lunedì, Febbraio 26, 2024
Testo alternativo
HomeGamingLenovo Svela il Legion Go: La Nuova Frontiera del Gioco Portatile Windows

Lenovo Svela il Legion Go: La Nuova Frontiera del Gioco Portatile Windows

Lenovo ha deciso di entrare nel mondo del gaming portatile su piattaforma Windows con il suo nuovo e ambizioso dispositivo: il Legion Go. Questo potente strumento di gioco offre un display LCD da 8,8 pollici con una sorprendente risoluzione QHD+ di 1.600 x 2.560 pixel, caratterizzato da un impressionante tasso di aggiornamento di 144Hz. Il pannello touchscreen adotta un rapporto di aspetto 16:10 e può raggiungere una luminosità di fino a 500 nit. Una caratteristica interessante è la possibilità di regolare la risoluzione da 1600p fino a 800p, insieme alla capacità di abbassare il tasso di aggiornamento a 60Hz per una gestione ottimale dell’energia.

Lenovo ha chiaramente preso ispirazione dal celebre Nintendo Switch, dotando il Legion Go di controller rimovibili chiamati Legion TrueStrike e di un supporto pieghevole. Questi controller sono dotati di joystick ad effetto Hall e di un’ampia gamma di pulsanti, tra cui un touchpad, 10 tasti spalla rimappabili e una rotella di scorrimento. Ma la vera innovazione è rappresentata da un modulo base del controller, che si attacca magneticamente al controller destro e consente di inclinare il controller stesso per utilizzarlo come un mouse. Questo controller destro è dotato persino di un sensore ottico nella parte inferiore, simile a un mouse tradizionale.

Dal punto di vista delle prestazioni, il Legion Go è alimentato dai processori Ryzen Z1 di AMD e può essere configurato fino a raggiungere un processore Z1 Extreme. Per quanto riguarda il comparto grafico, il dispositivo si affida alla potenza della grafica RDNA 3. Per quanto riguarda lo storage, è possibile configurare il Legion Go con un’unità SSD PCIe Gen4 fino a 1TB (formato M.2 2242), con la possibilità di espandere ulteriormente la capacità tramite uno slot per schede microSD, supportando fino a 2TB di spazio di archiviazione aggiuntivo. Tutti i modelli sono dotati di 16GB di RAM LPDDR5x che lavora a una frequenza di 7.500 MHz.

La gestione del calore è affidata a un sistema di raffreddamento termico dedicato, caratterizzato da una ventola a pale in polimero liquido che raggiunge un massimo di 25 dB, pur mantenendo una potenza grafica totale di 25W in modalità personalizzata. Per quanto riguarda le opzioni di connettività, sono disponibili due porte USB di tipo C (USB 4.0, DisplayPort 1.4, Power Delivery 3.0), uno slot per schede microSD e una presa audio da 3,5 mm. Il Legion Go offre anche connettività Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2, garantendo una connessione veloce e affidabile.

Sul lato software, il dispositivo è preinstallato con Windows 11 Home e presenta un’interfaccia speciale chiamata Legion Space, che rappresenta il centro di comando per tutti i giochi e i launcher. Inoltre, Lenovo offre una sottoscrizione gratuita di tre mesi a Xbox Game Pass Ultimate con ogni unità Legion Go, offrendo l’opportunità di accedere a una vasta selezione di giochi.

Dal punto di vista dell’alimentazione, il Legion Go è dotato di una batteria a due celle da 49,2Wh, che supporta la ricarica rapida. Questo significa che è possibile ottenere dallo 0 al 70% di carica in soli 30 minuti. Inoltre, il dispositivo supporta la modalità di bypass di alimentazione durante il gioco quando è collegato all’alimentazione, aiutando a preservare la vita della batteria. Lenovo fornirà il Legion Go con un caricabatterie da 65W PD.

Per quanto riguarda il prezzo, il Legion Go avrà un prezzo base di $699/€799 e sarà disponibile a partire da novembre. Nonostante l’innalzamento dei prezzi rispetto ai modelli precedenti, Lenovo sembra puntare a conquistare il cuore dei giocatori che desiderano un’esperienza di gioco portatile di alta qualità su piattaforma Windows. Resta da vedere come il Legion Go si distinguerà nel competitivo mondo del gaming portatile.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

Più letti

Ultimi commenti