Home Guide Iliad ha un concorrente pericoloso, Spusu, gestore austriaco ancora più economico

Iliad ha un concorrente pericoloso, Spusu, gestore austriaco ancora più economico

0

Uno dei gestori più discussi di questi ultimi mesi è stato senz’altro Iliad che è arrivato nel nostro territorio conquistando da subito una marea di fan grazie ad offerte eccezionali a prezzi ragionevoli. Tuttavia, sembra per l’operatore francese le cose siano destinate a complicarsi perché un nuovo operatore di telefonia mobile virtuale, di nome Spusu, salvo imprevisti debutterà nel mercato mobile italiano nel primo trimestre del prossimo anno utilizzando l’infrastruttura Tre Wind. A rivelare il tutto è stato nelle ultime ore lo stesso operatore di origini austriache lanciato a Vienna nel 2015.

spusu

Il nostro obiettivo è offrire ai futuri nostri clienti italiani un’assistenza competente e trattarli come persone e non come un numero”, sono state le parole di Karl Katzbauer in un’intervista recente non altro che ceo di Spusu.

Spusu è un ottimo operatore di telefonia mobile che al momento è stato in grado di riscuotere un ottimo successo in Slovenia e ovviamente in Austria dove è nato, dove conta più o meno intorno alle 210.000 carte SIM attive, e spera di espandersi anche in altre località europee.

In Italia, in conclusione, Spusu ha firmato un contratto per usare almeno inizialmente la rete Tre Wind. Il punto di forza del gestore è quello di offrire ottime offerte telefoniche senza alcun vinco e prezzi nascosti. La stessa promessa che inizialmente fece Iliad, che presto dovrà scontrarsi con il nuovo concorrete e di conseguenza potrebbero iniziare i primi problemi. Vedremo cosa accadrà. Restate sintonizzati con noi.

Consigliamo anche:Come configurare gli APN Iliad su Android

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here