Home Guide Fix errore controllo di nuovi aggiornamenti in VLC Media Player

Fix errore controllo di nuovi aggiornamenti in VLC Media Player

0

Molti di voi sicuramente conosceranno VLC Media Player. Si tratta di un lettore multimediale open source, multipiattaforma e gratuito che permette di riprodurre diversi tipi di file multimediali. Il software presenta raramente dei problemi che riguardano la riproduzione dei media ma spesso si verifica un errore durante il controllo di eventuali aggiornamenti disponibili.

VLC Media Player vi proietta sullo schermo una finestra ogni volta che è disponibile una nuova versione ma comunque è possibile controllare eventuali update dal menu Guida presente in alto. Abbiamo deciso di realizzare un articolo in cui vi elenchiamo diverse soluzioni per risolvere l’errore che esce quando si prova a cercare nuovi aggiornamenti.

Controllare la connessione ad Internet

Partiamo subito con un problema che potrebbe risultare scontato ma che invece non lo è. Per permettere a VLC di connettersi al server dedicato, per controllare eventuali aggiornamenti disponibili, è necessario che il PC sia connesso ad Internet, non importa se tramite Ethernet o via Wi-Fi.

Se il vostro computer è collegato a una rete ma comunque VLC continua a dare errore, allora riavviate il PC e il modem/router, cancellate la cache DNS, utilizzate un cavo Ethernet per stabilire una connessione Internet cablata o eseguite lo strumento di risoluzione di problemi di connessione.


Leggi anche: Come riparare file WAV danneggiati: ecco due soluzioni per farlo


Permettere a VLC di comunicare attraverso il firewall

Un altro motivo per cui il programma non riesce a controllare la presenza di eventuali aggiornamenti potrebbe essere dovuto a Windows Firewall. Ciò significa che, se VLC non comunica liberamente tramite il firewall del sistema operativo di Microsoft, non riuscirà a connettersi al server per controllare la presenza di aggiornamenti.

Per applicare il fix, seguite i passaggi che vi elenchiamo di seguito:

  • Dalla barra di ricerca presente in basso a sinistra nella barra delle applicazioni, digitate Consenti app attraverso Windows Firewall.
  • Nella finestra che si apre, cliccate su Modifica impostazioni e individuate la voce relativa a VLC Media Player.
  • A questo punto, selezionate la casella presente in corrispondenza del programma (sotto la colonna Privata).
  • Qualora il lettore multimediale non ci fosse nell’elenco, pigiate su Consenti un’altra app… e aggiungetelo.
  • Confermate le modifiche premendo su OK e provate ad aggiornare nuovamente VLC Media Player.

Eseguire VLC come amministratore

Alcune applicazioni di terze parti non sono in grado di eseguire determinate azioni a causa di limitazioni presenti a livello di sistema. Windows 10 è un sistema operativo non di certo adatto a permettere a software terzi di mettere mano al sistema, dunque alcune autorizzazioni potrebbero essere concesse solo dopo l’installazione. Nel caso di VLC Media Player, è possibile provare ad aggirare i limiti imposti dall’OS di Microsoft avviandolo come amministratore.

Vediamo come fare:

  • Identificate il collegamento di VLC Media Player e cliccateci su con il tasto destro del mouse.
  • Dal menu che compare, scegliete Proprietà e poi pigiate sulla scheda Compatibilità.
  • A questo punto, applicate un segno di spunta alla casella presente a fianco a Esegui questo programma come amministratore (che trovate nella sezione Impostazioni).
  • Confermate le modifiche premendo prima su Applica e poi su OK.

Leggi anche: Come installare Ubuntu su Surface Pro


Disabilitare l’antivirus

Oltre a Windows Firewall, alcuni antivirus di terze parti vantano delle misure di sicurezza che bloccano alcune funzioni dei programmi. Se utilizzate un antivirus premium, è probabile che sia attivo il firewall integrato.

Per permettere al media player di ricercare la presenza di eventuali nuovi aggiornamenti, è necessario disabilitare temporaneamente il firewall del programma antivirus. Una volta effettuata la verifica e l’eventuale installazione della nuova release del software, vi basta riattivare il firewall.

Aggiornare VLC manualmente

L’ultima soluzione che vi proponiamo per risolvere l’errore è di effettuare l’aggiornamento manualmente, quindi scaricare il file eseguibile dal sito ufficiale utilizzando un comune browser e cliccando su Scarica VLC dalla pagina che compare.


Migliori Offerte Amazon & Gearbest OGGI


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here