino configurazione di sistema cliccando con il tasto destro del mouse su Start e scegliere Esegui. In alternativa, aprite la finestra attraverso la combinazione di tasti Win + R.
  • Nel campo vuoto, digitate rstrui e cliccate su OK oppure date Invio dalla tastiera.
  • Dalla finestra che compare, premete su Avanti e spuntate la casella di Mostra ulteriori punti di ripristino per avere una lista completa di quelli disponibili.
  • A questo punto scegliete il punto di ripristino che preferite per riportare Windows a un momento in cui il messaggio di errore 500 non compariva in Avira antivirus.
  • Procedete con l’operazione pigiando su Avanti e poi su Fine per ripristinare Windows al punto scelto.

Migliori Offerte Amazon & Gearbest OGGI


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here