| 5 impostazioni per velocizzare Windows 10 - Guide informatica

5 impostazioni per velocizzare Windows 10

Windows 10 è un ottimo sistema operativo : veloce, affidabile e ben ottimizzato nella gestione delle risorse. Ma è possibile alleggerire e velocizzare ancor di più Windows 10 ?
Ecco alcuni consigli :

Disabilitare Ombre ed effetti di animazione

Windows 10 offre alcuni effetti di transizione e ombre accattivanti di default che lo fanno apparire più bello e moderno. Ma questi effetti tendono a rallentare le prestazioni del sistema, se si dispone di un computer di fascia bassa. Ci vuole più RAM e GPU per caricare questi effetti,ma per fortuna c'è un'opzione disponibile per disattivare questi effetti per aumentare leggermente le prestazioni.
Basta andare sul tasto cerca ed inserire "Prestazioni", apparirà "Modifica l'aspetto e le prestazioni di windows",bisogna cliccare e scegliere se disabilitare tutto o togliere solo alcune spunte.


velocizzare windows10


Disabilita Trasparenza

La trasparenza è un'altra caratteristica che incide sulla memoria e la GPU con conseguente basso rendimento del sistema. Ma ancora una volta c'è un'opzione disponibile per disabilitarla. 
Cliccare con il tasto destro sullo sfondo del nostro PC e scegliere Personalizza.
Dopodichè andare su colori ed in fondo alla finestra disattivare "Rendi trasparenti Start,barra delle applicazioni....".

Disabilitare applicazioni all' avvio

Alcune applicazioni sono impostati per avviarsi automaticamente quando il sistema viene acceso. Microsoft ha fornito uno strumento chiamato Task Manager per controllare le applicazione e i processi. Per evitare che tali applicazioni si lancino automaticamente, eseguire il Task Manager premendo Ctrl + Alt + Canc. Fare clic sulla scheda Avvio e togliere la spunta da quelle che non vi interessano.

Aumentare memoria virtuale

Se si eseguono troppe applicazioni contemporaneamente si potrebbero notare diversi rallentamenti,questo è il segno che il sistema operativo ha bisogno di più RAM. Windows 10, con tanti servizi in esecuzione in background, richiede più memoria per essere eseguito senza problemi. Per soddisfare il requisito è necessario aumentare la memoria virtuale (file di paging), che utilizza la memoria del disco rigido per lavorare insieme alla RAM per memorizzare i file temporanei.
Andare su Star nella casella di ricerca e digitare Prestazioni, selezionare ora Modifica l'aspetto e le prestazioni di windows". Andare nella scheda avanzate e subito cliccare su cambia...bottone della sezione Memoria virtuale.Spuntare ora su "Gestisci automaticamente file di paging....".

Disabilitare servizi non necessari

Windows 10 non è l'interfaccia utente interamente circa visivamente accattivante, ma ha un sacco di funzioni e servizi che sono in esecuzione in background per aiutare a mantenere il vostro comfort e la facilità nel lavoro. Ma non tutti i servizi e le funzioni sono necessari. Ci sono troppi servizi che non sono di alcun beneficio per un utente normale, ma sono sempre in esecuzione e mangiano letterlamente la vostra memoria. È possibile disattivare questi servizi che non si desidera utilizzare.
Aprire start e nel tasto cerca digitare - "Servizi". Vi verrà mostrato un elenco dei servizi in esecuzione sul sistema. Per chiudere qualsiasi servizio basta fare clic destro su di esso e selezionare Stop.

Per velocizzare le operazioni di scrittura e lettura e quindi di avere il sistema più reattivo avete bisogno di fare deframmentazioni periodiche su un hard-disk, invece se si vuole fare il vero salto di qualità e quintuplicare la velocità bisogna puntare su un SSD : Miglior SSD qualità prezzo.
  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

1 commenti:

  1. Complimenti per la guida. L'ho trovata molto interessante e mi ha aiutato ad ottimizzare meglio il sistema :)

    Recentemente ho scritto un post dove ho individuato 3 tecniche utili per velocizzare Windows 10 senza dover installare alcun software. Spero possa essere utile:

    http://www.menteinformatica.it/velocizzare-windows-10-tre-trucchi-gratis/

    RispondiElimina

Item Reviewed: 5 impostazioni per velocizzare Windows 10 Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo