Home Smartphone e Device Migliore alternativa AirPods 2 e AirPods Pro: la nostra selezione

Migliore alternativa AirPods 2 e AirPods Pro: la nostra selezione

0

Le cuffie in-ear wireless erano già popolari dall’uscita delle AirPods, ma bisogna ammettere che la spinta e la moda delle cuffiette per smartphone wireless è stata spinta proprio da Apple.

Le Apple Airpods  e le Airpods Pro sono indubbiamente le più desiderate del pianeta, ma nonostante i prezzi e gli sconti che pubblichiamo su Telegram sono comunque care per molti!

alternative airpods pro

Ora ci sono alternative ovunque tu guardi. Questa può essere solo una buona cosa per gli utenti Android.

Mentre le AirPods funzioneranno con i telefoni Android, gran parte della loro funzionalità è orientata verso chi ha un prodotto iOS che sosteniamo che i tuoi soldi potrebbero essere spesi meglio!

Redmi Airdots: Le più economiche

Redmi è comunque un prodotto derivante da Xiaomi, queste sono le cuffiette più popolari che si possono trovare sul mercato ad un prezzo realmente ridicolo!

Le Redmi Airdots sono delle in-ear semplici, con una confezione a conchiglia che le protegge e le ricarica!

Oscillano tra i 17 e i 28 euro, sono dotati di tecnologia Bluetooth 5.0 a basso risparmio energetico!

Inoltre permettono fino a 3 ore di riproduzione e fino a 4 ricariche con la confezione batteria per un totale di 12 13 ore!

Non sono touch, hanno due tasti laterali che permettono diverse funzioni tra cui:

  • 1 click play pausa musica
  • 2 click attiva assistente vocale su iPhone o Android
  • 1 click in chiamata permette di rispondere
  • 1 click prolungato in chiamata permette di rifiutare

La qualità audio per il prezzo è davvero eccezionale, audio pulito e ben bilanciato senza mai fastidiosi rumori o fruscii.

Di certo il suono non è premium, altrimenti dovete mettere soldi alla mano e passare alle successive!

Il microfono di queste Redmi è il tallone di Achille, in ambienti rumorosi non è il massimo e durante la chiamata possono sentirci con qualche disturbo!

AUKEY Cuffie Bluetooth: con ricarica wireless

Le Aukey T-10 sono un prodotto davvero eccezionale! All’uscita costavano ben 99,99€, giustificando il prezzo con qualità e tecnologia!!

Fortunatamente sono diventate ancora più appetitose come alternativa migliore alle Airpods quando il prezzo medio è calato sui 69,00€!!

LEGGI ANCHE  Xiaomi Mi Note 10 debutterà prima su GearBest e subito potrete acquistarlo in promozione grazie al nostro coupon personale

Le Aukey hanno una custodia powerbank molto grande e accogliente, un po’ pesante, ma questo è dovuto al powerbank che si nasconde + la tecnologia di ricarica wireless!

Hanno un’impressionante autonomia di 4-5 ore di riproduzione, offrendo qualità e potenza del suono eccezionale! Si arriva a ben 25-27 ore con 2.5 ricariche complete tramite la custodia.

Altro vantaggio! La ricarica della custodia avviene con qualsiasi caricatore wireless QI, o tramite usb type-c.

Le Aukey T10, come in ear wireless di ottima qualità offrono driver audio dinamici con materiale al grafene, veramente come qualità siamo ad altissimi livelli con una buona equalizzazione dei bassi e un suono profondo con bassi presenti ma non fastidiosi.

Sono certificate IPX5 e sono resistenti a schizzi di acqua e sudore!

Hanno ovviamente dei gommini di silicone di scorta a seconda delle varie orecchie, inoltre hanno un laccetto in silicone che permette di farle aderire meglio!

I controlli soft touch permettono di sfruttare Play, Pausa, rispondi e rifiuta chiamate, assistente vocale e tanto altro!

Per il prezzo sono realmente complete in tutto, forse un po ingombrante e pesante la custodia, ma sono realizzate davvero bene. Si avvicinano molto ad un sound premium!

JBL TUNE 220TWS : le cloni delle airpods

Le JBL Tune 220TWS sono impressionanti per la somiglianza alle Airpods 2 più che alle Airpods Pro.

Le JBL offrono una qualità eccellente, non a caso sono molto popolari soprattutto per le casse bluetooth che è in grado di sfornare: piccole, potenti e di qualità ottima!

Offrono una buona autonomia fino a 20 ore utilizzando la custodia di ricarica inclusa, mentre l’autonomia delle cuffiette in-ear è di 3 ore.

La dimensione del driver è da 12 mm, offrendo una sensibilità in decibel veramente potente di 105dB SPL con un’esperienza del suono davvero immersiva!

Non sono però, resistenti agli schizzi d’acqua e non hanno installato un sistema di riduzione del rumore, come le AirPods Pro (che però costano quasi il triplo).

Proprio come le Airpods non sono dotate di gommini di silicone e questo potrebbe essere un problema per molti che hanno una conformazione delle orecchie non adatta a questa tipologia ma più alle precedenti viste!

LEGGI ANCHE  Come aumentare l'autonomia del proprio Samsung Galaxy S10, S10+ e S10e

Se non fosse per l’esperienza di ascolto veramente unica, queste in-ear non avrebbero niente di speciale!

Galaxy Buds Plus 2020: ottime per samsung Note 10, S20, ecc…

Le Galaxy Buds erano già un prodotto incredibile, emulando (e facendo anche meglio) di Apple con le funzionalità per i propri dispositivi Samsung

Le Galaxy Buds sono delle cuffie costose, ma non troppo per la tecnologia e lo sviluppo software che c’è dietro!

Hanno un’autonomia di 22 Ore, gli auricolari 11 e anche la custodia 11 con una ricarica rapida di 3 minuti!

Le nuove Buds+ 2020 offrono dei nuovi altoparlanti dinamici a 2 vie e il driver potenziato di Galaxy Buds+ garantisce bassi profondi e alti cristallini. In più, con la tecnologia AKG offre dei livelli di dettaglio realmente interessanti!



Sono disponibili in varie colorazioni: Nero, Bianco perla, Azzurro.

La qualità del microfono è assurda, la trasmissione della voce è chiara grazie ai 3 microfoni (1 interno + 2 esterni).

I 2 esterni con tecnologia beam-forming si focalizzano in direzione della voce ed eliminano i rumori esterni in modo da risultare in chiamata limpide anche nel chiasso infernale alle ore di punta nelle città!

buds plus

I comandi soft touch sono posizionati su entrambe le cuffie e permettono dei comandi avanzati personalizzabili, unica pecca è che appaiono troppo sensibili.

Basta sfiorarli anche senza le dita per ritrovarsi la canzone in pausa, una pignoleria ma che comunque terrei presente!

Molto utile la tecnologia di ricarica Wireless, su qualsiasi caricatore wireless o il retro del nostro smartphone (tra l’altro i prodotti samsung note e Galaxy di ultima generazione offrono la ricarica inversa).

Molto interessante l’opzione di poter personalizzare le in-ear e settare i vari profili del suono ambientale.

Sono veramente un prodotto consigliato, soprattutto per l’elevata funzionalità con dispositivi Android.

Addirittura, estratte dalla custodia, vengono rilevate dal nostro smartphone Samsung anche a bluetooth spento!

In aggiornamento

Al momento queste ci sembrano le soluzioni migliori per chi vuole acquistare un prodotto alternativo alle Airpods, sia per questione di costi, sia per problemi di tenuta con le orecchie e tanti altri fattori!

Inoltre, nonostante abbiano un prezzo inferiore alle pro, gli ultimi modelli non sono affatto inferiori come tecnologie e qualità dell’audio.

T’interessano le OFFERTE?
Segui il nostro Canale TELEGRAM! Codici sconto, offerte, segnalazioni bomba .


Ti ricordiamo che puoi seguirci sui nostri social per rimanere aggiornato:
📸 Insta - instagram.com/guideinformatica
👮🏻‍♂️ Telegram - telegram.me/guideinformatica1
🎶 TikTok - tiktok.com/@guideinformatica
📹Youtube - Youtube.com/guideinformatica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here