Home Browser e Add-on Fusione tra Microsoft e Chrome – “Edge sparirà da Windows 10”

Fusione tra Microsoft e Chrome – “Edge sparirà da Windows 10”

110
0

Non è un segreto del modo in cui miseramente il browser Web Edge di 3 anni di Microsoft non è riuscito a competere con Google Chrome nonostante i notevoli investimenti e i continui miglioramenti.
Secondo l’ultimo giro di rumors tecnologici, Microsoft ha rinunciato a Edge e, stando a quanto riferito, sta costruendo un nuovo browser basato su Chromium , soprannominato internamente con il nome in codice ” Anaheim “, che sostituirà Edge su Windows 10 come nuovo browser predefinito, fonte di un giornalista del magazine WindowsCentral .

Sebbene non ci sia alcuna menzione del Project Anaheim sul sito Web di Microsoft al momento (eccetto Anaheim Convention Center in California), molti ipotizzano che il nuovo browser integrato potrebbe apparire nel ciclo di sviluppo 19H1 del programma Microsoft Insider Preview.
Secondo il rapporto, il nuovo browser sarà alimentato dal motore di rendering Blink utilizzato da Chromium, uno che alimenta anche il browser Chrome di Google, anziché il motore EdgeHTML di Microsoft.
Chromium è un progetto di browser Web open source avviato da Google, molto popolare tra gli sviluppatori di browser Web e che alimenta anche i browser Vivaldi e Opera.

Se non sei a conoscenza, Microsoft ha già utilizzato il motore di rendering Chromium per il suo browser Edge su dispositivi Android e iOS.
I dettagli sul nuovo browser web di Anaheim di Microsoft sono ancora scarsi, e stiamo aspettando di saperne di più sul progetto di Microsoft, ma Windows Central ipotizza che potremmo vedere il nuovo browser in azione già ad aprile del prossimo anno.
Se la voce è vera, Google, che quest’anno ha festeggiato il decimo anniversario del suo browser Chrome, guadagnerà un monopolio imbattibile nel mercato dei browser.

Sei rimasto stupito? Commenta qui sotto o condividilo con i tuoi amici!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here