Home Apple iOS 13: come creare un profilo personalizzato in iMessage

iOS 13: come creare un profilo personalizzato in iMessage

0

Il nuovo sistema operativo iOS 13 è sulla bocca di tutti e la piattaforma di casa Apple consente anche la creazione di un profilo iMessage standardizzato che va ad includere il proprio nome e la propria foto – Animoji-Memoji – che fa da avatar vero e proprio in qualsiasi messaggio che si invia ad altri contatti.

Come creare un profilo personalizzato in iMessage con iOS 13

Grazie a questa funzione che sembra essere veramente molto interessante, i contatti in iMessage sono di gran lunga più facili da identificare grazie alle foto del profilo, proprio come succede già con Messenger e Whatsapp.

Se prendete la decisione di usare Memoji come immagine del profilo, iOS 13 mette a disposizione anche opzioni per personalizzare il tutto, incluse colori e varie pose di sfondo preselezionate.

Vediamo dunque come si aggiunge uno scatto o una Animoji/Memoji nel Profilo iMessage:

  1. In primis tappate su Impostazioni e poi su messaggi;
  2. Tappate sulla voce condividi nome e foto e abilitate la dicitura Condividi nome e foto (da qui potete anche selezionare chi potrà vedere il uo profilo personalizzato: solo contatti, chiedi sempre, tutti)
  3. Cliccate su aggiunti e tappate sull’icona della fotocamera per fare una foto o su tutte le foto per caricarla dal rullino. Una volta che la sezione viene confermata, potete personalizzare l’immagine con qualche filtro pre-impostato;
  4. Per poter aggiungere una Animoji o Memoji, basta semplicemente scorrere in basso e selezionarne una;
  5. Infine, da questo preciso momento in poi, anche in base alle vostre impostazioni scelte nel menu’ di condivisione nome e foto, il vostro avatar si vedrà tranquillamente nelle conversazioni iMessage.

Fine del tutorial. Per qualunque tipo di problema o domanda scriveteci.

Consigliamo di leggere anche quest’altra guida molto interessante: Come collegare il controller di PS4 ad iPhone e iPad con iOS 13

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here