Home News Ninja lascia Twitch e passa a Mixer

Ninja lascia Twitch e passa a Mixer

0

Il giovane Tyler Blevins, alias Ninja, nonché lo streamer più seguito al mondo, lascia definitivamente Twitch in favore di Mixer, la competitor di casa Microsoft.

Lo racconta con un video

Non ha bisogno di presentazioni, Ninja è lo streamer più pagato e più conosciuto al mondo, divenuto tale grazie al battle royale del momento: Fortnite. Ha messo al corrente i suoi fan di questa notizia proprio qualche giorno dopo la Fortnite World Cup, lasciando tutti senza parole.

Lo annuncia sui suoi social con un video Youtube, in cui fingendo una conferenza stampa dichiara di rompere i rapporti con la nota piattaforma di Amazon, per passare alla concorrenza. “Sono sempre io, solo su una piattaforma diversa” dice lo streamer nel video. Inutile dire che si tratta di una grande perdita per Twitch in quanto lo streamer, oltre a rappresentare la piattaforma, portava con sé una numerosa fascia d’utenza. In risposta alla decisione di Blevins, Amazon ha dichiarato: “Abbiamo amato vedere giocare Ninja su Twitch per anni e siamo orgogliosi di tutto quello che è riuscito a fare per sé, per la sua famiglia e per tutta la comunità dei videogiocatori. Gli auguriamo il meglio per le sue prossime imprese

I fan, chiaramente scioccati da una tale notizia si sono scagliati su due fronti opposti: c’è chi non riesce a concepire una decisione del genere e chi, invece, si è già spostato su Mixer per seguire il proprio idolo. Per chi fosse spaventato da questo cambiamento, la verità dei fatti è che attualmente a cambiare è ben poco. Pur cambiando piattaforma, gli orari ed i contenuti rimarranno gli stessi.

Chissà se questa mossa riuscirà a far sollevare Mixer, portandola ad un testa a testa con il colosso posseduto da Amazon. Forse in futuro Ninja diventerà il volto della compagnia, o forse no. Ciò che è certo è che lo scopriremo col tempo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here