Home Recensioni Speaker Bluetooth potente e con effetti luce (Soundcore Flare+)

Speaker Bluetooth potente e con effetti luce (Soundcore Flare+)

0

Anker ha deciso di differenziare notevolmente i suoi prodotti lanciando sul mercato dei vari sub-brand. Uno dei più interessanti è sicuramente Soundcore che, come suggerisce il nome, propone un portfolio composto da prodotti dedicati all’audio. In questa recensione odierna scopriamo insieme tutte le caratteristiche offerte dal nuovo Soundcore Flare+, uno speaker Bluetooth che si propone come una versione potenziata del già ottimo Flare.

Contenuto della confezione

All’interno del box di vendita troviamo il seguente contenuto:

  • Speaker Bluetooth Soundcore Flare+.
  • Cavo micro USB lungo 95 cm con ferma cavo in velcro.
  • Quick Start Guide.
  • Happy card.

Manca un cavo audio e il manuale delle istruzioni (almeno nel mio sample). Potete scaricarlo facilmente dall’apposita pagina web del sito ufficiale di Soundcore (disponibile anche la lingua italiana).

Design e qualità costruttiva

Il nuovo Soundcore Flare+ vanta un design senza dubbio elegante che riprende per filo e per segno quello presente sul Flare. A differenza di quest’ultimo, però, abbiamo delle dimensioni maggiori in quanto all’interno sono presenti più elementi. Il corpo di forma cilindrica vi permetterà di afferrare e trasportare con estrema semplicità l’altoparlante Bluetooth da un punto a un altro.

Qualitativamente parlando, il Soundcore Flare+ è senza dubbio costruito con precisione e un’attenzione all’assemblaggio vicina alla perfezione. Di tutto il suo design ho apprezzato particolarmente il rivestimento in tessuto che circonda l’intero perimetro del cono.

Oltre alla plastica di cui è formato lo scheletro, abbiamo un pad in silicone posto alla base il quale permette di posizionare in maniera perfettamente stabile lo speaker su una superficie e inoltre ho notato che su alcuni materiali si crea un effetto ventosa. Insomma, l’avete capito, il Soundcore Flare+ è un prodotto elegante e un vero e proprio oggetto di arredo.


Leggi anche: Soundbar compatta da 40W (Anker Soundcore Infini Mini)


Il tutto viene impreziosito da un anello di LED che si accende a ritmo di musica, oltre alla possibilità di settare diversi colori e configurazioni di illuminazione tramite l’app Soundcore. Infine, l’intero corpo è certificato IPX7, quindi riesce a resistere totalmente all’acqua (anche in caso di completa immersione) fino a 1 metro di profondità e per massimo 30 minuti.

Entrando più nello specifico, sulla parte frontale troviamo esclusivamente il logo Soundcore mentre sul retro un laccio per trasportarlo con maggiore facilità al polso oppure per appenderlo a un gancio, i pulsanti Bluetooth e ON/OFF e una guarnizione che nasconde la porta micro USB di ricarica, la porta USB per caricare smartphone e tablet e l’ingresso audio da 3.5 mm mentre al di sopra è stampato il logo della società.

Sulla parte superiore troviamo 4 pulsanti (multifunzione, volume-, volume+, tasto effetti luce e pulsante BassUp) mentre sul fondo varie informazioni e le certificazioni ottenute dal prodotto. Purtroppo il manuale delle istruzioni non indica dove si trova il microfono ma dovrebbe nascondersi sotto la superficie frontale. Parlando di numeri, il Soundcore Flare+ misura 184 (altezza) × 105 (diametro nel punto più spesso) mm e pesa 803,7 grammi.

Caratteristiche

Il nuovo altoparlante Bluetooth di Anker riesce a riprodurre un suono a 360° grazie ai due driver full-range combinati con due radiatori e tweeter passivi. Il tutto sviluppa una potenza di ben 25W. Il produttore sostiene di aver implementato la tecnologia BassUp che equalizza in maniera precisa i diffusori così da amplificare i bassi.

Disponibile anche la modalità True Wireless Stereo la quale permette di creare un vero e proprio suono stereo o raddoppiare il volume connettendo due Soundcore Flare+. È possibile accendere la cassa Bluetooth premendo una sola volta il tasto di accensione/spegnimento. Al contrario, può essere spento con una pressione di 2 secondi.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

Per attivare la modalità pairing basta premere una volta il pulsante Bluetooth. In questo caso, l’indicatore LED lampeggia di bianco. A questo punto, per connetterlo al dispositivo preferito, è necessario ricercare il Soundcore Flare+ dalle Impostazioni Bluetooth e il gioco è fatto. Una volta stabilita correttamente la connessione, la spia luminosa rimane accesa di bianco.


Leggi anche: Speaker Bluetooth compatto da 12W (Soundcore Motion B)


Per attivare la modalità True Wireless Stereo, bisogna premere per 3 secondi il pulsante Bluetooth. Quando il Flare+ viene acceso, si connette automaticamente all’ultimo dispositivo associato, ovviamente se disponibile. In caso contrario, vi basta premere il pulsante Bluetooth per attivare la modalità di associazione.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

Attraverso il tasto Play presente sulla parte superiore è possibile riprodurre o mettere in pausa un brano musicale con una singola pressione, passare al brano successivo con una doppia oppure a quello precedente pigiando per 3 volte di seguito.

Per quanto riguarda le chiamate, potete utilizzare sempre lo stesso tasto per rispondere o terminare una telefonata, rifiutare una chiamata in arrivo oppure passare da quella in attesa alla telefonata attiva con una pressione prolungata di 1 secondo, passare l’audio dall’altoparlante al telefono con una pressione di 2 secondi e attivare l’assistente virtuale presente sul device (es. Siri o Google Assistant) sempre con una pressione di 2 secondi.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

Con i pulsanti – e + potete soltanto aumentare e diminuire il volume. Quando si riceve una telefonata, l’indicatore LED lampeggia di bianco mentre durante la chiamata resta acceso sempre di bianco. Il tasto per gli effetti luce consente di attivare l’anello LED premendolo una sola volta oppure potete spegnerlo premendolo per 2 secondi. Per selezionare la modalità di illuminazione desiderata vi basta premere una volta lo stesso pulsante. Oltre alla modalità Bluetooth, il Soundcore Flare+ può essere utilizzato tramite cavo audio.

Durante la fase di ricarica, la spia luminosa resta accesa di rosso mentre si spegne una volta completata. Quando la batteria è quasi scarica, invece, l’indicatore LED lampeggia lentamente di rosso.

Entrando più nello specifico, il Soundcore Flare+ propone una porta micro USB da 5V 2A, una porta USB di ricarica per smartphone, tablet e altri dispositivi da 5V 1A, una potenza audio da 25W, la tecnologia Bluetooth 5.0 e una gamma di funzionamento fino a 20 metri.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

App Soundcore

L’applicazione Soundcore può essere scaricata facilmente dal Google Play Store o dall’App Store. Sul robottino verde, il programma sviluppato da Anker pesa 3,60 MB mentre su iOS 29,1 MB. L’interfaccia del software risulta molto elegante ed intuitiva. La prima schermata dell’app Soundcore consente di selezionare lo speaker in vostro possesso, in questo caso il Flare+.

Qualora non lo aveste già collegato, basta tappare su Impostazioni Bluetooth per passare all’opzione del vostro smartphone dove potrete connettere l’altoparlante. La schermata iniziale del software mostra il nome dello speaker in alto a sinistra assieme all’icona batteria che indica l’energia residua, un’informazione sicuramente molto utile.


Leggi anche: Soundbar 2.1 da 100W con telecomando (Soundcore Infini)


Sopra a queste due è presente un’icona a 4 quadrettini che permette di scegliere un altro altoparlante. Premendo sui 3 puntini posti in alto a destra, invece, si apre una finestra dove è possibile aggiornare il firmware del Flare+, cambiare nome oppure disconnetterlo.

Ritornando alla schermata iniziale dell’app Soundcore, tappando sul pulsante +, è possibile attivare la modalità True Wireless Stereo per collegare un altro Flare+ a quello già connesso allo stesso smartphone. Preciso che questa funzione richiede di accedere alla vostra posizione. Sulla parte inferiore del software sono presenti 3 pulsanti per regolare l’effetto luce, riprodurre o mettere in pausa un brano musicale e accedere all’equalizzatore e uno slider per gestire il livello del volume.

Nel menu Effetto luce, accessibile cliccando sull’icona lampadina, potete scegliere l’illuminazione preferita da riprodurre sull’anello LED del Soundcore Flare+. Innanzitutto, assicuratevi di tappare sull’interruttore in corrispondenza di Effetto luce per abilitare la funzione.

Dopodiché, è possibile scegliere fra 5 modalità: Party, Energy, Chill, Bedtime e Spring. Per ogni modalità potete scegliere fino a 4 effetti di illuminazione: Glow, M-Sync (Party, Energy e Spring)/Breathe (Chill e Bedtime), Fusion e Pulse. Soltanto la modalità Bedtime (caratterizzata soltanto da colori caldi per una qualità del sonno più elevata) dispone di una modalità di sospensione che programma un timer di spegnimento dell’anello LED di 30 minuti.

L’effetto Glow permette di passare dolcemente da un colore a un altro; quello M-Sync fa andare il LED a ritmo di musica; quello Fusion fonde 2 colori (es. bianco e celeste); quello Pulse riproduce rapidamente un colore diverso per ogni LED in maniera sequenziale; e infine Breathe crea un effetto onda della luci.

Prestazioni

Anker sostiene che il suo nuovo Soundcore Flare+ riesce a garantire fino a 20 ore di riproduzione musicale. L’azienda comunque precisa che l’autonomia varia a seconda del livello del volume impostato e del contenuto riprodotto.

Riguardo i tempi di ricarica, Anker dichiara 4 ore. Impostando il volume al 70%, nel mio test, il Soundcore Flare+ ha riprodotto musica per 6 ore e 49 minuti con anello LED e modalità BassUp attivi.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

Utilizzando un caricatore da parete Spigen con tecnologia Intelligent Power (IP) da 5V 2.4A e l’ottimo cavo micro USB fornito in confezione, lo speaker Bluetooth ha impiegato 4 ore e 10 minuti per caricarsi. Purtroppo la funzione powerbank non può essere utilizzata quando la cassa Bluetooth è spenta ma solo quando è attiva, dunque solo in fase di riproduzione musicale.


Leggi anche: Powerbank compatta da 10.000 mAh con doppio input (Aukey PB-N64)


La qualità audio offerta dallo speaker Flare+ è ottima. In particolare, abbiamo delle tonalità basse corpose e ben definite, soprattutto se si utilizza la modalità BassUp. La stessa cosa vale per gli alti e i medi che vengono ben riprodotti. Il volume massimo è molto soddisfacente e inoltre il suono non gracchia, non distorce e non soffoca affatto impostando il 100%. Il sound a 360° risulta uniforme e ben distribuito su tutti i lati, quindi nessun problema.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione

Con la riproduzione tramite la modalità AUX, però, ho notato un suono più cupo. Ciò potrebbe essere dovuto al cavo audio da 3.5 mm utilizzato (per la prova ho usato il cavo fornito assieme alle cuffie Soundcore Space NC).

Confermo l’ottima resistenza all’acqua e la gamma di funzionamento molto soddisfacente. Ho effettuato il solito test ponendo lo smartphone e l’altoparlante a 8 metri di distanza con due muri in mezzo.

Ho da ridire sulla qualità del microfono che è poco sopra la sufficienza. In particolare, l’interlocutore avverte un effetto eco fastidioso della sua voce durante la conversazione. Preciso che nella modalità AUX non è possibile sfruttare l’app Soundcore ma si può attivare/disattivare la modalità BassUp e gli effetti luce e regolare il volume dello stesso speaker. Un’altra precisazione è che il pulsante per abilitare gli effetti luce è sempre acceso, quindi potrà essere identificato senza problemi anche al buio.

Conclusioni

Il Soundcore Flare+ è un altoparlante Bluetooth davvero ottimo che riesce a piazzarsi sul mercato con eccellenti caratteristiche. I suoi punti di forza sono il design, la qualità audio, l’anello LED la cui luce può essere regolata in maniera precisa tramite l’app Soundcore e la funzione powerbank per dare energia allo smartphone in caso di emergenza.

Le uniche cose che ho meno apprezzato di questo prodotto sono la qualità del microfono e l’autonomia. Ovviamente, disattivando gli effetti luce e le modalità BassUp recupererete sicuramente qualche ora in più. Infine, sarebbe un prodotto più appetibile se il prezzo di vendita scendesse sotto i 100 euro.

Prezzo

L’altoparlante Bluetooth Soundcore Flare+ è disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo di 109,99 euro con spedizione gratuita.

Soundcore Flare+ speaker Bluetooth recensione


Migliori Offerte Amazon & Gearbest OGGI


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here