Home News Nuova autocertificazione Covid 19: novità e download

Nuova autocertificazione Covid 19: novità e download

0
Nuova autocertificazione Covid 19

Da qualche ora è stata ufficialmente rilasciata una nuova autocertificazione importantissima da seguire alla lettera per contrastare l’emergenza COVID-19.

Una nuova necessaria e ancor più severa autocertificazione tassativa a coloro che vogliono spostarsi dalla propria casa.

L’ulteriore restrizione a chi può uscire dalla propria abitazione si è resa necessaria per cercare di evitare che le anche persone in quarantena escano, cosa vietata ma giù successa nei giorni passati.

Cosa dichiara la nuova autocertificazione?

Stando a quanto rivelato dal Ministero dell’Interno:

«È online il nuovo modello di autodichiarazioni in caso di spostamenti che contiene una nuova voce con la quale l’interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus “COVID-19”.

Da ieri 17 marzo fino al termine dell’emergenza coronavirus, qualunque persona esca di casa ha l’obbligo di andare a dichiarare di non essere in isolamento o affetto da COVID-19 o peggio essere entrato in stretto contatto con una persona contagiata.

La quarantena è prevista per chi è arrivato dal Nord Italia o per coloro che arrivano dall’estero.

Come compilare correttamente l’autocertificazione

Il nuovo modulo di autocertificazione rilasciato dal Ministero dell’Interno si può compilare via Internet o, se a casa non si ha alcuna stampante, è ammesso ricopiarlo a mano su un foglio.

Non valgono i PDF o foto caricate per esempio sul proprio smartphone, questo perché il modulo dev’essere poi controfirmato dalla Polizia o Carabinieri in caso si venga bloccati. 

Stando alle disposizioni emanate dal ministero dell’Interno, Luciana Lamorgese, «In tal modo il cittadino viene esonerato dall’onere di allegare all’autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità».

Dove è possibile trovare il modulo e scaricarlo?

È dunque cambiato ufficialmente anche il modulo di autocertificazione – che bisogna scaricare o stampare.

Potete farlo direttamente dal seguente indirizzo.

Emergenza COVID-19: chi può uscire di casa?

Il decreto del governo obbliga di rimanere a casa a meno che non si sia in grado di dimostrare per iscritto con l’autocertificazione «comprovate esigenze lavorative» o gravi necessità familiari o sanitarie.

Farmacia e spesa, ok ma da soli e nel meno tempo possibile. Si può uscire di casa anche per esigenze di spesa o recarsi in farmacia, ma c’è l’obbligo di fare tutto velocemente evitando contati sociali.

Coronavirus: 7 regole da rispettare per difendere se’ stessi e gli altri

  1. Lavati spesso le mani con acqua e sapone o usa un gel a base alcolica. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
  2. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
  3. Evita contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro.
  4. Evita le strette di mano e gli abbracci fino a quando questa emergenza sarà finita.
  5. Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossisci. Altrimenti usa la piega del gomito.
  6. Evita luoghi affollati.
  7. Se hai sintomi simili all’influenza non uscire, non andare al PS o Studi medici, contatta la guardia medica o numeri regionali.

Consigliamo anche di leggere: Coronavirus: come disinfettare lo smartphone

T’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.


Ti ricordiamo che puoi seguirci sui nostri social per rimanere aggiornato:
📸 Insta - instagram.com/guideinformatica
👮🏻‍♂️ Telegram - telegram.me/guideinformatica1
🎶 TikTok - tiktok.com/@guideinformatica
📹Youtube - Youtube.com/guideinformatica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here