Home News PC Gaming fisso : migliori configurazioni 2019

PC Gaming fisso : migliori configurazioni 2019

1

Con questa guida noi di Guide Informatica vogliamo indicare quelle che sono, secondo noi e la nostra esperienza, le migliori configurazioni PC fisso per fasce di prezzo riguardanti un computer per giocare e svolgere lavori più o meno pesanti.

Se preferisci un pc da gaming mobile e non fisso, ti consigliamo di vedere i migliori notebook da gaming.

Nelle configurazioni abbiamo messo versioni non K dei processori Intel. Se volete un processore sbloccato e’ il caso di prendere in considerazione la serie K. Pero’ bisogna poi cambiare scheda madre ed optare per un dissipatore a liquido o ad aria maggiorato.

pc gaming fisso

NOTA BENE:

Le liste sono state modificate successivamente l’uscita della nuova generazione Intel che vede più core, e quindi più potenza, sui processori di tutte le fasce.
Sono state apportate modifiche sostanziali su frequenze, numero di cores e Hypertrading.
Avremo delle architetture completamente rimodernate, temperature abbassate insieme ai consumi e performance veramente migliori.
Tutte  le schede madri proposte supportano processori di ottava generazione e possono essere aggiornate presso i siti dei rispettivi produttori tramite delle semplici operazioni.
Prima di procedere con l’operazione di flash del nuovo BIOS consultare gli esperti sulla nostra pagina Facebook Guide Informatica

 

Configurazione PC modulabile, cosa significa?

Le configurazioni che mettiamo in questa guida sono belle e pronte per avere un pc funzionante e con un ottimo rapporto qualità prezzo.

I case possono essere sostituiti nella configurazione, importante che siano recenti e che siano almeno mid-tower e con alloggio lungo per le schede video.

Pc gaming fisso economico 350 EURO

Questa configurazione è la BUILD più economica che potete fare per giocare con il PC.
Ottima anche per fortnite e altri giochi, questa configurazione è priva di scheda video dedicata ma c’è l’integrata che lavora davvero bene!
NOTA: Volendo, in futuro a questa build può essere aggiunga una scheda video senza cambiare null’altro, ad esempio una buona GTX 1050ti.
Inoltre è un ottimo pc anche per lavoretti grazie a questo ryzen 2200g.
COMPONENTI:
  • Scheda video: integrata (opzionale)
  • CPU: Amd Ryzen 2200g 
  • Ram: 8Gb DDR4 Kingston Fury
  • ALIMENTATORE: Corsair VS450 Alimentatore da 450 W
  • SCHEDA MADRE: Asrock AB450M
  • DISSIPATORE: Base di AMD
  • STORAGE: SSD oppure SSD+HDD
  • CASE: Corsair carbide 

Pc gaming fisso economico 550 EURO

Questa configurazione economica è la migliore sul mercato per il prezzo, e nonostante ciò comunque permette di godersi appieno i titoli di ultima generazione con un buon framerate e di superare agilmente i 60fps nei free to play tipo fornite.
Inoltre è un ottimo pc anche da lavoro ed adatto ad editing 2D e 3D senza troppe pretese.
COMPONENTI:
  • Scheda video: Amd RX 570 ( o in alternativa 580 590)
  • CPU: AMD Ryzen 5 2600
  • Ram: 8Gb DDR4 Kingston Fury
  • ALIMENTATORE: Thermaltake ALIM. Smart SE 530W MODULARE
  • SCHEDA MADRE: Gigabyte B450M S2H
  • DISSIPATORE: Base di AMD
  • STORAGE: SSD oppure SSD+HDD
  • CASE: Aerocool Cylon Midi-Tower

 

Spiegazione configurazione
La CPU AMD Ryzen 5 2600 è uno dei migliori processori per budget sul mercato per i giochi. AMD ha raggiunto la concorrenza nel corso degli anni, abbassando generalmente i prezzi dei chip Intel, tuttavia, questa CPU è difficile da battere in termini di valore e prestazioni. Ovviamente le attività quotidiane e i giochi sono un gioco da ragazzi per questo chip.Questo fantastico processore AMD offre un’ottima base per questa build senza costi aggiuntivi ed è persino migliore rispetto ai chip Intel strettamente associati grazie al core multi-thread.

Nei nostri test la RX570, stesso prezzo della 1050ti è risultata migliore nei benchmark di diversi giochi con 5-8 fps che fanno realmente la differenza.
Abbiamo voluto sostituire l’hard disk rigido all’ssd perchè a parere nostro è un must oggi, ma si può sostituire con un HDD oppure aggiungere questa unità come archiviazione dati.
Per il resto dei componenti abbiamo scelto dei prodotti in linea come rapporto qualità prezzo e soprattutto design per il case.

 

PC Gaming fisso fascia media

Qui saliamo di livello, con un budget maggiore andiamo ad incrementare la qualità dei componenti ed avere un grado di raffinatezza maggiore.Per questa configurazione ci siamo affidati all’ultima serie Intel, che offre prestazioni davvero al top grazie all’hyperthreading degli i5 di ultima generazione.

Anche questa configurazione è MODULABILE, volendo risparmiare si può puntare sulla 1660 non nella versione TI,  stessa cosa per l’hard disk

Configurazione media 850 euro

COMPONENTI:
  • CPU: Intel i5 9400F
  • RAM: LPX Vengeance 16gb
  • Scheda madre: MSI MPG Z390 GAMING
  • SSD: Samsung MZ-V7E250BW 250gb
  • Alimentore: Aerocool Lux RGB M 650W
  • Case: Aerocool Cylon Midi-Tower

Spiegazione configurazione

Questa configurazione PC da Gaming si rivolge a tutti coloro che vogliono approcciarsi al mondo del computer gaming senza spendere un patrimonio.
Dentro al case avremo un processore i5 9400F, dai consumi ridotti e dalle prestazioni elevate, ed una Gtx 1660ti che è l’ultima frontiera del gaming.
Per quanto riguarda lo storage possiamo fare affidamento su un veloce ssd NVME per il sistema operativo ed i programmi più importanti e su un HDD tradizionale (OPZIONALE)  da ben 1 TB per i giochi e per tutto il resto.
La macchina sarà operativa grazie a 16Gb di RAM DDR4 2133 MHz.

La build perfetta per chi vuole giocare ai titoli più blasonati con un ottimo frame rate di 60 fps in Full HD  (1080p).

 

PC Gaming fisso alta (1500-1800)

Questa è la configurazione che più che preferisco, siamo quasi ai massimi livelli, un gradino appena sotto.
Anche se non è estrema come l’ultima, permette di risparmiare un bel po ed avere un PC che risulta top ora e nei prossimi anni.
Questa build, grazie all’i7-9700k, permetterà di fare anche editing 3D e 2D, accompagnata dalla RTX2070.
Le prestazioni dell’RTX 2070 offrono fino a 60 FPS a 4K in alcuni titoli e consentono di massimizzare facilmente i giochi a 1440p / 1080p con frame rate ancora più elevati.
Anche questa configurazione è pronta per la realtà virtuale. Funziona ben al di sopra delle specifiche minime che gli sviluppatori scelgono e quindi minimizza i balbettii, una causa nota di nausea nei giochi VR.

SCELTA TRA CPU E GPU SENZA CAMBIO

La configurazione si predispone all’installazione di diverse varianti senza cambiare alimentatore e scheda madre.
Primo esempio: Potete scegliere tra una RTX 2070 o 2080 senza cambio componenti.
Secondo esempio: Stessa cosa per la CPU, che può essere sostituita con un i7-9700k invece del 9600k

Configurazione 1400 euro

COMPONENTI:
  • CPU:Intel core i5-9600K o 9700k
  • DISSIPATORE CPU: Noi abbiamo scelto un AIO a liquido
  • SCHEDA VIDEO: gigabyte RTX2070 o a scelta RTX2080 8gb
  • RAM: Ram trident RGB 16gb
  • SSD: 970 Evo 250gb
  • ALIMENTATORE: EVGA 750watt
  • SCHEDA MADRE: MSI Z390-A PRO
  • CASE: NZXT H500

 

PC Gaming fisso estrema

Con una configurazione del genere non si scende a compromessi, veramente quasi ESTREMA!!
Non solo avete una macchina perfetta per il gaming 4k, ma avete una vera e propria workstation per qualsiasi tipo di lavoro, che va sia dal rendering 2D fino al 3D senza nessun problema.
 

Configurazione media 2000 euro

COMPONENTI:
  • CPU: Intel core i9-9900k
  • DISSIPATORE CPU: Bequeiet Dark Rock 4
  • SCHEDA VIDEO: Asus RTX 2080
  • RAM: Ram trident RGB 16gb
  • SSD:970 pro SSD 512gb
  • HDD: WesternDigital 1tb
  • ALIMENTATORE: EVGA 750w
  • SCHEDA MADRE: ASUS Z390-Plus
  • CASE: NZXHT H500i rgb

Spiegazione configurazione

Questa  è una delle migliori build sul mercato, si potrebbe fare ancora meglio ma non serve. In effetti, è uno dei più recenti progressi tecnologici, vantando la tecnologia RTX che fa sembrare i riflessi ancora più reali.

Ha la capacità di avviare i giochi 4K con impostazioni ultra, a seconda del titolo. 
Inoltre, dato che ASUS è il produttore, sarai in grado di godere di un servizio clienti di prima qualità, prestazioni e qualità costruttiva. Anche senza queste nuove funzionalità, tuttavia, RTX 2080 offrirà comunque le migliori prestazioni di gioco che è possibile ottenere in questa fascia di prezzo. Inoltre, dal momento che questo particolare modello è prodotto da ROG STRIX, sai che puoi contare su fantastiche capacità di overclocking, velocità di clock più elevate e ventole più silenziose.

Questa build presenta un velocissimo 970 m.2 in grado di produrre velocità di scrittura superiori a 7 volte più veloci rispetto agli SSD SATA.
Velocità stimate di oltre 3000mb/s in scrittura lettura.

Mentre alcuni potrebbero pensare che sia necessario un alimentatore da 1000 W per una build come questa, 750W è ben al di sopra del massimo wattaggio dei componenti in questa build.Un alimentatore da 750 W in un PC da gioco 4K come questo è più che sufficiente. Oltre all’elevata capacità, si ottiene anche la qualità stellare dei marchi di EVGA, una certificazione oro 80+ e la piena modularità per un’esperienza di costruzione ancora più semplice e pulita.

La scheda madre per giochi Asus TUF Z390 è una potente scheda madre Z390 ricca di funzionalità. Innanzitutto, sblocca le funzionalità di overclock per il nostro Intel Core i9 9900K.
Oltre alle capacità di overclocking, hai anche un sacco di opzioni di espansione e supporto per le moderne tecnologie. Presenta alcuni slot USB 3.1 Gen2 e WiFi! Questa scheda include anche il supporto M.2, il supporto SSD NVMe e la brillante qualità di costruzione. Infine, ci sono anche l’illuminazione ASUS Aura RGB, che offre il controllo con una varietà di preset funzionali per i LED RGB incorporati e strisce aggiuntive collegate alle intestazioni RGB che possono essere sincronizzate con una vasta gamma di hardware compatibili Aura.

CONCLUSIONI:

Le nostre build sono state pensate e progettate compatibilmente con i driver ed i prezzi di mercato durante l’estate 2019.
Non sono state selezionate CPU di fascia extreme, quali versioni “X” di i7 o ThreadRipper, in quanto considerate eccessive per qualsiasi uso gaming ed applicativi desktop.

Sentitevi liberi di sperimentare e modificare queste “basi di partenza” scambiando od aggiungendo componenti.Se volete approfondire un’esperienza AMD vi consigliamo un Ryzen r5 1600 al posto di un i5 e un Ryzen r7 1700 al posto del i7.

Restiamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento sul nostro gruppo Facebook Guide Informatica .Consigliamo anche di dare un’occhiata all’usato per procurarsi componenti molto pregiati a poco.

A tal fine consigliamo il nostro gruppo Facebook Mercatino Guide Informatica

1 commento

  1. Direi che l'i5 possa anche essere pensionato dal momento che c'é proprio il R5 1600. Unico vero problema di Ryzen é che vuole RAM veloci e purtroppo costano… Peró io continuo a sostenere la superiorità indiscussa del R5 1600 sopra all' i5.
    Per quanto riguarda la fascia estrema, lo SLI di 1080ti é uno spreco di soldi: meglio un processore piú performante (threadripper, gli i9 non sono il massimo in gaming a causa della scarsa prestanza in single core) o un investimento ulteriore sull' archiviazione (drive M2 o PCI as esempio).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here