| L'FBI colpisce anche Filesonic,Fileserve,Wupload,Mediafire,uploaded,filejungle.Non funzionano! - Guide informatica

L'FBI colpisce anche Filesonic,Fileserve,Wupload,Mediafire,uploaded,filejungle.Non funzionano!

FBI putroppo non ha colpito solo Megaupload e Megavideo , ma ha colpito anche tutti gli altri siti di file-sharing.


Ora tutti gli altri siti di filesharing stanno cambiando la loro politica , infatti non e` piu` possibile scaricare dai siti in questione  (wupload,filesonic,hotfile,uploaded,filejungle).I link si sono privatizzati e li puo` scaricare solo chi ha caricato i file ...

Inoltre ci sara` un filtro al momento dell'upload di un file e il rigetto nel caso questo non rispetti le norme del copyright.

Hanno dovuto cambiare la loro politica , infatti ora ci troviamo con i link down poiche` non sappiamo piu' dove caricare i file . Oramai la condivisione link non e` piu` possibile o in parte.

Il web sta per crollare ? Oramai la condivisione sara` controllata e non ci sara` piu la libera condivisone dei file.

Questo giorno prima o poi sarebbe arrivato , ed e` arrivato proprio nel 2012...

UPDATE !
Al momento e` ancora possibile scaricare da uploading e mediafire , putroppo gli altri siti si sono difesi prima che l'fbi attaccasse anche loro .

Putroppo la chiusura di un gigante come Megaupload e` stato d'esempio a tutti gli altri siti minori.


  • Commenti Blogger
  • Commenti Facebook

25 commenti:

  1. Esistono sempre uTorrent e eMule... è arrivato il momento della loro rivalsa.

    RispondiElimina
  2. Si, così ti becchi 20 virus per ogni file che cerchi di scaricare. "Cerchi" ovviamente perchè per scaricare un film ci vogliono settimane! In più non sei nemmeno sicuro di scaricare il film giusto! Ma per piacere.. stanno cercando di prendere il pieno controllo del web adesso.. ribelliamoci!

    RispondiElimina
  3. Stai pur certo che nulla sarà come prima e sopratutto non si sa se anche loro faranno la stessa fine.

    Inoltre su emule e torrent rischi di farti beccare

    RispondiElimina
  4. Torrent è sicuro ma i tempi di download è verp, sono lunghi.
    Ci sono i sever di MIrC che vanno una bomba ma il problema sono le partite appena concluse che sarà diffcilissimo trovare.
    Comunque dateci qualche giorno e ci riorganizzaeremo e risorgeremo ancora più forti.
    La condivisione non può essere fermata e ricordate che loro ci mettono 5 anni per accorsi di un nuovo fenomeno e altri 5 anni per decidersi ad intervenire...noi in un mese ricominciamo tutto e lo facciamo anche meglio..ciao

    RispondiElimina
  5. Lsdownload.com domani mettera online le proprie credenziali per accedere e poter scaricare ancora materiale da filesonic.
    Leggete qui:
    http://www.lsdownload.com/?p=1794

    RispondiElimina
  6. ANKE EMULE E TORRENT SN IN PERICOLO

    RispondiElimina
  7. Si parla tanto di tutelare gli introiti delle major,ma le perdite che poi eventualmente si avranno per mancati rinnovi dei contratti adsl?Se non si potrà più scaricare nulla uno non pagherà mai 30€ solo per controllare l'email!!!

    RispondiElimina
  8. @*ANKE EMULE E TORRENT SN IN PERICOLO*


    Anche l'italiano, ngurant.
    Torrent non potrà mai esser chiuso.

    RispondiElimina
  9. cicciograsso

    allora bisogna non comprare piu nessun disco o supporto video e non andare piu al cinema . cosi le industrie e l'america che con i loro titoli spazzatura vanno in fallimento ,la bicicletta e il cavallo sono la risposta al petrolio.

    RispondiElimina
  10. Ma si può avere un rimborso da Fileserve? Ho rinnovato l'abbonamento giusto un paio di giorni fa!

    RispondiElimina
  11. Stanno chiudendo anche i server di utorrent ed emule.

    RispondiElimina
  12. Cosa sono esattamente i "server di utorrent"?

    RispondiElimina
  13. Senza server di Emule e Torrent si possono scaricare lo stesso... non dare il falso allarmismo!!!!!

    RispondiElimina
  14. Non stiamo dando falso allarmismo , ma e` alquanto vero poiche` prima non c'era un cosi stretto controllo come adesso .

    Ne usciranno altri ,questo si ma oramai piu` nessun server e` affidabile .

    Chi paga per un server non affidabile ? nessuno

    RispondiElimina
  15. RapidShar ancora funziona, molti dati stano confluendo li.

    RispondiElimina
  16. Molti definiscono la Pirateria illegale e immorale...e bene mi sono davvero scocciato di questa ipocrisia...mai e poi mai mi piegherò ad acqistare un dvd a 15-30€ quando si è fortunati, dopo aver aspettato per più di un anno nella migliore delle ipotesi. Si tratta di un ladrocinio in piena regola a cui non prenderò parte. A questo punto che fallisca tutto il sistema cinematografico, internet e tutto quello che vi è connesso. Questo è il mio disappunto.

    RispondiElimina
  17. quelli dell'FBI sono dei pezzi di merda.. ma non più di altri che lo avrebbero fatto volentieri ma senza averne la possibilità...
    io, comunque, conto molto sulle abilità degli informatici fai da te, che alla fine sono i migliori e prima o poi troveranno qualcosa di nuovo che gliela metterà in quel posto pure ai federali!

    RispondiElimina
  18. ci sono ancora Rapide Share e FreakShare che funonziano comunque megaupload scaricava lento

    RispondiElimina
  19. Freak share e altri scaricano a 40 kb senza premium , davvero pietosa la cosa !

    RispondiElimina
  20. se tutti i file hosting, torrent e i vari p2p dovessero chiudere, mi sa che torneremo ai vecchi cd twilight ovvero i cd carichi di giochi e programmi ultracompressi passati da un amico di un amico, di un amico, di un amico....

    RispondiElimina
  21. site tutti delle capre

    RispondiElimina
  22. per l'esattezza i siti di host sono tantissimi e si moltiplicano giorno dopo giorno... ad oggi per ogni paese del mondo in media ne esistono 5, poi per la velocità logicamente quelli che li fanno devono anche mettersi qualcosa in tasca e quindi i download e gli upload agli utenti free sono lunghissimi... ad oggi sono solo wupload, fileserve e mediafire ad essere molto veloci, però chissà fra qualche anno ce ne saranno così tanti che per essere competitivi dovranno per forza aumentarne il traffico...

    RispondiElimina
  23. Certo che la gente scrive proprio tanto x vero? eMule è un p2p puro, basato essenzialmente su un sistam denominato DHT ed è serverless...I server di cui tanto si parla fungono solo da database indicizzativi, lo scambio avviene poi tra gli utenti, vogliamo parlare poi della rete KAD? Quest'ultima sta in piedi da sola, è serverless...o meglio ogni computer ad essa collegata è sia server che client ergo eMule non può essere "chiuso". Mai scaricato da un file hosting o cyberlocker, perché? Perché so usare il mulo a differenza di tanti che per "sentito dire" lo etichettano come non valido, certo richiede più tempo il download, ma non si parla di giorni, ma di 1/2 massimo 3 ore, basta sapere come usarlo e ovviamente il tempo di download dipenderà da diversi fattori, che non starò qui ad elencare!

    Non si prendono virus scaricando video e musica -.- e non dimenticate che tutto ciò che viene o veniva caricato sui file hosting deriva da eMule stesso o da Bit Torrent, senza i quali, i vostri amati file-hosting, non sarebbero stati riempiti come tacchini nel giorno del ringraziamento e ricordiamo che se sono stati riempiti e usati è/era solo per i soldi! (illeciti x materiale copyrighted...tutto praticamente)

    By

    Downloader_vecchia_scuola!

    RispondiElimina
  24. Usate Megalink che funziona perfettamente e supporta una miriade di hosting! Scaricatelo gratis su www.supermegalink.net

    RispondiElimina
  25. CHE COGLIONI!! HANNO PAURA DEI MASSONI SPORCHI E CORROTTI.L' FBI E' UNA SCUSA,DIETRO VI E' UN'ALTRA STRATEGIA PER CONTROLLARE LE GRANDI MASSE UMANE.SVEGLIARSI DAL SONNO IMPOSTO DAI MASSONI E' OBBLIGATORIO.CACCIARLI FUORI DA QUESTO PIANETA E' OPPORTUNO.

    RispondiElimina

Item Reviewed: L'FBI colpisce anche Filesonic,Fileserve,Wupload,Mediafire,uploaded,filejungle.Non funzionano! Rating: 5 Reviewed By: Stefano Izzo