mercoledì, Giugno 19, 2024
Testo alternativo
HomeNewsApple Vision Pro: il VR da 3499$

Apple Vision Pro: il VR da 3499$

Apple ha appena annunciato un visore di realtà aumentata chiamato Apple Vision Pro, che “fonde in modo fluido” il mondo reale con quello digitale. “È il primo prodotto Apple attraverso cui guardi e non guardi”, ha dichiarato il CEO Tim Cook riguardo al dispositivo, che assomiglia a un paio di occhiali da sci.

Come si vociferava, il visore presenta un’unità di alimentazione separata e viene controllato tramite gli occhi, le mani e la voce. Sarà disponibile a partire da $3,499 e verrà lanciato all’inizio dell’anno prossimo, partendo dal mercato statunitense e successivamente espandendosi in altri paesi nel corso dell’anno.

Vision Pro è principalmente posizionato come un dispositivo di realtà aumentata, ma può passare tra la realtà aumentata e la realtà virtuale completa utilizzando una ghiera.

Il dispositivo è privo di controller e puoi navigare tra le icone delle app attraverso un sistema operativo chiamato visionOS guardandole. Puoi toccare per selezionare e scorrere per sfogliare, puoi anche impartire comandi vocali e Apple afferma che “centinaia di migliaia di familiari app per iPhone e iPad” funzioneranno automaticamente in questo modo. Inoltre, il visore supporta accessori Bluetooth, tra cui Magic Keyboard e Magic Trackpad, e ti consente di collegare il tuo Mac per usarlo all’interno del visore. Le telecamere rivolte verso il basso possono catturare le tue mani anche se sono appoggiate sul corpo.

Distruggerà il Meta Quest 2 di Meta?

Attualmente sul mercato è presente il Meta Quest 2, molto economico ma anche molto meno avanzato.

No products found.


Il Meta Quest 2 e il visore VR di Apple offrono esperienze immersive nella realtà virtuale, ma presentano alcune differenze. Il Meta Quest 2 consente di giocare a giochi specificamente progettati per la VR, guardare film come se si fosse al cinema, creare una configurazione multi-monitor per lavorare, visualizzare foto e video a 360 gradi e svolgere varie altre attività all’interno di un mondo virtuale. Offre funzionalità come la modalità Passthrough, che consente di vedere il mondo reale attraverso il visore, il controllo genitoriale, il tracciamento delle mani, il supporto a Oculus Link per giocare a titoli PCVR e la possibilità di trasmettere in streaming ciò che si sta vedendo.

D’altra parte, il visore VR di Apple, non specificato nel testo, offre probabilmente funzionalità simili in termini di giochi e video a 360 gradi, ma potrebbe differire in quanto a specifiche e caratteristiche esatte. Apple potrebbe fornire un ecosistema integrato con i suoi dispositivi, come iPhone e iPad, consentendo un’integrazione più fluida tra diversi dispositivi.

Entrambi i visori VR offrono esperienze immersive e l’accesso al cosiddetto “metaverso”, dove gli utenti possono interagire con mondi virtuali e altri utenti attraverso avatar. Tuttavia, è importante notare che l’esperienza del metaverso può variare a seconda della piattaforma utilizzata. Ogni visore VR ha la sua selezione di giochi e applicazioni disponibili, quindi gli utenti possono scegliere in base alle loro preferenze personali.

Come è fatto ?

Il visore ha un frontale in vetro e una struttura in alluminio, che contiene cinque sensori, 12 telecamere, un display 4K per ogni occhio e un computer apparentemente raffreddato da una ventola. La maschera del visore (che Apple chiama “Light Seal”) e la fascia (che Apple chiama “Head Band”) sono rivestite in tessuto e modulari, e Apple afferma che possono adattarsi a diverse forme del viso e dimensioni della testa. La fascia si adatta attorno alla parte posteriore della testa ed è costellata di righe, inoltre è possibile sostituire diverse dimensioni e stili di fascia.

Zeiss ha creato lenti ottiche personalizzate che si attaccano magneticamente alle lenti per le persone che portano gli occhiali. Il visore dispone di una batteria esterna che dura fino a due ore e può essere collegata tramite un “cavo intrecciato flessibile” per poterla infilare in tasca, oppure puoi collegarla a una fonte di alimentazione esterna e usarla per tutto il giorno. Apple promette che il display sarà incredibilmente nitido e potrà riprodurre video in 4K.

Il sistema utilizza un chip M2, ma include anche un nuovo chip chiamato R1.

Inoltre, Apple promette che non sarai isolato dalle persone che ti circondano. Il visore mostrerà i tuoi occhi con un sistema chiamato EyeSight e, se ti trovi in una realtà virtuale completa, uno schermo luminoso li oscurerà per suggerire che non sei disponibile. Inoltre, crea una “persona” digitale, essenzialmente un avatar iperrealistico, scansionando il tuo volto. Il dispositivo utilizza il passaggio video che ti consente di vedere il mondo reale a colori, ma puoi proiettare oggetti tridimensionali nello spazio reale, inclusa l’estrazione di oggetti da una conversazione di messaggistica e inserirli nel mondo reale.

Quando parli con persone a distanza, puoi utilizzare l’audio spaziale per organizzare i partecipanti di FaceTime come “mattonelle video” intorno alla stanza. Inoltre, puoi registrare e “rivivere” video a 180 gradi con una videocamera 3D mentre indossi il visore. Apple sta anche pubblicizzando contenuti TV e Arcade sul visore, inclusi contenuti premium di Disney.

Il visore è stato in fase di sviluppo per anni ed è passato attraverso diverse iterazioni oltre a diversi anni di ritardi. È destinato a diventare l’aggiunta di punta del CEO Tim Cook alla lineup di prodotti Apple ed è stato elogiato dagli addetti ai lavori, anche se entrerà in un mercato che finora non ha decollato. Il suo principale concorrente probabilmente sarà Meta, che ha avuto un relativo successo con il visore orientato ai giochi Quest 2 e ha ricevuto una reception più variegata per il suo Quest Pro ad uso generale.

Stefano Izzo
Stefano Izzohttps://www.guide-informatica.com
Autore e fondatore di Guide Informatica, uno tra i portali più popolari dedicati alla tecnologia a 360°. Sono appassionato di qualsiasi dispositivo elettrico/elettronico, ma con una buona dose di passione anche per i motori. In passato ho creato e curato uno dei siti più popolari al Mondo su GTA!!
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti