Home Guide Fix messaggio Questa copia di Windows non è autentica

Fix messaggio Questa copia di Windows non è autentica

52
1

Uno degli errori più comuni che si presentano nel sistema operativo di Microsoft è il messaggio Questa copia di Windows non è autentica. Una volta comparso, lo sfondo personalizzato si trasformerà in una schermata nera, la durata della batteria diminuirà man mano, comparirà un avviso nell’angolo in basso a destra e altro ancora.

Se ciò non bastasse, alcune delle funzionalità di Windows 10 non funzioneranno più fino a quando non si riesce a rimuovere il messaggio. La cosa più particolare è che quest’avviso può comparire anche sulle copie genuine del sistema operativo oppure se vi siete dimenticati di attivarlo dopo il periodo di prova.

Per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare un articolo in cui vi elenchiamo una serie di soluzioni per provare a risolvere questo problema. Non perdiamo altro tempo e passiamo subito al sodo.

Usare il comando RSOP

La prima soluzione che vi proponiamo per provare a risolvere l’errore generato sullo schermo del vostro PC Windows è utilizzare il comando RSOP, acronimo di Resultant Set of Policy Window.

Ecco gli step da seguire:

  • Tramite la combinazione di tasti Win + R, aprite una finestra Esegui, digitate rsop.msc nell’apposito campo vuoto presente accanto a Apri: e date Invio dalla tastiera.
  • A questo punto, dalla schermata che compare, cliccate sulla freccetta presente prima di Impostazioni di Windows e scegliete poi Impostazioni sicurezza.
  • Nel passaggio successivo, fate doppio click su Servizi sistema, identificate il servizio Plug and Play e fate click destro su di esso.
  • Dal menu contestuale che compare, scegliete Proprietà, apponente una spunta all’opzione Definisci le impostazioni relative al criterio e selezionate Automatica.
  • Fatto ciò, cliccate prima su Applica e poi su OK per terminare la procedura.
  • Nel passaggio successivo, aprite una nuova finestra Esegui come indicato poco fa e digitate il comando gpupdate/force dando Invio poco dopo.
  • Completate definitivamente la procedura riavviando il computer.

Leggi anche: Come disinstallare Assistente aggiornamento Windows 10


Utilizzare il comando SLMGR-REARM

Sfruttando il prompt dei comandi e un paio di semplici comandi, è possibile risolvere questo problema sia con Windows a 32 bit che a 64 bit e in tutte le versioni disponibili. SLMGR, per chi non lo sapesse, è uno strumento di gestione delle licenze software di Windows mentre il comando REARM ripristina lo stato della licenza presente sul computer.

Detto ciò, ecco gli step da utilizzare:

  • Aprite il prompt dei comandi come amministratore digitando cmd nella barra di ricerca posta in basso e scegliendo poi Esegui come amministratore dal menu contestuale che compare pigiando con il tasto destro del mouse sul primo risultato.
  • Dalla finestra che si apre, digitate il comando SLMGR–REARM o SLMGR /REARM e date Invio della tastiera.
  • Attraverso il messaggio di conferma che compare sullo schermo, cliccate su OK e successivamente riavviate il computer.

Verificare se la licenza è veramente autentica

Se avete pagato per acquistare una licenza e vi accorgete che si tratta di un falso, allora vi suggeriamo di mettervi in contatto direttamente con Microsoft segnalando la cosa. In alcuni casi è necessario per forza contattare il venditore che vi ha venduto la licenza poiché il supporto Microsoft, nella maggior parte dei casi, consente di risolvere il problema soltanto quanto si ha acquistato la licenza dallo store ufficiale.

Eseguire il Microsoft Genuine Advance Diagnostic Tool

Il Microsoft Genuine Advance Diagnostic Tool è una utility messa a disposizione direttamente dal colosso di Redmond che fornisce informazioni dettagliate sulle componenti e sulle impostazioni presenti nel sistema. In sostanza, il tool vi permetterà di rilevare e risolvere automaticamente i problemi.

Ecco come utilizzarlo:

  • Collegatevi all’apposita pagina Web attraverso un browser predefinito e procedete con il download del Microsoft Genuine Advance Diagnostic Tool (lo scaricamento partirà in automatico).
  • Una volta terminato il download, fate doppio click sul file eseguibile per avviare lo strumento e pigiate poi su Continue.
  • A questo punto, nella scheda Windows, comparirà il product key presente sul vostro computer.
  • Per copiare tutte le informazioni presenti nella schermata, basta pigiare su Copy che trovate in basso a destra. Se dopo aver premuto questo pulsante compare un messaggio di errore, allora significa che Windows 10 è stato craccato durante la fase di installazione.
  • Una volta individuato correttamente il product key, inviate una richiesta di supporto direttamente a Microsoft.

Leggi anche: Fix errore 0x80246008 di Windows Update in Windows 10


Disinstallare l’aggiornamento KB971033 se avete Windows 7

L’update KB971033 per Windows 7 potrebbe essere la causa del problema. Dunque, se visualizzate sullo schermo il messaggio Questa copia di Windows non è autentica, significa che è stato installato questo aggiornamento. È necessario, quindi, procedere con la disinstallazione in modo da liberarvi da questo errore.

Ecco come fare:

  • Aprite il Pannello di controllo e accedete alla sezione di Windows Update.
  • Fatto ciò, cliccate su Visualizza aggiornamenti installati, trovate l’aggiornamento KB971033 al termine del caricamento di tutti gli update installati e procedete con la disinstallazione.
  • Al termine, non vi resta che riavviare il computer e vedere se il problema è stato risolto.

Disattivare gli aggiornamenti automatici

L’ultima soluzione che vi proponiamo per liberarvi definitivamente del messaggio Questa copia di Windows non è autentica è assicurarsi di disabilitare gli aggiornamenti automatici del sistema operativo.

Per fare ciò, seguite alla lettera gli step indicati di seguito:

  • Aprite le Impostazioni attraverso la combinazione di tasti Win + I e pigiate su Aggiornamento e sicurezza.
  • Fatto ciò, dalla schermata di Windows Update, scegliete Opzioni avanzate e poi cliccate sul toggle presente sotto a Sospendi aggiornamenti portandolo su Attivato.

Vale la pena precisare che verrà risolto l’errore ma non potrete aggiornare Windows alla versione più recente e quindi non ottenere le nuove funzionalità e la correzione di eventuali bug.


Migliori Offerte Amazon & Gearbest OGGI


1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here