Home Guide Come spiare con chi parlano i vostri contatti Telegram

Come spiare con chi parlano i vostri contatti Telegram

0

Non solo Whatsapp, una delle app di messaggistica istantanea più utilizzate è Telegram. Nonostante ci troviamo di fronte ad una super applicazione una recente ricerca di Ola Flisback, ha voluto dimostrare come sia semplice spiare qualcuno su Telegram.

Come spiare con chi parlano i vostri contatti Telegram

L’applicazione di Telegram disponibile per sistema operativo Android ad esempio è in grado di inviare una notifica a tutti quanti i contatti quando la apriamo o la si chiude, in modo che sappiano se siamo connessi o no. Se poi due persone presenti nella vostra rubrica stanno parlando tra di loro, sarà facilissimo scoprirlo intrecciando i dati di quelle notifiche.

Anche se Telegram incorpora di base la crittografia delle conversazioni, cosi che nessuno abbia modo di leggerle, e’ stato da poco scoperto un metodo efficace per verificare quando un utente è connesso e in particolar modo con chi scambia i messaggi. Un qualsiasi utente in possesso del vostro numero di telefono, infatti, potrebbe venire a conoscenza in tutta facilità con chi state conversando usando semplicemente l’interfaccia con linea di comando. Parliamo comunque di un bug o meglio una falla non grave in quando ogni vostro messaggio è sicuro al 100%, protetto per l’appunto dalla crittografia.

La risposta di Telegram è quella di modificare le impostazioni riguardanti la privacy, cosi che ogni vostro contatto non possa vederli offline o online, ma di fatto ci troviamo di fronte ad una soluzione a cui le persone ignare di questa possibilità non penseranno minimamente.

A seguire vi proponiamo un semplice e utile rimedio cosi da evitare che qualcuno vi spii: basta impostare la propria privacy in maniera che nessuno – o solo i vostri contatti – possano vedere il vostro ultimo accesso.

Ciò che dovete fare è semplicissimo: prima di tutto aprite l’app Telegram e virate la vostra attenzione su Impostazioni, sicurezza e privacy, infine ultimo accesso.

Agendo in questo modo un eventuale tentativo di spionaggio non potrebbe succedere in quanto Telegram non lascerebbe a disposizione alcun dato che riguarda i momento in cui siete connessi, per questo semplice motivo il malintenzionato non avrebbe nessun accesso a non potrebbe usarli.

Come visto spiare con chi parlano i vostri contatti Telegram è facile ma allo stesso modo è anche possibile difendersi al meglio grazie ad una semplice soluzione.

Se avete qualche dubbio in merito alla guida o domanda scriveteci nel box dei commenti presente qui sotto. Vi ricordiamo, inoltre, di leggere anche queste altre due interessantissime guide:

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here